Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Sole L'avatar di KRK
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    San Giovanni del dosso MN & Castelnovo Monti RE
    Messaggi
    668
    Taggato in
    38 Post(s)

    Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    Veniamo al dunque... sabato mattina, non ho saputo resistere all' acquisto di u binocolo 50x50, preso dopo essere stati li per 15 minuti a provarlo e riprovarlo. Avendolo strappato ad un prezzo irrisorio con anche una bussola a corredo, ero tuttosomato più che contento. Arrivato a casa la batosta: dopo circa un oretta di visuale diurna, ho notoato che non riuscivo mai ad andare correttamente a fuoco, quindi mi sono chiesto se ero io o il binocolo... la risposta non si è fatta attendere, ho chiuso l' occhio destro e fuocheggiato guardando col sinistro e fin qui tutto ok, riuscivo a vedere nitidamente ciò che guardavo. Col destro invece mi sono reso conto che avevo grosse difficoltà a mettere a fuoco, e quando tornavo a guardare con entrambi gli occhi, il tutto si traduceva in una enorme difficoltà a trovare il punto di fuoco esatto.
    Ora il mio grosso dubbio è questo: io porto cli occhiali perchè non ci vedo da lontano e ho il destro che è accomodante. Può essere questo uno dei motivi per il quale quando riprendo, non riesco mai a trovare il punto di fuoco esatto anche su riprese lunari? Aiutatemi per cortesia a risolvere questo dilemma.
    Saluti!
    SETUP: Celestron Nexstar 127/1500 GoTo, oculari 25 e 9mm

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,867
    Taggato in
    1954 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    innanzitutto dubito che tu abbia un 50x50 come hai scritto, facci sapere per cortesia che modello hai... poi, hai provato a regolare la diottria dell'oculare destro?

  3. #3
    Sole L'avatar di KRK
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    San Giovanni del dosso MN & Castelnovo Monti RE
    Messaggi
    668
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    Dunque: inizio col riportare una serie di dati scritti sul binocolo...

    YR Binoculars optical (ho fatto una ricerca ma non ho trovato nulla)

    119m/1000m

    50x50

    357 ftat 1000 yds

    Questo è quanto è scritto sul binocolo, mentre sulla scatola c'è una sigla "Sport Optics Binoculars".

    Quella delle diottrie, l' ho scoperta solo ora che lo hai scritto

    Ad ogni modo, resta il problema (forse) che io abbia difficoltà a mettere a fuoco a video quando sono senza occhiali?
    SETUP: Celestron Nexstar 127/1500 GoTo, oculari 25 e 9mm

  4. #4
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,246
    Taggato in
    487 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    È probabile che ci sia un treno ottico completamente scollimato, cosa frequentissima per binocoli di quel tipo.

    inviato dal cellulare
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  5. #5
    Sole L'avatar di KRK
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    San Giovanni del dosso MN & Castelnovo Monti RE
    Messaggi
    668
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    No no, il binocolo è collimato, come diceva Etruscastro, non avevo regolato le diottrie dell' oculare destro... sono talmente ignorante in binocoli che non sapevo nemmeno che ci fosse possibilità di regolazione in tal senso.

    Il problema ora resta la messa a fuoco nell' imaging planetario che secondo me è dovuto al fatto che ultimamente il mio occhio destro ha perso ulteriori colpi...
    SETUP: Celestron Nexstar 127/1500 GoTo, oculari 25 e 9mm

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    Spero tu l'abbia pagato davvero poco poco. Ad ogni modo regola la messa a fuoco prima con il rotore centrale e SOLO l'occhio sx aperto. Dopo apri SOLO l'occhio destro e metti a fuoco con la regolazione diottrica, se collimato vedrai che non ti darà più nessun problema. Planetario in ogni caso col binocolo la vedo dura, cone vedo impossibile il 50x50! Non dare credito a quelle scritte, sarà il classico cinese fascia bassa 10x50.
    Detto ciò personalmente non lo userei. Ai miei occhi ci tengo quindi li metto in strumenti che non me li rovinino. Se per caso ti venisse del mal di testa, dei giramenti o simili buttalo nel cestino
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  7. #7
    Sole L'avatar di KRK
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    San Giovanni del dosso MN & Castelnovo Monti RE
    Messaggi
    668
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    Credo che non ci siamo capiti... il binocolo non lo uso per l' imaging planetario, mi sembra ovvio, non ne vedrei la minima utilità. La correlazione circa la messa a fuoco del binocolo e delle immagini riprese col telescopio, è insita nel fatto che dalle mie immagini postate, queste sembrano essere sempre leggermente fuori fuoco e imputo il fatto alla miopia in particolare dell' occhio destro che è accomodante. Tutto qui.

    Il binocolo l' ho pagato 20 euro compresa una bussola di tipo militare. Da ciò che ho capito 50x50 sta per entrambi gli obbiettivi, in realtà deve essere un 5 o 10x50. Non ho notato alcun giramento di testa anche utilizzandolo a lungo e ho capito come regolare le diottrie, cosa che non sapevo nemmeno si potesse fare in quanto non ne ho mai avuto uno. Devo dire che comunque a dispetto del prezzo, a 30 km di distanza risolvo tranquillamente i dettagli di una centrale elettrica e di sera riesco a distinguere gli anelli di Saturno e a separare alcune stelle doppie.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    SETUP: Celestron Nexstar 127/1500 GoTo, oculari 25 e 9mm

  8. #8
    Sole L'avatar di Cagnaccio
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Uta (CA)
    Messaggi
    840
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    bravo krk, anche io ne ho un paio nel carrello, devo solo definire due o tremila cosette e poi lo compro
    anche io ho visto un bel 50x50, da caccia, non ricordo la marca
    altrimenti ne sto seguendo un altro della celestron che promette tanto e poi...mah...
    per concludere, io con uno da 20 euro ho visto benissimo, risolvi bene in diurno e mette a fuoco ottimamente in notturno, non ne ho mai provato uno più costoso, però da usare come cercatore veloce è fantastico

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Osservo con: MC 127/1500 su EQ AVX GoTo
    Riprendo con: Canon EOS 350D, Philips Vesta CCD

  9. #9
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    Ragazzi piano, state decantando strumenti rasenti il peggio della produzione ottica mondiale.

    Il mio consiglio, spassionato, estremamente spassionato, è quello di evitare di buttare 20€, se ne avete la possibilità recatevi in negozio, o se un amico lo possiede, mettete gli occhi un un binocolo di fascia almeno media, così vi renderete conto di cosa vuol dire "risolvi bene in diurno".

    @KRK: GLi anelli di Saturno li risolvi a non meno di 20x, non li risolvo nemmeno con il mio USM 15x70 binocolo astronomico di fascia media, trovo molto difficile che un binocolo di fascia bassa bassa possa riuscire in tale impresa, a meno che i 50x di ingrandimento ci siano davvero, ma in questo caso rabbrividisco a pensare con che qualità un binocolo da 20€ te li darà questi 50x; col salire di ingrandimento sono necessarie lavorazioni delle ottiche molto più di fino, il risultato è che, un ingrandimento eccessivo su ottiche non curate restituiscono una schifezza.

    Consiglio finale: Aspettate, mettete da parte 20€ al mese (o 30 o 40, se fumate, smettete, e risparmiate 5€ al gg, in 6 mesi vi fate uno Swarowski ) e quando avrete un budget serio acquistate, senza fretta, provate se potete strumenti di amici, conoscenti, o negozi.

    PS. Se siete della mia zona (Pavia) io sono disponibilissimo a farvi mettere gli occhi nei miei binocoli ovviamente, e ci beviamo anche una bella birra (però me la offrite è!!!! hahahahahhahaha)

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  10. #10
    Sole L'avatar di KRK
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    San Giovanni del dosso MN & Castelnovo Monti RE
    Messaggi
    668
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Il binocolo mi ha "aperto gli occhi"... anzi l' occhio!

    Citazione Originariamente Scritto da Alfiere Visualizza Messaggio
    GLi anelli di Saturno li risolvi a non meno di 20x, non li risolvo nemmeno con il mio USM 15x70 binocolo astronomico di fascia media, trovo molto difficile che un binocolo di fascia bassa bassa possa riuscire in tale impresa,
    Ho scritto distinguere, non "risolvere".
    Ultima modifica di etruscastro; 29-07-2014 alle 07:27
    SETUP: Celestron Nexstar 127/1500 GoTo, oculari 25 e 9mm

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-08-2013, 18:36
  2. Binocolo "da combattimento"
    Di Alfiere nel forum Binocoli
    Risposte: 86
    Ultimo Messaggio: 27-05-2013, 08:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •