Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Gigante L'avatar di GALASSIA60
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    AREZZO
    Messaggi
    1,474
    Taggato in
    96 Post(s)

    Primi passi con la N EQ 6...

    Ancora molto da imparare e settare con la nuova montatura, ma devo dire sono rimasto molto sorpreso in senso positivo con la sua precisione. Devo ancora settare errore periodico e conico, trovare il modo di non doverla smontare continuamente, ma tutto con iltempo troverà una soluzione. Molto buono anche il comportamento con l'autoguida, che mi ha ridato sempre un grafico molto omogeneo e docile, portando a termine tranquillamente tutte le pose. Ecco i primi due lavori sempre dal balcone di casa con tutto l'ambaradan dei lampioni e della movida notturna del locale vicino. M 106 : 24 scatti da 300 " con scatti di calibrazione e filtro UHC clips. Link:http://astrob.in/103277/0/
    M 51 : 21 scatti sempre da 300" e filtro UHC clips. Link:http://astrob.in/103304/0/
    Sicuramente posso ritornare sulle elaborazioni che sono state fatte velocemente. A Voi come sempre pareri e critiche ben accetti. CIELI SERENI.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    SW N EQ6 Pro - Celestron C 8 - SW 150/750 DSO - SW 70/500 -Canon EOS 450 D Baader - Orion Starshoot - http://astromauro.jimdo.com/ http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/

  2. #2
    Sole L'avatar di pk825
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    870
    Taggato in
    64 Post(s)

    Re: Primi passi con la N EQ 6...

    Complimenti per questi scatti con la nuova montatura, la focale è un po' corta per questi soggetti, ma sono venuti bene.
    Adesso aspetto dei bellissimi scatti per lo UAP
    socio GrAG (Gruppo Astrofili Galileo Galilei)
    SW 250/1000 - 80ED - N-EQ6 - 314l+/383l - Lacerta/TS9mm con QHY5L II

  3. #3
    Gigante L'avatar di GALASSIA60
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    AREZZO
    Messaggi
    1,474
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: Primi passi con la N EQ 6...

    Hai ragione Giorgio....per lo UAP sono rimasto molto indietro. In effetti al posto di M 106 avevo pensato ad M 63 che faceva parte dei papabili del bimestre.Ma inizialmente sul campo di M 63 il tele guida non mi trovava stelle guida, cosi' ho cambiato soggetto. Spero questa ultima settimana di poterla fotografare.....magari con il C 8 !! CIELI SERENI.
    SW N EQ6 Pro - Celestron C 8 - SW 150/750 DSO - SW 70/500 -Canon EOS 450 D Baader - Orion Starshoot - http://astromauro.jimdo.com/ http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/

  4. #4
    Sole L'avatar di pk825
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    870
    Taggato in
    64 Post(s)

    Re: Primi passi con la N EQ 6...

    Non ti devi preoccupare, anzi ti ringrazio di partecipare al progetto.
    M106 è una delle foto del bimestre precedente, puoi aggiungerla anche li non penso ci siano problemi

    Con il C8 farai grandi foto
    socio GrAG (Gruppo Astrofili Galileo Galilei)
    SW 250/1000 - 80ED - N-EQ6 - 314l+/383l - Lacerta/TS9mm con QHY5L II

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: Primi passi con la N EQ 6...

    Ancora non ho visto le foto da pc galassia.a di la verità, cambia il mondo con una montatura più solida vero?
    Konus200/1000, RC12 GSO TRUSS, Eq6 pro, Eq8, G2-4000 Moravian, Canon 6d
    3Z Observatory - Socio GraG - Astrobin: Pool187

  6. #6
    Gigante L'avatar di GALASSIA60
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    AREZZO
    Messaggi
    1,474
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: Primi passi con la N EQ 6...

    Citazione Originariamente Scritto da pool187 Visualizza Messaggio
    Ancora non ho visto le foto da pc galassia.a di la verità, cambia il mondo con una montatura più solida vero?
    Effettivamente sono rimasto sorpreso proprio sulla bontà del puntamento.... Ti spiego: con la CG 5 avevo alla fine ( dopo un anno circa ... ) consolidato una metodologia abbastanza soddisfacente ( routine di stazionamento cannocchiale Polare , Polar Finder, due stelle + 4 stelle di calibrazione sul versante visibile ) che mi permetteva di fare pose abbastanza lunghe rispetto alle potenzialità della montatura e del sw ( Nextar ) con un bilanciamento e stazionamento molto accurato ... ( 4 - 5 minuti e oltre senza problemi....). Qui ( vedi altro trhead aperto Nextar verso SynScan ) con la N EQ6 mi basta stazionare bene con il buon cannocchiale Polare illuminato e fare dal terrazzo il solo puntamento fattibile ( a due stelle ), che già mi permette con le prime prove di fare scatti tranquilli da cinque minuti con una guida perfetta.....Beh, che dire per ora una spesa ben fatta !! . Vediamo ora come si comporta con un tubo piu' pesante.... Si può ritornare sul C8 Ehehehe !! CIELI SERENI.
    SW N EQ6 Pro - Celestron C 8 - SW 150/750 DSO - SW 70/500 -Canon EOS 450 D Baader - Orion Starshoot - http://astromauro.jimdo.com/ http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/

Discussioni Simili

  1. Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 05-06-2016, 15:35
  2. Primi passi col SW MK127...
    Di giapetus nel forum Report osservativi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-05-2014, 14:47
  3. Foto con multipose.... Primi passi
    Di migreco nel forum Deep Sky
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08-05-2013, 18:04
  4. Primi passi nel deep.. aiut
    Di rubens nel forum Deep Sky
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 26-04-2013, 17:27
  5. Abiogenesi: i primi passi della vita
    Di peppe nel forum Esobiologia
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-11-2012, 16:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •