Pagina 3 di 14 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 132

Discussione: Svegliati Rosetta!

  1. #21
    Nana Rossa L'avatar di AlexanderG
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    306
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Sarà interessante vedere come muterà la superficie una volta che passerà vicino al Sole.

  2. #22
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Citazione Originariamente Scritto da AlexanderG Visualizza Messaggio
    Sarà interessante vedere come muterà la superficie una volta che passerà vicino al Sole.
    Certo che sì. Si tratta dello scopo stesso della missione.

  3. #23
    Nana Rossa L'avatar di cosmax
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    443
    Taggato in
    134 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Stupenda...:eek:

    Inviato dal mio GT-I8150 con Tapatalk 2
    MC

  4. #24
    SuperGigante L'avatar di Andrea86
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Valdobbiadene
    Messaggi
    2,967
    Taggato in
    171 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Stupefacente

    Inviato dal mio ST23i utilizzando Tapatalk
    Osservo con: C8 su HEQ5
    Fotografo con: SW 80/600 + 70/500 Canon 450D full Spectrum su HEQ5

  5. #25
    Nana Rossa L'avatar di orione2000
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Soleminis (Cagliari)
    Messaggi
    302
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Condivido anche l'articolo di Media INAF dedicato all'avvenimento.

    Cronache dalla sonda Rosetta: l'arrivo


    Finalmente, dopo 10 anni di viaggio, la sonda Rosetta è giunta a destinazione: diventando la prima sonda a incontrare una cometa. Ora, la sonda e la cometa si trovano ad una distanza di circa 405 milioni dalla Terra fra l'orbita di Marte e quella di Giove: viaggiando ad una velocità di circa 55.000 km/h verso il Sistema Solare interno. Nella giornata di ieri, alle 11:00 circa, si sono svolte una serie di manovre che hanno reso possibile la regolazione della velocità e della traiettoria della sonda. Se solo una di queste manovre fosse fallita la missione sarebbe andata persa.

    I pareri

    <<Dopo 10 anni, 5 mesi e 4 giorni di viaggio, con 5 giri intorno al Sole e 6.4 miliardi di chilometri percorsi, finalmente ci siamo. Rosetta è ora la prima sonda nella storia ad aver incontrato una cometa: le scoperte possono iniziare>> ha dichiarato Jean-Jacques Dordain, Direttore Generale ESA.

    <<Il risultato di oggi* è il frutto di uno sforzo internazionale di diverse decine di anni. L’idea originale della missione è stata discussa alla fine degli anni 70 e approvata nel 1993>> ha affermato Alvaro Giménez, Science and Robotic Exploration Director dell'ESA.

    <<Il risultato di oggi* è stato come lanciare un grano di sabbia da Darmstad fino a Roma, colpendo un atomo. Una missione impossibile. Ma è stato fatto. E questo è stato possibile grazie allo sforzo dell’Europa e al supporto dell’Italia, che contribuisce significamente alla missione e, in particolare, alla sua parte scientifica. Voglio ricordare il ruolo svolto da Angioletta Coradini, a cui la comunità della planetologia deve molto>> ha detto Roberto Battiston, presidente dell'ASI.

    Inoltre,al termine delle fasi cruciali di avvicinamento della sonda alla cometa, si è svolta una conferenza stampa con i PI di alcuni degli strumenti a bordo della sonda. Holger Sierks, MPS Göttingen, PI della camera ad alta risoluzione OSIRIS, alla quale hanno collaborato l'Università di Padova con il consorzio CISAS, ha mostrato le ultime immagini scattate, confermando un corpo celeste dalla struttura complicata.

    Un immagine davvero particolare

    Comet_details-664x498.jpg

    L'immagine soprastante mostra la cometa da una distanza di soli 130 km con una risoluzione di 2,4 m/px, mostrando un terreno diversificato e accidentato. (La stessa immagine è stata presa da Media INAF)

    Altri due strumenti a bordo della sonda:MIRO e VIRTIS


    Inoltre, Samuel Gulkis, del JPL della NASA, conferma i primi dati di MIRO: infatti, in questo momento starebbero evaporando dalla cometa un quantitativo di vapore d'acqua pari a 300 ml/sec.

    VIRTIS, lo strumento progettato dall'INAF-IAPS di Roma, ha già rilevato nei giorni scorsi una temperatura media di -70 C° nel nucleo, scoprendo così una superficie coperta per la maggior parte da una polvere scura, inoltre ha diffuso un animazione che mostra la variazione di temperatura durante la rotazione della cometa.
    <<Già da questi primi dati si può intuire come la temperatura vari osservando zone diverse della cometa. Che questo dipenda dalla diversa illuminazione o da una diversa composizione, è quello che scopriremo nelle prossime settimane. Entro fine agosto, VIRTIS avrà raccolto oltre 3 milioni di spettri e fornirà dati con una risoluzione di 12,5 m per pixel>>dichiara Fabrizio Capaccioni, PI di VIRTIS.

    Il prossimo mese, comunque, riserverà molte sorprese: infatti, la sonda compierà delle orbite triangolari che permetteranno di far avvicinare Rosetta da una distanza di 100 km ad una di 50 km, fino a raggiungere un orbita circolare molto ravvicinata alla superficie della cometa, una distanza che sarà probabilmente a meno di 30 km. In questa fase, oltre a raccogliere dei dati scientifici, verrà identificato il luogo di atterraggio del lander Philae. Il luogo di atterraggio del lander sarà definito a metà Settembre, mentre per la conferma della data di atterraggio, prevista per l'11 Novembre, dovremmo comunque aspettare sino a fine Ottobre.

    Fonte:Media INAF
    Orione2000
    La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.(A.Einstein)

  6. #26
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    In realtà Rosetta non è la prima sonda ad incontrare una cometa. Casomai è la prima a rimanerci vicino (ora) e ad inserirsi in orbita (a inizio settembre). Sono questi ultimi due aspetti a rendere unica questa missione.

  7. #27
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Rilasciato il primo anaglifo di Rosetta. Indossate gli occhiali e tenetevi forte le mascelle. Io le ho quasi perse!

    http://www.esa.int/spaceinimages/Ima..._s_comet_in_3D

  8. #28
    Nana Bruna L'avatar di martin84jazz
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Povegliano (Treviso)
    Messaggi
    199
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    scusate l'ignoranza, ma quanto grande è questa cometa? e le comete in media?

  9. #29
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Questa cometa è lunga quattro km ma ne esistono di più piccole (poche centinaia di metri) e di più grandi (decine di km).

  10. #30
    Nana Rossa L'avatar di Endeavour
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    435
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Svegliati Rosetta!

    Ecco la cometa osservata da molteplici angolazioni. ImageUploadedByTapatalk1408126475.442177.jpg

Discussioni Simili

  1. Rosetta e le tre sorelle
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 14-06-2015, 07:46
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 10-12-2013, 10:54
  3. versione cartacea di Rosetta
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 23-03-2013, 19:15
  4. Rosetta ci stupirà: quattro su dieci.
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 15-03-2013, 04:43

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •