Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: Konus Uranus 60x700

  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,393
    Taggato in
    2009 Post(s)


    Konus Uranus 60x700

    oggi vorrei parlarvi velocemente di questo strumento che è stato "il mio primo strumento" astronomico.
    si tratta di un "vecchio" rifrattore 60x700 che mi è stato regalato dai miei genitori nel lontano natale 1986 quando ebbi 7 anni.
    solo negli ultimi anni ho ritrovato casualmente nella mia libreria un libro tascabile dato in dotazione con il telescopio dove dentro alloggiava ancora lo scontrino di acquisto (ormai illeggibile) che riportava "l'astronomica" cifra (per l'epoca) di ben 365.000 Lire, tenendo presente che mio padre all'epoca aveva uno stipendio di poco più di 1 milione di lire e, essendo il terzo di tre fratelli immaginate bene che lo "sforzo" economico per acquistarlo non è stato semplice; mi piace immaginare che la mia passione per l'astronomia era già all'epoca ben radica seppur rapportata all'età!


    002.jpg




















    (foto guida all'astronomia Konus edizione 1987)

    come detto il telescopio in questione è un piccolo rifrattore acromatico 60x700 con rapporto focale f.11.6 e un potere risolvente di 1.93", venduto insieme a 2 oculari H20mm (35x) e H6mm (116x) con una lente raddrizzatrice per un'uso visuale in terrestre e un filtro solare da avvitare all'oculare che definisco semplicemente "da denuncia" vista la pericolosità della stessa, un'oculare ottico 5x24 quasi inutile e una montatura altazimutale in legno che è una clone di una eq1 in versione altaz. (montatura che in questi giorni sta in fase di ristrutturazione).
    001.jpg




















    lo strumento mostra sul fuocheggiatore il marchio Tanzutsu, azienda made in Japan di ottiche in cui per il tempo assemblavano strumenti per altri marchi (come la Konus), non sono al livello dei più blasonati e prestazionali Towa, ma ancora una qualità generale accettabile soprattutto per l'epoca.
    le rifiniture, come il gruppo fuocheggiatore o il paraluce esterno sono in plastica robusta anziché in metallo come il fratello Towa, ma quel che mi ha sempre impressionato è il fuocheggiatore sempre molto preciso e che non mostra e non ha mai mostrato alcun tipo di "giogo" meccanico.
    DSC_0051.jpgDSC_0054.jpg














    DSC_0056.jpg














    come si comporta sul campo?
    beh, ovviamente parliamo di un telescopio di soli 60mm di apertura che alloggia oculari da 24.5mm e anche di bassa qualità, però ci ho fatto tutte le mie più grandi "scoperte" in ambito astronomico, come le bande equatoriali di Giove o la "danza" dei suoi satelliti, oppure ancora gli anelli di Saturno di cui ancora ricordo come fosse oggi l'emozione fortissima che ebbi.
    ovviamente solo 20 anni fa i cieli erano drasticamente migliori di quelli di oggi parlando di Inquinamento Luminoso, lo usavo spessissimo in campagna con dei libroni enormi e (approssimativi aggiungo) per cercare gli oggetti nel cielo, all'epoca la rete internet non aveva la diffusione che ha in tempi moderni e tutto era terribilmente difficile anche a causa della mia età che non mi permetteva di unirmi con altri astrofili del luogo.
    la Luna ovviamente dava il meglio di se anche se il cromatismo era ben evidente (considerazione che faccio a posteriori dato che all'epoca ero innamoratissimo di quelle semplici osservazioni), così come le stelle doppie più semplici e i primissi DSO come M42 e M13.
    tutti trovati maledettamente a mano sopra quella maledettissima montatura che traballava terribilmente al solito respiro, ma è stata una durissima palestra per innamorarmi del cielo e della sua "meccanica".
    se penso che oggi un semplice "Lidlscopio" viene venduto in offerta a ben sotto i 100€ non posso che consigliare questo strumento a tutti i neofiti innamorati dell'universo....

    DSC_0059.jpgDSC_0060.jpg














    (sopra in evidenza gli oculari)

    buona lettura e cieli sereni

    Antonio

    Questo post contiene 5 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Konus Uranus 60x700

    Hai descritto anche la mia avventura iniziata più o meno nello stesso periodo con il Vega 114/900. Aggiungo che io un po' di luce in più la vidi quando mi arrivò l'OR9mm che era ed è ancora un bel pezzetto d'ottica.
    PS
    Ieri sera lo stesso oculare e il suo fratellino OR6mm sul dobson 8" mi hanno dato una visione di Giove e di Aristarcos della Luna da non dormirci la notte.
    Il filtro solare.... sai che un giorno durante una osservazione del sole ho iniziato a sentire odore di bruciato e distogliendo l'occhio dall'oculare ho visto il fumo nero che usciva dal barilotto dell'oculare, pensa se si fosse rotto il filo o fosse fuso il filetto dell'oculare e caduto il filtro

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  3. #3
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,552
    Taggato in
    415 Post(s)

    Re: Konus Uranus 60x700

    quello in copertina (azzurro), in versione cassegrain era il Konus KX 151… strumento fantastico! Conosco un amico che ne possiede 2. argo…

    Paolo

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,552
    Taggato in
    415 Post(s)

    Re: Konus Uranus 60x700

    A quell'epoca (1986-1987) avevo un amico con un Celestron 8 ULTIMA che guardavo con la bava alla bocca.

    Paolo

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,393
    Taggato in
    2009 Post(s)


    Re: Konus Uranus 60x700

    Citazione Originariamente Scritto da cherubino Visualizza Messaggio
    quello in copertina (azzurro), in versione cassegrain era il Konus KX 151… strumento fantastico! Conosco un amico che ne possiede 2. argo…

    Paolo
    già... se non sbaglio ne parlavano un gran bene.
    se ricordo bene il progetto naufrò visto il prezzo di vendita all'epoca ben al di sopra dei prima Celestron c8, confermi?
    Antonio

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,552
    Taggato in
    415 Post(s)

    Re: Konus Uranus 60x700

    sì, era molto caro in effetti.

    Paolo

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Konus Uranus 60x700

    Citazione Originariamente Scritto da cherubino Visualizza Messaggio
    A quell'epoca (1986-1987) avevo un amico con un Celestron 8 ULTIMA che guardavo con la bava alla bocca.

    Paolo
    Quanto stretta e poco varia era la via dell'astrofilia all'epoca, i ricordi formativi dell'uno sono simili a quelli dell'altro! Ricordo che un membro del Gruppo Astrofili Rozzano che seguivo aveva giusto un C8 che portava alle serate e io a guardarci dentro come fosse una catapulta sul cielo, e lo era. E poi ero abituato agli oculari H20 e H6 e tutta quella luce insomma il C8 di quel signore lo ricordo perfettamente sulla sua forcella. Beh tra i vari miei progetti futuri c'è proprio un C8 HIHIHIHIHIHI e non mi importa dei suoi limiti e dei suoi difetti e se ci sono strumenti migliori oggidì, il C8 prima o poi arriverà anche a casa mia.
    Sono un gran nostalgico!!!

    E ricordate il formato della rivista "Orione" piccola rivista nera con quasi tutte le poche foto in B/N e le pubblicità dei rifrattori alla fluorite tra cui i Vixen?
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Valter_dls
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Sant' Olcese Genova
    Messaggi
    177
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Konus Uranus 60x700

    Ciao, Come preannunciato nella mia presentazione, come nuovo utente, riapro questa discussione sul 60ino Uranus. Ho terminato due orette di osservazione con questo "giocattolino" riposto ormai da anni in uno sgabuzzino, dopo avergli fatto un po' di manutenzione, che dire sono ritornato indietro nel tempo di parecchi anni......osservato a lungo saturno a 77x con un oculare K9 , non enorme ma ben contrastato , di prima sera sguardo a Venere e Giove (ben distinte le due bande equatoriali) carini, a tarda serata mi sono soffermato su Mizar e Albireo non male....!!!
    Ora vengo al punto, vorrei usare oculari da 31,7 , ne ho parecchi, e' possibile sostituire il raccordo in fondo al fuocheggiatore che e' avvitato, o bisogna prendere un raccordo diverso e dove ?
    Secondo punto, si puo' attaccare direttamente al tubo una barra vixen da 44MM per poter usare il tubo su una montatura SLT goto che uso con il 102/660 celestron?
    Come ho detto nella mia presentazione sto aspettando che arrivi uno SW 100 ED che ho ordinato, ma se possibile ogni tanto per gioco mi piacerebbe anche usare il sessantino, ho letto in un sito che si possono osservare tante cose nel cielo e con grande soddisfazione, vorrei provare .
    Grazie...
    Valter

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,393
    Taggato in
    2009 Post(s)


    Re: Konus Uranus 60x700

    il raccordo lo puoi cambiare e puoi guardare qua: http://www.adrianololli.com/
    certo passare da un 24.5mm ad un 31.8mm avrai della vignettatura ma visto lo strumento credo sia più che accettabile.
    per la barra credo che dovrai trovare degli anelli adatti al 60ino con la vixen già predisposta, attento però, credo che la slt vada troppo sotto sforzo vista la leva più lunga a maggior ragione con il 100 ED ...

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Valter_dls
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Sant' Olcese Genova
    Messaggi
    177
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Konus Uranus 60x700

    Ciao Etruscastro..

    Grazie per la risposta, ho guardato sul sito ma non ho trovato l'adattatore filettato per il focheggiatore, in compenso, nel sito, ho visto un focheggiatore da 31,7 completo a un prezzo molto contenuto, trovata la barra vixen, ma gli anelli non sono disponibili, va beh non ho fretta.
    In effetti la SLT e' un po' leggerina, ma ho provato un 100ed di un amico e bilanciando bene il tubo riesce a muoverlo senza difficolta' anche se un po' ballerina !In seguito migliorero' la montatura con una piu' adeguata.

    grazie Valter

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Konus venus 60/900
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-04-2014, 22:38
  2. Seconda emozione col Konus
    Di CapitanFred nel forum Report osservativi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-05-2013, 19:52
  3. Problema riflettore konus
    Di Andrea Mazzucco nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 18-04-2013, 22:17
  4. Konus Digimax 1250
    Di Willy nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 80
    Ultimo Messaggio: 27-06-2012, 10:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •