Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di MissStrange
    Data Registrazione
    Mar 2023
    Messaggi
    319
    Taggato in
    31 Post(s)

    Osservazioni casalinghe

    Per una volta che il cielo era sereno e senza Luna ho approfittato per portare il telescopio in giardino. Io lo so che sono una pazza ad osservare oggetti del profondo cielo dal giardino di casa ma va beh, bisogna sfruttare quello che abbiamo a disposizione. Con il C8 e sotto il mio cielo danno una certa soddisfazione solo le stelle doppie, gli ammassi globulari e gli ammassi aperti. Le galassie si vedono male (macchie sfocate) oppure non si vedono. Ieri sera il seeing era pessimo, ho dovuto usare bassi ingrandimenti. Comunque sul retro del giardino ho uno spicchio di cielo buio verso ovest. M51 erano due macchie sfocate, Cor Caroli si vedeva bene, molto semplice e bella. Nella costellazione del Leone ho osservato Algieba che con i bassi ingrandimenti era separata a stento ma con gli alti ingrandimenti si vedeva male per via della turbolenza atmosferica. Le galassie più luminose della costellazione del Leone erano macchioline sfocate. Infine M3 in tutto il suo splendore a bassi ingrandimenti. Fine serata verso le 11.30. Stasera ci riprovo. Qualche consiglio su cosa osservare tra le costellazioni del Leone, Cani da Caccia? Forse mi dovrei concentrare solo sulle stelle doppie del Leone

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    28,615
    Taggato in
    2349 Post(s)



    Re: Osservazioni casalinghe

    il deep va sempre tentato soprattutto sulle galassie perché a dispetto della magnitudine integrata ciò che fa la differenza è la luminosità superficiale, quindi fatti una bella lista e dacci dentro...

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di dob45
    Data Registrazione
    Aug 2023
    Messaggi
    154
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    Da casa, supponendo che il cielo non sia granchè come buio, gli oggetti deep-sky che possono dare soddisfazione sono le planetarie ad alta brillanza superficiale (tradotto: piccole e luminose quindi per intenderci M97 no! mentre ngc 6543 si! ).

    Vanno osservate in condizioni di buon seeing perchè consentono ingrandimenti sostenuti, anche maggiori di quelli che si usano per i pianeti .

    Anche le doppie , se ti piacciono, possono dare molte soddisfazioni ma anche queste richiedono buon seeing.

    Le galassie sono gli oggetti più difficili in condizioni di cielo inquinato, ma anche qui se scegli, come ha detto etruscastro, galassie piccole e di alta luminosità superficiale, qualcosa puoi fare.

    Un esempio di mio vecchio report:

    https://forum.astrofili.org/viewtopic.php?f=10&t=92991

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di MissStrange
    Data Registrazione
    Mar 2023
    Messaggi
    319
    Taggato in
    31 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    Grazie a entrambi. Proverò a fare una lista di questa tipologia di oggetti. Però dob45 tu avevi un bestione di 45 cm di diametro! Per stasera comunque non se ne fa nulla. Il cielo è pieno di nubi e foschia e dubito che si diraderanno

  5. #5
    Pulsar L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    8,070
    Taggato in
    460 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    il deep va sempre tentato soprattutto sulle galassie perché a dispetto della magnitudine integrata ciò che fa la differenza è la luminosità superficiale, quindi fatti una bella lista e dacci dentro...
    Io quoto questo concetto, siamo partiti da piccoli strumenti a cercare l'impossibile, ma anche con 130mm Newton si potevano vedere alcune galassie e gli ammassi aperti di dimensioni apparenti piccoli, ma la cosa bella era poterli trovare e quello che si vedeva era sempre un successo! Ho avuto la fortuna di stare sotto un cielo Bortle 3/4, ma 130mm sembravano pochi invece, mi sono divertito..
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di dob45
    Data Registrazione
    Aug 2023
    Messaggi
    154
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    @Miss: il diametro c'entra poco, le planetarie piccole e luminose si vedono benissimo anche con piccoli strumenti

  7. #7
    Sole L'avatar di Giovanni1971
    Data Registrazione
    May 2021
    Località
    Lussemburgo/Calabria
    Messaggi
    908
    Taggato in
    49 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    Butta il cuore oltre l'ostacolo. Piu' osservi e piu' vedi. Puntare oggetti il piu' alti possible aiuta molto.
    To see a World in a Grain of Sand And a Heaven in a Wild Flower...

  8. #8
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    6,819
    Taggato in
    950 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    Oltre ai consigli sopra , potresti provare a fare dei disegni di ciò che osservi, anche un "banale" sistema binario o una galassia appena percettibile contornata dalle stelline di campo ecc , é un esercizio che richiede tempo e migliora la capacità di osservare.
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  9. #9
    Sole L'avatar di Aldir
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Udine
    Messaggi
    743
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    Non so il tuo posto di osservazione dove sia. Se hai la possibilità di salire in montagna sulle prealpi , in qualche sito buio sui 900 metri di quota il c8 darà il meglio di se. Ho anche io un c8 abito in periferia con un cielo abbastanza buono ma da casa non osservo mai.

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di MissStrange
    Data Registrazione
    Mar 2023
    Messaggi
    319
    Taggato in
    31 Post(s)

    Re: Osservazioni casalinghe

    Eh Aldir, sarebbe l'ideale lo so. Ma ho paura ad imbarcarmi da sola in una radura sperduta. Ho paura dei quadrupedi e dei bipedi. Per questo mi sono iscritta a un gruppo astrofili ma purtroppo non escono mai. La compagnia dei non astrofili l'ho avuta ma ci ho rinunciato alla svelta. Non sanno fare a meno del telefonino e si scocciano presto

Discussioni Simili

  1. Periodo osservazioni
    Di Dany04 nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-05-2024, 08:14
  2. Le mie prime osservazioni
    Di PinkyFrank nel forum Report osservativi
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 08-05-2020, 15:28
  3. osservazioni del 18 e del 21-22/6
    Di Sergio75 nel forum Report osservativi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-06-2015, 09:41
  4. problema osservazioni
    Di atomo nel forum Report osservativi
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 03-02-2015, 20:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •