Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Meteora L'avatar di ILele
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Buonasera a tutti!!
    Finalmente dopo una lunga attesa per la prima volta sono riuscito a ritagliarmi del tempo per provare il mio setup e l’emozione che aspetto da tempo. Tanto tempo. Devo fare una piccola triste premessa: Ho acquistato tele e montatura ad agosto 2013, dopo un sacco di attesa, letture e ricerche.. non avevo mai visto da un telescopio in vita mia. Diciamo che è stato -in parte- anche un regalo.. un regalo speciale. Quindi ero felice come un bambino!! Ma dopo una settimana neanche, neanche il tempo di un’uscita, inizia il calvario.
    Ricoverato per dei forti dolori addominali, mi sono ritrovato in sala operatoria non so neanche come!! Sono stato aperto “vecchio stile” e stomizzato. Un risveglio terribile. Chi sa cos’è una stomia può lontanamente immaginare cosa significhi per un ragazzo di trent’anni.. Dopo dieci giorni dimesso con un: arrivederci tra sei mesi..(per un secondo intervento..). Non sto qui a entrare nei dettagli, o a dirvi come sono stato e quanto è stata dura.. la mia condizione mi ha impedito di fare sforzi, trasportare pesi e prendere freddo. Sono stato per sei lunghi mesi ad osservare il mio tele nella sua valigia. Per sei mesi.
    Il giorno in cui sono partito per raggiungere il mio amico/collega di lavoro in montagna non ero nella pelle. Dopo un paio di settimane dalla mia seconda dimissione sento il bisogno di lasciare tutto alle mie spalle, mi sento anche tutto sommato in forza e con l’aiuto della mia fidanzata nel caricare la macchina prendo tutto (cane incluso) e parto!!! Parto per un paio di settimane, in attesa di rientrare a lavoro. Destinazione Domo (ri), 950mt s.l.m., lontano dall’IL e dallo stress di Roma. Finalmente!!!
    Arrivo al dunque..
    La visuale dal giardino è a 360 gradi, escluso il Vettore verso nord-est.. è uno spettacolo.. tempo fantastico, previsioni dei prossimi giorni anche..(per il raduno di fine marzo invece pioggia..sigh) Respiro aria pulita, mi sento bene, sono felice. Ed allora mi metto subito al’opera. Una ripassata all’allineamento (ci riuscirò mai?!?!?) e monto tutto. seeing più che buono (per me che sono abituato al cielo di Roma poi!!!) se non fosse per la Luna, che purtroppo o per fortuna sorgerà da dietro le montagne e farà presto da padrona splendendo e lasciando poco spazio al resto.. temperatura più che piacevole direi, considerando che siamo a metà marzo e fanno dieci gradi alle 21.00..
    Orari e stazionamento, poi accendo.. sembro tipo un bambino davanti l’albero di natale..
    Polaris è nel crocicchio.. vado con l’allineamento a una stella, tanto per provare a vedere al volo qualcosa.. e niente. Come prima stella uso Betelgeuse, visibile sotto Giove, ad ovest, ma il tele punta veramente in basso, e per centrare la suddetta stella ho dovuto muovere manualmente entrambi i corpi di AR e DEC. Questo è stato il mio principale limite. Questo E’ il mio principale limite. Seguo tutto alla lettera, eppure la prima stella dell’allineamento proprio non la prendo, neanche lontanamente. Dunque dopo la prima correzione manuale ho un go-to grossolano ma che mi permette di vedere ed aiutarmi coi tasti direzionali. Punto subito la luna e guardo nel mio ES 6.7mm 82°. Mi hanno parlato molto bene di questi oculari e la prima cosa che noto è la forte luminosità. Nessuna traccia di cromatismo sembra. EP abbastanza comoda, almeno questa è stata la mia impressione. Poi provo anche col 16mm, stessa marca. Ho tutta la parte visibile della luna nell’oculare, resto senza parole per qualche minuto. L’emozione mi travolge. Purtroppo non essendo molto esperto non riesco ad essere tecnico nel mio report, ma posso provare a rendere l’emozione che ho provato. Che storia, questo tele!! A questo punto faccio uno star test per controllare la collimazione (l’ottica l’ho comprata usata). Ho letto su internet che serve almeno un ingrandimento a 150x quindi non so quanto i miei 130x dati dal 6.7 siano sufficienti, ma per ora mi va più che bene. Il risultato è una pallina centrata, con un anello concentrico intoro. Ora per la prima volta metto in pratica tutto ciò che ho soltanto letto fin ora. Mi sembra di stare dentro al cielo.
    Provo a spingere quindi con gli ingrandimenti, applicando la tanto blasonata televue 2x al 6.7 ed ancora Luna. Ai bordi noto un po’ di cromatismo, il contorno della Luna ha un leggerissimo alone verdino. Ma per me tutto questo è comunque il top!!! Puntando Giove invece si vedono bene le due strisce marroni e sembra avere tre satelliti perfettamente allineati.. fantastico!!! Devo dire che l’ingrandimento con la barlow non mi è sembrato il doppio, bensì meno..
    La fortuna mi aiuta e mi passa una stella cadente o qualcosa di simile nella visuale dell’oculare. Potrei rimanere così tutta la notte. A guardare il cielo. E così passano le ore. Ammiro Marte, che col mio 120ed appare come un batuffolo rossastro, riesco quasi a percepire la pesantezza della sua atmosfera, e poi M48. Ora apprezzo anche il 28mm di serie dello SW. Per quanto se ne parla come scarso mi permette di scovare una cinquantina di stelle di questo ammasso e per me è già tanto!!! Le pleiadi sono luminosissime e di un celeste.. da prendere di corsa la mia eos!. Per i primi tre giorni invece ho osservato soltanto, a bocca aperta, scoprendo meraviglie che neanche immaginavo esistessero, in parti dell’universo a me sconosciute. Un velo di mistero avvolge questo cielo ed io sto impazzendo perso tra le sue meraviglie. Oggi come mai mi sento fortunato a poter vivere tutto questo e mi lascio affogare dalle emozioni. Poi provo a fotografare. Monto la mia 350d a fuoco diretto. Voglio far vedere a tutti quelle immagini che a me hanno lasciato a bocca aperta!!! Punto la Luna e mettere a fuoco sembra un problema marginale. Questa è la mia prima foto astronomica. La prima di una lunga serie!! (senza pensare a un’elaborazione futura per il momento, ovviamente). A parte la Luna per il resto noto la difficoltà nel fuocheggiare.. In un oretta scarsa capisco la risposta del fuoco al movimento della manopola e trovo un punto che sembra molto vicino. Consapevole del fatto che non avrò un risultato eclatante scatto e riscatto a diversi soggetti pieno di gioia!!! Non mi sembra vero!!! “Colleziono” una trentina di scatti, cercando di annotare tempi di esposizione, iso e più informazioni possibile. Come prova del mio setup astrofotografico va benone!!
    Riprendo, oltre alla Luna, le Pleiadi, Betelgeuse (venuta malissimo) e Giove, dove con un’esposizione maggiore riesco a riprendere anche i satelliti, ma non i colori del pianeta.
    M81 ed M82 entrano entrambi nel campo inquadrato, e sembrano anche ben a fuoco!!
    Ho così trascorso le giornate in attesa che facesse sera per rimettermi ad osservare e per cercare di riuscire in un allineamento polare preciso ma sempre con risultati mediocri..
    Posto qualche foto che a me sembra venuta decentemente ma aspetto gli esperti!!
    Sono tutte state scattate direttamente in jpg e un paio le ho ritoccate appena con iphoto (lo so no comment.. ma una cosa alla volta!!)
    In sequenza: Luna, M81 ed M82, M48, Giove con i suoi satelliti ed infine le Pleiadi, un po' sfuocate, ma per me fantastiche!!!! Tutte ad 800 iso, i tre Messier sono entrambe pose da 140''.
    IMG_5714-luna calante.jpgIMG_5755-M81+M82.jpgIMG_5726-M48.jpgIMG_5738-giove_E_satelliti.jpgIMG_5751-pleiadi.jpg
    Ben accetti ovviamente consigli e critiche.
    Per me questa è stata un’esperienza bellissima ed una grande soddisfazione giorno dopo giorno nel migliorare e scoprire le cose. Oggi sono tornato a Roma, e già sto programmando la mia prossima uscita!!!! Peccato per il raduno!
    Per concludere mi auguro di non aver annoiato con la mia storia ma di aver trasmesso un minimo, sia a chi legge per passione sia a al curioso la mia felicità nell’ essermi avvicinato a questo fantastico mondo. Sarà che questo periodo guardo il cielo con occhi diversi, sarà che forse per trent’anni l’ ho guardato senza osservarlo. Ciò che è certo è che sono felice!

    Cieli sereni a tutti!!
    Emanuele

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,701
    Taggato in
    1857 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Report di rara bellezza e emozione, complimenti..... anche le foto sono venute abbastanza bene!
    domanda....
    ma hai poi risolto col il GoTo o hai puntato tutto a mano?

  3. #3
    Sole L'avatar di Max13
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    918
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Complimenti ilele, mi sono letto con gran piacere il tuo report e complimenti pure per le foto
    Aspetto di leggerti ancora presto e di vedere ancora qualche tuo scatto.....

    Continua così

  4. #4
    Nana Bianca L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    6,776
    Taggato in
    662 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Due complimenti uno per il report e uno per la tua guarigione .
    Bravo bravo bravo
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  5. #5
    Meteora L'avatar di ILele
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Anzitutto grazie a tutti per le risposte! Mi sono reso conto, nel caricare la foto di Giove che nel ridimensionamento del sito si sono persi dei dettagli (i satelliti!!)
    Con il goto non ho risolto, non punto tutto a mano ovviamente, ma soltanto la prima stella dell'allineamento, che il tele da solo proprio non prende. Sto impazzendo a capire il perchè!!! (Ho una heq5). Dopo la prima stella il resto me lo punta e segue abbastanza bene. Ho provato sia partendo dagli orari nei cerchi graduati, sia semplicemente posizionando il grande carro e cassiopea manualmente nella posizione vista nel cielo. Nada de nada. Prossimo passo mi costruirò una maschera di hartmann e cercherò di superare lo scoglio allineamento. Forse sembrerà banale ma per me sono giá grandi risultati. La prossima volta che riprendo galassie magari applico almeno barlow2x, così si vede qualcosina in piu (ma alla fotocamera potrei collegare anche una 5x o perderei troppo in definizione?) Grazie!
    Buona giornata a tutti!

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Capello
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Roma & Graffignano (Vt)
    Messaggi
    375
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    ma bravo!direi coinvolgente!!!

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,701
    Taggato in
    1857 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    con la maschera di Hartmann si affina la messa a fuoco e non l'allineamento...
    prova a fare l'allineamento a 3 stelle, a volte se la prima stella la mette distante ci può stare, ma le altre servono di calibrazione...
    p.s. fai attenzione che la montatura sia in bolla!

  8. #8
    Sole L'avatar di KMan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Roma Nord
    Messaggi
    543
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Che dire ILele, dal tuo report scorgo quella passione e quel modo di porsi dinanzi alle cose che apprezzo molto.
    Non'ho passato quello che hai passato te ... ma se cerchi "compagnia" trà quelli che hanno subito interventi similari (no stomaco) hai trovato un "amicone"
    Sò o quantomeno immagino cosa significa (prima e dopo) !
    Bravo ... alle spalle tutto quello che è stato ed avanti ... in questo caso ne profondo cielo.

    Non sono un esperto come gli amici del forum ma, per essere i primi "scatti", non sono davvero male.
    Conosco la "zona" di Rieti (Amatrice, se non erro) ... e posso confermare che l'inquinamento luminoso è assai minore rispetto a Roma ed interland.
    Per lo stazionamento della montatura equatoriale, non usufruendo (per ora) di un sistema goto, non posso darti molti consigli.
    * Celestron C8 XLT * TS-Optics Reducer & Corrector f/6.3 * TS-Optics 2" Crayford Focuser Dual Speed * YouTube *

  9. #9
    Meteora L'avatar di ILele
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    con la maschera di Hartmann si affina la messa a fuoco e non l'allineamento...
    prova a fare l'allineamento a 3 stelle, a volte se la prima stella la mette distante ci può stare, ma le altre servono di calibrazione...
    p.s. fai attenzione che la montatura sia in bolla!
    Si infatti intendevo per la messa a fuoco la maschera.. Mi piace dilettarmi nel fai da te! Per l'allineamento in effetti devo provare a tre stelle.. Montatura sempre in bolla.. Ovviamente!

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di smaicolx
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    CASSINO (FR)
    Messaggi
    133
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: La storia di una prima volta che non scorderò mai!!!!

    Bellissimo report Ilele
    Complimenti

Discussioni Simili

  1. M31 la prima volta.
    Di Claudio_Venezia nel forum Report osservativi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-01-2014, 23:04
  2. Lira e M57 (prima volta!)
    Di MaestroZen nel forum Report osservativi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-12-2013, 18:08
  3. La prima volta non si.........
    Di lunaticgate nel forum Report osservativi
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 12-11-2013, 11:51
  4. La mia prima volta, tra Cassiopea e Andromeda
    Di MacTinus nel forum Report osservativi
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-10-2013, 11:09
  5. La mi prima volta....inaspettata :)
    Di mingo80 nel forum Report osservativi
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 04-03-2013, 13:59

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •