Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 84
  1. #1
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Alimentazione per serata astrofotografica

    salve a tutti, circa trenta secondi fa Elio mi ha fatto cadere tutte le mie certezze riguardo la mia libertà dalla corrente alternata durante le uscite prive di un punto corrente.


    allora.

    io devo mandare un pc portatile (uso alimentatore apposito 12 volt e NON inverter) la montatura e la reflex

    considerando che la reflex è mia intenzione isolarla e mandarla con singola batteria da 12 Ah ,

    ce la faccio a mandare l'altra strumentazione con una batteria da pickup da 114 Ah ( ne ho anche un altra da 65ah nel caso che posso portare)

    le batterie vengono ricaricate o con un ricaricatore professionale da elettrauto o ancora meglio con un caricatore di quelli a processore che studiano la batteria e la ottimizzano, per poi stabilizzarla quando è carica.

    aspetto una vostra risposta.

    paolo
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Il Portatile mediamente conviene alimentarlo dalla macchina perchè usare un alimentatore 12V proscigherebbe la batteria.

    Io faccio questo tipo di uso:

    Ho un Notebook con una autonomia di 2/3 ore circa con tutte le opzioni disabilitate ( wi-fi etc. etc. )
    Ho un cavo di alimentazione 12V isolato su batteria Optima RED dell'auto con cavi da 16mm di sezione lungo 15m in modo da avere il veicolo su terreno e NON su asfalto per evitarne vibrazioni ed ho il veicolo ben lontano.
    Per evitare di portare gruppi UPS effettuo uno switch sempre nelle fasi di pausa tra una ripresa e l'altra, potrebbe facilmente bloccare il notebook un cambio di alimentazione.

    Con questa configurazione arrivo fino all'alba senza alcun problema ed ho il veicolo ben lontano per evitarne vibrazioni

    La batteria da oltre 100A dipende tanto dalla QUALITA'
    Ci sono batterie da 100A che costano €60/70 e batterie da 50A che ne costano €200

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    mmm capisco quello che dici, ma perdonami, la batteria non si scarica mia, il mio pc riconosce che l'alimentazione non va a ricaricare la batteria e la esclude semplicemente... quindi non viene utilizzata.

    comunque da un calcolo sommario dovrei stare intorno ai 45 ah di consumo...alla fine niente di clamoroso...

    no?
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  4. #4
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Non ho capito il primo pezzo, puoi rispiegarmelo?

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    nel senso, l'adattatore che da la Dell per il mio pc , non va a toccare la batteria del portatile, semplicemente una volta attaccato quello la batteria viene esclusa e viene usato sola la corrente dell'alimentatore.

    scusate ma facendo un calcolo sommario stiamo le ore di buio astronomico saranno dalle 21:30 alle 5?
    abbiamo 7 ore e mezza da dover tirare avanti...possibile che ci siano tutte queste problematiche?

    paolo

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    anzi, dalle 22 alle 4 . le ore sono solo 6 ....

    mettendo un consumo 6 ah ( pc+ mont) per 6 ore , stiamo intorno a 36 A di consumo...1/3 della capacità della batteria...
    paolo
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  7. #7
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Pool... l'unica è fare delle prove... carica la batteria e connetti tutto... e vedi come si comporta... anche perchè tutti i calcoli teorici poi si devono scontrare con la situazione reale ...

    l'altro giorno ho fatto una prova con il Booster ( 17 Ah ) e ha mandato avanti la montatura per 4 ore tranquillamente . poi sono andato a dormire e ho staccato... ma secondo me ce ne era ancora altrettanto....

    la vera incognita è il PC .... quanto consuma EFFETTIVAMENTE ?? devi fare un TEST....
    comuqnue con la tua batteria mega galattica credo proprio che tu non avrai problemi....
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Bisogna fare un calcolo col tester e vedere quanta corrente viene assorbita durante il pilotaggio e l'uso del PC in modalità acquisizione.

    6A mi sembrano un pò pochini

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  9. #9
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    io ce l'ho il tester... ma non so come fare per misurarne l'uso...
    paolo
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Tukulka
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    217
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Citazione Originariamente Scritto da pool187 Visualizza Messaggio
    salve a tutti, circa trenta secondi fa Elio mi ha fatto cadere tutte le mie certezze riguardo la mia libertà dalla corrente alternata durante le uscite prive di un punto corrente.


    allora.

    io devo mandare un pc portatile (uso alimentatore apposito 12 volt e NON inverter) la montatura e la reflex

    considerando che la reflex è mia intenzione isolarla e mandarla con singola batteria da 12 Ah ,

    ce la faccio a mandare l'altra strumentazione con una batteria da pickup da 114 Ah ( ne ho anche un altra da 65ah nel caso che posso portare)

    le batterie vengono ricaricate o con un ricaricatore professionale da elettrauto o ancora meglio con un caricatore di quelli a processore che studiano la batteria e la ottimizzano, per poi stabilizzarla quando è carica.

    aspetto una vostra risposta.

    paolo
    Ciao, l'alimentatore del mio pc portatile trasforma il 220/240 in 19 Volt con una corrente di 4,74A quindi ti occorrerebbe un INVERTER capace di supportare l'alimentatore del tuo pc che sicuramente avrà un'uscita diversa da 12Volt; quindi dovresti conoscere l'assorbimento(Amper) totale della tua attrezzatura considerando che hai a disposizione 179Ah. In pratica se la tua attrezzatura arrivasse a tale assorbimento in un'ora saresti a piedi!!
    Se ho sbagliato qualcosa, per favore comuncatelo, così evito di sbagliare ancora!!!
    Ti chiedo scusa se ho interpretato male il post.
    Maris
    Se quelli che di me parlano male, sapessero cosa penso io di loro, parlerebbero di me ancora peggio!

Discussioni Simili

  1. A proposito di alimentazione astronomica
    Di ziofrancotto nel forum Accessori
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-04-2014, 08:56
  2. Serata... Globulare - 13/05/13
    Di Giuseppe Petricca nel forum Report osservativi
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-05-2013, 15:23
  3. Serata 23-24 Aprile
    Di AndreBell85 nel forum Report osservativi
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 27-04-2013, 01:45
  4. Serata osservativa 16/02/13
    Di Giuseppe Petricca nel forum Report osservativi
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 18-02-2013, 14:56
  5. prima sessione astrofotografica per me
    Di horus nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 06-07-2012, 19:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •