Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Il Nulla nell'Universo

  1. #1
    Meteora L'avatar di Azazel
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Andromeda
    Messaggi
    15
    Taggato in
    6 Post(s)

    Exclamation Il Nulla nell'Universo

    Ciao sono nuova in questo forum .. Voglio farvi una domanda che da tempo mi pongo.. non ho trovato sezioni molto adatte perciò la posto qui.. nessuno tra fisici e persone che se ne intendono ha saputo darmi una risposta soddisfacente o non hanno saputo rispondermi..oppure andavano per opinioni personali.. ma io si, voglio sapere anche le vostre opinioni, ma voglio innanzitutto avere una risposta tecnica .. dunque (premettendo che ho 17 anni quindi non sono molto grande) prima del big bang, prima della creazione di qualunque universo e di tutta la materia esistente suppongo che c'era il nulla.. e se non erro, credo di averlo anche letto in qualche articolo.. Però il nulla è vuoto.. quindi da cosa si è creato quel misterioso elemento che ha dato origine alla materia? Come hanno fatto a nascere dal nulla, questi elementi che hanno stimolato la nascita di quell'elemento che ha dato origine al tutto? Grazie a chi mi risponderà.

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di Chri
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Ticino
    Messaggi
    126
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Per citare Neil Degrasse Tyson

    "Nobody knows. Next question."

    "Non lo sa nessuno. Prossima domanda"

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Citazione Originariamente Scritto da Azazel Visualizza Messaggio
    Però il nulla è vuoto.. quindi da cosa si è creato quel misterioso elemento che ha dato origine alla materia? Come hanno fatto a nascere dal nulla, questi elementi che hanno stimolato la nascita di quell'elemento che ha dato origine al tutto?
    Anche il vuoto ha la sua energia. Prova ad approfondire questo aspetto.

  4. #4
    Meteora L'avatar di Azazel
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Andromeda
    Messaggi
    15
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Ammettiamo che il nulla abbia la sua energia (approfondirò) ... ma cos'è che ha stimolato quest'energia alla creazione? Un'altra energia? non credo.. se il vuoto ha un'energia, allora dovrebbe essere tutta uguale perchè il vuoto è qualcosa di uniforme e statico, non credi?

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di alexander
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    306
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Citazione Originariamente Scritto da Azazel Visualizza Messaggio
    Ammettiamo che il nulla abbia la sua energia (approfondirò) ... ma cos'è che ha stimolato quest'energia alla creazione? Un'altra energia? non credo.. se il vuoto ha un'energia, allora dovrebbe essere tutta uguale perchè il vuoto è qualcosa di uniforme e statico, non credi?
    Guarda è una cosa molto complicata
    Prima di tutto bisogna capire bene i concetti di vuoto e nulla che possono divergere.
    Nulla è una cosa che non esiste nel nostro universo, è piu semplice se lo si interpreta come non esistente.
    Per vuoto quindi puoi intendere il nulla fuori del nostro universo e interpretarlo come non esistente.
    Se per vuoto intendi qualcosa dentro il nostro universo allora sappi che in realtà il vuoto non è veramente vuoto, si producono continuamente particelli di materia e antimateria che si annichiliscono (disintegrano) a vicenda.
    Ciò può succedere perché effettivamente il vuoto non è privo di energia ma possiede una enegia potenziale (campo di higgs e addirittura forse è il genitore della energia oscura)

    Quando si parla di big bang che nasce dal nulla bisogna capire:
    Se si parla di nulla come inesistente allora nessuno può risponderti (secondo me però è un po’ difficile da credere
    Se si parla di vuoto come detto sopra, allora c’era una energia potenziale che a causa di una fluttuazione quantistica si è trasformata e a creato l’universo.

    Non sono stato molto impreciso, ti metto qua alcuni articoli che hanno spiegato benissimo il problema:

    http://www.astronomia.com/2012/12/27...orse-il-tutto/

    http://www.astronomia.com/2013/03/18/higgs-higgs-urra/
    mai si volta chi alle stelle è fisso. (L. Da Vinci)

  6. #6
    Meteora L'avatar di Azazel
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Andromeda
    Messaggi
    15
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Citazione Originariamente Scritto da alexander Visualizza Messaggio
    Per vuoto quindi puoi intendere il nulla fuori del nostro universo e interpretarlo come non esistente.[/url]
    Lo intendo come non esistente.. un vuoto dove non esisteva niente. (grazie dei siti)

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di alexander
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    306
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Citazione Originariamente Scritto da Azazel Visualizza Messaggio
    Lo intendo come non esistente.. un vuoto dove non esisteva niente. (grazie dei siti)
    allora nessuno lo sa.
    Ci sono tantissime teorie ma nessuna con dati oggettivi riscontrabili.
    Alcuni dicono che l'universo è ciclico, nasce,cresce,si restringe e rinasce.
    Altri dicono che una volta espanso quasi all'infinito, all'interno dell'universo (e quindi non nel nulla) si sviluppino altre fluttuazione che fanno nascere un universo dentro al precedente.
    Altri dicono che l'universo nostro è nato dentro una brana a causa dell'energia scaturita dallo scontro con un altra brana ma anche in questo caso non si può parlare di nulla come inesistente
    mai si volta chi alle stelle è fisso. (L. Da Vinci)

  8. #8
    Meteora L'avatar di Azazel
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Andromeda
    Messaggi
    15
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Ho capito.. Grazie mille

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,775
    Taggato in
    481 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Direi che alexander ti ha risposto più che bene.
    Pero', tieni a mente un'altra cosa: la nostra definizione di "nulla" e di "vuoto" è forzatamente limitata dalla nostra esperienza e dall'universo in cui viviamo. Per tanto, quello che noi definiamo "nulla", potrebbe essere anche un "qualcosa" che non ha senso e che non esiste nel nostro universo, nemmeno a livello concettuale.
    Tipo un paio di "brane" con dimensioni diverse dalle nostre, che fondendosi creano il nostro universo.
    A volte il tutto è più della somma delle sue parti....
    E' un po' enigmatico, lo so, ma non è semplice da descrivere...

  10. #10
    Bannato L'avatar di Almach
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    346
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Il Nulla nell'Universo

    Il nulla (ammesso che esista nella sua non esistenza) , non è spazio vuoto ma è "non spazio", cioè qualcosa di esterno al nostro universo e che risponde a leggi diverse da quest'ultimo. Se così inteso è qualcosa di totalmente inconcepibile per le nostre menti. Chissà se il big bang è avvenuto nel nulla; e se si come ha fatto l'essere a nascere dal non essere? Penso che nessuno lo scoprirà per ancora molto tempo.

    Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk

Discussioni Simili

  1. La nostra bolla nell'Universo
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 15-09-2013, 19:38

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •