Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Meteora L'avatar di Kira
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    8
    Taggato in
    1 Post(s)

    Moto di rivoluzione e accelerazione

    Ciao a tutti. Da un pò di tempo mi frulla per la testa una domanda. Esiste uno strumento in grado di rilevare il moto di rivoluzione terreste?
    La terra accelera e decelera continuamente e mi piacere sapere se questo movimento è mai stato rilevato da qualche strumento.
    Grazie.

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,569
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Allora... La rotazione sull'asse terrestre la puoi rilevare col classico pendolo di Foucault.
    Per la rivoluzione intorno al Sole, puoi riferirti al metodo della parallasse stellare, ma basta osservare che il Sole si sposta attraverso le costellazioni, per capire che la Terra ruota attorno ad esso...

  3. #3
    Meteora L'avatar di Kira
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    8
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Allora... La rotazione sull'asse terrestre la puoi rilevare col classico pendolo di Foucault.
    Per la rivoluzione intorno al Sole, puoi riferirti al metodo della parallasse stellare, ma basta osservare che il Sole si sposta attraverso le costellazioni, per capire che la Terra ruota attorno ad esso...
    Supponiamo per un secondo che non esistano le stelle ma che la terra continui nel suo moto di rivoluzione. Io vorrei capire se esiste un modo per rilevare l'accelerazione della terra per quanto piccola possa essere. Sono consapevole del fatto che basti osservare le stelle per capire questo ma la mia domanda è diversa.
    Quando siamo in auto ad esempio, ci accorgiamo dell'accelerazione quando guardando un oggetto appeso allo specchietto questo viene verso di noi, mentre se deceleriamo questo va in avanti.
    Ora capisco che l'accelerazione della terra sia veramente piccola, ma non esiste nessuno strumento in grado di percepirla? Sono mai stati fatti esperimenti a riguardo?

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,569
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Kira Visualizza Messaggio
    Supponiamo per un secondo che non esistano le stelle ma che la terra continui nel suo moto di rivoluzione. Io vorrei capire se esiste un modo per rilevare l'accelerazione della terra per quanto piccola possa essere. Sono consapevole del fatto che basti osservare le stelle per capire questo ma la mia domanda è diversa.
    Quando siamo in auto ad esempio, ci accorgiamo dell'accelerazione quando guardando un oggetto appeso allo specchietto questo viene verso di noi, mentre se deceleriamo questo va in avanti.
    Ora capisco che l'accelerazione della terra sia veramente piccola, ma non esiste nessuno strumento in grado di percepirla? Sono mai stati fatti esperimenti a riguardo?
    Allora..... I moti della Terra sono piuttosto complessi, se vogliamo considerarli tutti....
    La rotazione all'equatore avviene a 1670 km/h, quella attorno al Sole a 29.8 km/s e l'intero sistema solare si muove nella galassia a 220 km/s.
    Tuttavia, a causa del principio di inerzia, l'unico moto direttamente rilevabile è quello di rotazione attorno all'asse (utilizzando dei gravimetri, ci si accorge che la gravità cambia a seconda della latitudine).
    Gli altri moti richiederebbero strumentazioni di una precisione ancora non raggiunta....

  5. #5
    Meteora L'avatar di Kira
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    8
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Allora..... I moti della Terra sono piuttosto complessi, se vogliamo considerarli tutti....
    La rotazione all'equatore avviene a 1670 km/h, quella attorno al Sole a 29.8 km/s e l'intero sistema solare si muove nella galassia a 220 km/s.
    Tuttavia, a causa del principio di inerzia, l'unico moto direttamente rilevabile è quello di rotazione attorno all'asse (utilizzando dei gravimetri, ci si accorge che la gravità cambia a seconda della latitudine).
    Gli altri moti richiederebbero strumentazioni di una precisione ancora non raggiunta....
    Grazie per la risposta
    In poche parole comunque, senza far riferimento alle stelle, non è mai stato dimostrato che la terra si muove?(parlo sempre di rivoluzione, non rotazione)

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,569
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Kira Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta
    In poche parole comunque, senza far riferimento alle stelle, non è mai stato dimostrato che la terra si muove?(parlo sempre di rivoluzione, non rotazione)
    Allora.... I metodi usati per dimostrare che la Terra ruota attorno al Sole sono diversi.
    La parallasse annua, già citata, l'aberrazione annua delle stelle fisse, simile ma non identico, si riferiscono alle stelle.
    Ma poi ci si può anche rifare ad un fenomeno notissimo che non richiede stelle, e cioè la diversa durata del giorno solare durante l'anno, che sommata ci dona la bellezza delle stagioni.....

  7. #7
    Meteora L'avatar di Kira
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    8
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Allora.... I metodi usati per dimostrare che la Terra ruota attorno al Sole sono diversi.
    La parallasse annua, già citata, l'aberrazione annua delle stelle fisse, simile ma non identico, si riferiscono alle stelle.
    Ma poi ci si può anche rifare ad un fenomeno notissimo che non richiede stelle, e cioè la diversa durata del giorno solare durante l'anno, che sommata ci dona la bellezza delle stagioni.....
    Grazie per le risposte
    Avrei però un'altra domanda. Come mai la stella polare è sempre fissa nel cielo e non si muove mai? Perchè non risente anche lei del moto di rivoluzione terrestre?
    Per via della rotazione terrestre non la vediamo descrivere "cerchi" nel cielo come le altre stelle, ma comunque per il moto di rivoluzione dovremmo vedere che si sposta.

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,569
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Kira Visualizza Messaggio
    Grazie per le risposte
    Avrei però un'altra domanda. Come mai la stella polare è sempre fissa nel cielo e non si muove mai? Perchè non risente anche lei del moto di rivoluzione terrestre?
    Per via della rotazione terrestre non la vediamo descrivere "cerchi" nel cielo come le altre stelle, ma comunque per il moto di rivoluzione dovremmo vedere che si sposta.
    Leggi QUI. Il sito di Enzo è fatto apposta per darti le risposte che servono...

  9. #9
    Meteora L'avatar di Kira
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    8
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Leggi QUI. Il sito di Enzo è fatto apposta per darti le risposte che servono...
    Non mi è chiara una cosa però. Riprendendo l'esempio della trottola, ma mettendo la luce sul soffitto, esattamente al centro di rotazione della trottola, accadrebbe la stessa cosa: chi è al centro della trottola(in cima), vedrebbe la luce sempre ferma e fissa. C'è un problema però: questa trottola non rimane immobile, ma oltre che a ruotare su se stessa, descrive sul pavimento un'orbita ellittica. A questo punto però, la luce che è ferma sul soffitto, vista da chi si trova sulla trottola (sempre al centro in cima), dovrebbe vedere la luce della torcia che si sposta.

    Perchè noi dalla terra osserviamo la polare sempre nello stesso punto mentre stiamo compiendo un'orbita ellittica?

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Moto di rivoluzione e accelerazione

    Citazione Originariamente Scritto da Kira Visualizza Messaggio
    Non mi è chiara una cosa però. Riprendendo l'esempio della trottola, ma mettendo la luce sul soffitto, esattamente al centro di rotazione della trottola, accadrebbe la stessa cosa: chi è al centro della trottola(in cima), vedrebbe la luce sempre ferma e fissa. C'è un problema però: questa trottola non rimane immobile, ma oltre che a ruotare su se stessa, descrive sul pavimento un'orbita ellittica. A questo punto però, la luce che è ferma sul soffitto, vista da chi si trova sulla trottola (sempre al centro in cima), dovrebbe vedere la luce della torcia che si sposta.

    Perchè noi dalla terra osserviamo la polare sempre nello stesso punto mentre stiamo compiendo un'orbita ellittica?
    Forse perché nel nostro caso trottola e luce sul soffitto sono un tantino distanti.

Discussioni Simili

  1. Emissione di onde gravitazionali solo su masse in accelerazione
    Di antonio DAMICO nel forum Astrofisica
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18-03-2016, 23:17
  2. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 29-09-2012, 22:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •