Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: delusione...

  1. #1
    Pianeta L'avatar di konus_explorer
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    33
    Taggato in
    0 Post(s)

    delusione...

    almeno fino ad ora...
    osservazione di Giove col mio digi mak 90 usando un 10mm con barlow 2x apo celestron.
    chissà cosa mi aspettavo, invece tutto uguale, se non peggio (definizione, prime impressioni almeno..), a quando lo ho osservato con la mia barlow 2x normale..
    io però sono poco meno che un dilettante quindi a voi le considerazioni

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,661
    Taggato in
    357 Post(s)

    Re: delusione...

    La forza di una catena, è quella della sua maglia più debole. Probabilmente non vedi nulla di stratosferico in più rispetto alla Barlow acromatica che usavi prima (a meno che non fosse una di quelle cose tutte di plastica che danno sui telescopietti entry-level didattici), perché

    primo un Maksutov-Gregory come quello, di cromatismo residuo da non aggravare ne ha poco o nulla;

    secondo, se il 10 mm è il "super 10" che danno insieme al "Super 25", è seccamente più modesto come resa rispetto all'altro, e potrebbe essere lui il "collo di bottiglia" del sistema.

    Poi, scusa: hai detto 10 mm più Barlow 2X... è equivalente ad avere un 5 mm su un 90/1250, se non erro... 250X con un Mak 90 un minimo ostruito ancorché di ottime doti ottiche? Troppi!
    Superare i 225 X col Mak 150/1800 significa avere una serata di quelle che capitano tre volte l'anno...

    Comunque, in generale, per me vale sempre il criterio secondo il quale (lo lessi la prima volta espresso così su un altro forum, da Giovanni Bruno) un oculare non può tirar fuori prestazioni che l'obiettivo che ha davanti non può esprimere, ma solo peggiorarle meno di un altro... per quello a meno di avere davvero necessità di campi visivi apparenti extraampi, spesso oculari di classe "media" di quelli che gravitano fra i 45-50 e i 90 euro, a consuntivo risultano più convenienti di altri di costo anche triplo che mostrano... dai e dai circa le stesse cose...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,591
    Taggato in
    1845 Post(s)

    Re: delusione...

    troppe aspettative......
    ricordiamoci sempre che la qualità di un'osservazione la fa il telescopio, telescopio che dove essere sempre nelle migliori condizioni possibili,quasi perfette.
    oculari-Barlow-diagonali e tutti gli altri accessori, quando si acquistano di qualità, servono solamente per non peggiorare ulteriormente la qualità finale dell'oggetto puntato sull'obbiettivo (occhio-sensore).
    oltretutto, riuscire a percepire la seppur minima (ma effettiva) differenza di visione tra una barlow acromatica ed una apocromatica occorre anche una certa "esperienza" sul campo per poter apprezzare le migliorie.
    l'importante, come ripeto spesso, è non chiedere al tuo strumento prestazioni che non può raggiungere neanche con l'ausilio di accessori di alta gamma!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Bannato L'avatar di martino
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    247
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: delusione...

    @Parole sante etruscastro
    Il guaio di chi non ha esperienza come descrivi è che molte volte ci affidiamo a persone sbagliate "Rivenditori"
    senza offende nessuno parlo in generale.
    pur di vendere promettono cose impossibili un mak 90 che può arrivare a 250X ,una barlow APO che riduce il cromatismo di un Acro???
    giustamente ,prima di spendere soldini bisogna minimo affidarsi a gente seria e capace, dove di sicuro avrebbe detto che se usi un oculare da 10mm con una barlow Apo su un tubo che ha 90mm di apertura a parte l'ostruzione
    1250.2/10=250X
    Immaginate 250X con un 90mm ostruito? nemmeno sul monte Bianco forse se il seeing e castronate varie lo permettono i 180X saranno il limite massimo del fortissimo Macchino.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: delusione...

    Vedo che è già stato detto tutto ciò che è importante. In effetti sono stati fatti alcuni errori di valutazione ma niente di veramente grave, li riassumo:
    1) Un Mak 90 per quanto venuto bene (ma stiamo comunque parlando di strumenti entry level economici) non può ragionevolmente reggere più di 180X (più probabilmente 150) anche ipotizzando serate perfette e perfetta temperatura di lavoro.
    2) Un Mak 90 ha già una focale piuttosto importante quindi in visuale sono strumenti poco vocati per venire associati ad una Barlow
    3) L'oculare da 10mm è veramente scarso e se già ha poco senso da solo figuriamoci innestato su un raddoppiatore di focale
    4) Come dice Etru la Barlow APO da il meglio di se su rifrattori e comunque non aggiunge aberrazione cromatica se presente ma non è migliore di una buona Barlow ACRO.
    5) Anche con diametri ben maggiori e strumenti di ben altro livello avere serate buone per superare i 200x non è affatto scontato

    In genere in visuale chi acquista una Barlow lo fa se ha una focale nativa piuttosto scarsa, se ha comunque un buon diametro o se ha un parco limitato di oculari eccellenti (anche a lunga focale) che con questo viene raddoppiato.

    Nota Positiva
    Io fossi in te userei la Barlow APO proprio per costruirmi un parco oculari veramente buono. Tieni quindi sempre presente ad esempio che se ti procuri un oculare di Buona qualità di focale lunga come un 18mm o un 24mm con la Barlow APO che ti ritrovi è come se avessi il doppio degli oculari di buona qualità. Ti valorizza il parco oculari ma solo se di buona o eccellente fattura

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  6. #6
    Adriano
    Guest L'avatar di Adriano

    Re: delusione...

    Citazione Originariamente Scritto da konus_explorer Visualizza Messaggio
    osservazione di Giove col mio digi mak 90 usando un 10mm con barlow 2x apo celestron.
    Devi cambiare target, pianeta basso sull'orizzonte = prestazioni livellate

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Andrea Vanoni
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Mozzecane (VR)
    Messaggi
    499
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: delusione...

    un mak da 90 è un ottimo strumento a patto di usarlo con i pianeti......in opposizione o quasi Giove è praticamente morto ormai, concentrati su marte (ma anche quello sta andando via) e saturno

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    110 Post(s)

    Re: delusione...

    Saturno e Marte... Ma non aspettarti un APOD......
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  9. #9
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: delusione...

    Nessuno ha nominato il seeing,come mai?
    Troppa attenzione sugli strumenti forse?...

    Giove non sarà ottimo per le riprese ma ancora può definirsi quantomeno OSSERVABILE, dai non esageriamo, per un neofita va più che bene.

    Marte, dubito ne tragga soddisfazione, purtroppo sto MAK sta sempre in mezzo, io francamente non riesco ancora a definirlo...

    Concentrati sulla Luna, almeno lo strumento è appropriato.


    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  10. #10
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: delusione...

    Citazione Originariamente Scritto da contedracula Visualizza Messaggio
    Nessuno ha nominato il seeing,come mai?
    Veramente lo abbiamo nominato quasi tutti.
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

Discussioni Simili

  1. Cometa Ison - La delusione del secolo?
    Di Huniseth nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-08-2013, 19:46
  2. La delusione del bosone di Higgs
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 12-10-2012, 19:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •