Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,700
    Taggato in
    361 Post(s)

    2014 AA: Altro che NEO, "asteroide" di minime dimensioni scoperto e precipitato...

    Forse parlare di asteroide è un po' eccessivo, ma...

    Fonte: http://www.lastampa.it/2014/01/03/mu...0I/pagina.html

    Cade asteroide e nessuno se ne accorge

    È stato individuato nella notte del primo gennaio, poco prima che entrasse nell’atmosfera: il primo asteroide scoperto nell’anno appena iniziato, chiamato 2014 AA, è un piccolo oggetto dal diametro compreso fra uno e cinque metri ed è stato distrutto nell’impatto.
    «Verosimilmente, nessun frammento ha raggiunto il suolo», osserva l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope e curatore scientifico del Planetario di Roma. «Tuttavia - aggiunge - questo asteroide è già celebre perché è soltanto la seconda volta che un oggetto simile viene scoperto poco prima dell’ingresso nell’atmosfera.
    «Il primo caso - prosegue - risale al 2008, con l’asteroide 2008 Tc3. Entrambi sono stati scoperti da Richard Kowalski nell’ambito del programma Mout Lemmon Survey, in Arizona». Sono casi molto diversi dall’asteroide di Chelyabinsk, che nessuno aveva visto avvicinarsi alla Terra.
    2014 AA è stato avvistato mentre tutti i telescopi nella notte del primo gennaio erano puntati verso un altro asteroide, 2013 YL2, che oggi raggiungerà la minima distanza dalla Terra. ’’2014 AA è stato scoperto intorno alle 7 del mattino italiane del primo gennaio, mentre l’ingresso nell’atmosfera sarebbe avvenuto quasi 24 ore più tardi, con margine di incertezza di circa 10 ore», dice Masi.
    Secondo i primi calcoli, eseguiti da Bill Gray, del Minor Planet Center degli Stati Uniti, e da Steve Chesley, del programma sui Neo (Near-Earth Object) del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa, l’impatto potrebbe essere avvenuto sopra una regione molto ampia, estesa tra l’America Centrale e la costa orientale dell’Africa. Nel caso improbabile in cui dei frammenti fossero sopravvissuti all’impatto, sarebbero caduti al largo della costa occidentale africana.
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  2. #2
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: 2014 AA: Altro che NEO, "asteroide" di minime dimensioni scoperto e precipitato..

    ecco....
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: 2014 AA: Altro che NEO, "asteroide" di minime dimensioni scoperto e precipitato..

    Ecco la zona stimata dell'ingresso in atmosfera.

    image.jpg
    Ultima modifica di Endeavour; 04-01-2014 alle 22:16

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-08-2013, 07:56
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-08-2013, 19:36
  3. Un altro lavoro ottimo con strumentazione "infame"
    Di cherubino nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-07-2013, 19:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •