Pagina 2 di 9 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 84
  1. #11
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    aspettate, aspettate.

    allora io ho un alimentatore che mi alimenta il pc partendo da 12 volt SENZA il bisogno di un inverter(dato che sarebbe un bello spreco energetico)...l'ho comprato direttamente sotto indicazioni della dell che mi ha consigliato questo alimentatore (pagato anche abbastanza)


    io ho un dell lx502 xps 15 i7

    ho letto che dovrebbe consumare non più di 3,75 ah ... anche perchè il pc automaticamente diminuisce le sue prestazioni essendo collegato a questo tipo di alimentatore.

    paolo
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  2. #12
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Citazione Originariamente Scritto da pool187 Visualizza Messaggio
    aspettate, aspettate.

    allora io ho un alimentatore che mi alimenta il pc partendo da 12 volt SENZA il bisogno di un inverter(dato che sarebbe un bello spreco energetico)...l'ho comprato direttamente sotto indicazioni della dell che mi ha consigliato questo alimentatore (pagato anche abbastanza)


    io ho un dell lx502 xps 15 i7
    Per farci Deep Sky ti tratti davvero bene


    ho letto che dovrebbe consumare non più di 3,75 ah ... anche perchè il pc automaticamente diminuisce le sue prestazioni essendo collegato a questo tipo di alimentatore.

    paolo
    Il consumo reale lo puoi vedere solo all'opera, quello è stimato.
    Ma la montatura quanto consuma?

    Comunque è dato per scontato che con 100a ce la fai ma ti porti praticamente un blocco di cemento dietro!

    Ciao

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  3. #13
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    intanto le prestazioni del PC dovrai impostarle su MASSIMA AUTONOMIA e staccare tutti i servizi non utili in primis WIFI ... poi di solito c'è la possibilità di settare a tuo piacimento la potenza MAX e MIN del processore distinguendo tra alimentazione a batteria p a rete. il consiiglio è ancora una volta di fare dei test. avendo un i7 di potenza ne hai da vendere quindi un ipotetico MAX 40% dovrebbe riuscire a far fronte alle tue esigenze di calcolo.. ovviamente la luminosità al minimo e digli di non fare nulla quando chiudi il coperchio così che nelle pause puoi chiudere e spengere lo schermo per risparmiare energia. togli ovviamente le varie funzioni di ibernazione ecc come anche lo stop dei dischi...

    e così lo attacchi alla batteria.... e mandalo avanti.... con il tester vedi quanto scende il voltaggio... la lettura degli AMPERE non è infatti così semplice perchè dovresti far passare la corrente attraverso il TESTER e misurarla con l'apposita funzione.... ma puoi provarci.... mi raccomando di farlo con la batteria inserita nel portatile altrimenti si spenge....
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  4. #14
    Nana Bianca L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    6,773
    Taggato in
    662 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Peccato che non posso venire con voi per via del lavoro e famiglia , io posseggo un gruppo generatore a gasolio con uscita a 220/380 così potrei risolvere tutti i vostri problemi .
    Dimenticavo il gruppo generatore e di ultima generazione a basso rumore .
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  5. #15
    Nana Bruna L'avatar di Tukulka
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    217
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Citazione Originariamente Scritto da pool187 Visualizza Messaggio
    io ce l'ho il tester... ma non so come fare per misurarne l'uso...
    paolo
    Se hai un amico elettrauto fatti prestare una pinza amperometrica; egli ti dirà come usarla ma vedrai che è facile! Naturalmente dovrai collegare tutta la tua atrrezzatura e metterla a lavoro!
    Se quelli che di me parlano male, sapessero cosa penso io di loro, parlerebbero di me ancora peggio!

  6. #16
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    devo essere sincero: il gruppo sarebbe l'ideale in questi casi... ma cavolo, per quanto silenziato, la magia della notte all'aperto si perde e sembra sempre di sentire un profumo di zucchero filato.... sono ancora a favore della batteria.....
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  7. #17
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    non mi preoccupa tanto il peso..mi preoccupa la durata e la sicurezza degli aggeggi collegati. a me interessa solo arrivare alla mattina...poi per il resto sti cavoli...
    oltretutto conte. non tengo la macchina accesa per tutta la notte, a sto punto mi compro un generatore. tanto a casa dovrei avere 2-3 gruppi continuità da ufficio.


    la montatura in tracking sta sui 0,75 ah ma con la guida mettiamo raggiunga 1ah , più il pc ... andiamo larghi con 6 ah di consumo...
    almeno credo. ho sempre fatto conti pessimistici.

    il pc uso questo qui mentre sto cercando qualcosa di più scarsetto. ma poi sti cavoli sono abituato a cambiarlo ogni 2-3 anni quindi questo è arrivato alla fine del suo ciclo vitale. quando sono fuori mi porto una copertura di plastica per l'umidità.
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  8. #18
    Nana Bruna L'avatar di Tukulka
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    217
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Citazione Originariamente Scritto da nicola66 Visualizza Messaggio
    Peccato che non posso venire con voi per via del lavoro e famiglia , io posseggo un gruppo generatore a gasolio con uscita a 220/380 così potrei risolvere tutti i vostri problemi .
    Dimenticavo il gruppo generatore e di ultima generazione a basso rumore .
    I genratori per quanto silenziosi nel silenzio della notte rompono le scatole e non poco!
    Se quelli che di me parlano male, sapessero cosa penso io di loro, parlerebbero di me ancora peggio!

  9. #19
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    Citazione Originariamente Scritto da pool187 Visualizza Messaggio

    il pc uso questo qui mentre sto cercando qualcosa di più scarsetto. ma poi sti cavoli sono abituato a cambiarlo ogni 2-3 anni quindi questo è arrivato alla fine del suo ciclo vitale. quando sono fuori mi porto una copertura di plastica per l'umidità.

    So che oggi i portatili hanno preso piede ma per l'uso di Editing Fotografico fossi in te investirei su un bel Monitor, il PC che hai basta e avanza compragli un pò di memoria in più e vedrai che andrà benissimo.

    Se usi programmi vettoriali allora è un'altra cosa.

    Sulla questione generatore è vero che la notte è un piacere ma se è uno silenziato messo dietro un buon ostacolo a 50m vi assicuro che non da fastidio e tiene lontano anche eventuali animali.

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  10. #20
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Alimentazione per serata astrofotografica

    per adesso va bene 8 giga di ram e scheda grafica dedicata da 2 giga, ma tanto appena comincia ad annoiarmi lo rigiro in famiglia e me ne prendo un altro


    lo schermo stavo valutando, appena ho rislto il problema del raffreddamento del sensore sarà il successivo acquisto.

    comuqnue pensi che possa bastare per una nottata di astrofotografia?


    paolo
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

Discussioni Simili

  1. A proposito di alimentazione astronomica
    Di ziofrancotto nel forum Accessori
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-04-2014, 08:56
  2. Serata... Globulare - 13/05/13
    Di Giuseppe Petricca nel forum Report osservativi
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-05-2013, 15:23
  3. Serata 23-24 Aprile
    Di AndreBell85 nel forum Report osservativi
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 27-04-2013, 01:45
  4. Serata osservativa 16/02/13
    Di Giuseppe Petricca nel forum Report osservativi
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 18-02-2013, 14:56
  5. prima sessione astrofotografica per me
    Di horus nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 06-07-2012, 19:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •