Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: (12) Victoria

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    (12) Victoria

    Ieri ho effettuato il primo vero tentativo "fotografico" su Victoria.
    Tentativo un pò velleitario devo dire, a causa della mia non adeguata attrezzatura, vi racconto però come è andata.

    Allora, mi organizzo di tutto punto per la ripresa fotografica. Al tramonto preparo i flat field e i relativi dark /flat filed). Fin qui nessuna difficoltà. Ho puntato il cielo terso allo zenit, posto una lastra in plexyglass bianco/opaco a coprire la lente frontale del mio VMC95L ed ho scattato 8 immagini impostando un tempo di esposizione che mi consentisse di centrare l'istogramma. Subito dopo, con le stesse impostazioni ho fatto gli otto Dark che serviranno per correggere i flat field. E fino a qui nessun problema. Tutto da manuale.

    Alle ore 22:00:00 UTC circa, con la mia montatura Exos1 (manuale :evil: ) mi porto sulle stella zet Peg (la stella più vicina a Victoria); imposto AR e DEC della stella e poi mi porto con i moti micrometrici sulle coordinate di (12)Victoria (ieri sera: 22:37 + 08:46 circa). Tutto facile. Confronto la vista all'oculare con una carta preparata con Cartes du ciel e identifico l'asteroide. Debole,di mag. 9.0 era circondato da altrettante debolissime stelline......... E qui sono cominciati i guai....
    Sposto il flip mirrow e accendo il Live view della mia fotocamera e.......non vedo nulla.... :evil: Fin qui avevo fatto prove su stelle di mag. 2/3 e con il live view le vedevo così da poter mettere a fuoco, ma ora non vedevo nulla.
    Preso da una mezza crisi di nervi provo a vedere se riesco a scorgere qualche cosa attraverso il mirino della reflex, ma stesso risultato :evil: . Impossibile vedere qualche stella di campo e quindi impossibile mettere a fuoco.....!!!!

    Fine della storia: la mia inesperienza in campo fotografico ha lasciato il segno. Dovrò studiare: come fate voi altri, esperti fotografi a mettere a fuoco in queste condizioni usando una DSRL ?

    Datemi una dritta per la prossima volta, vi prego.... :?

    In un'altra occasione ne avrei comunque fatto un disegno ma ieri proprio non mi andava . Vi allego perciò una simulazione, fatta su cartes du ciel, che illustra ciò che ho osservato al mio oculare da 25mm, e che avrei voluto fotografare e provare a ridurre con AstroArt5 (demo per ora!!!). Victoria è il rombetto con simulazione di moto!

    Victoria-2014-09-13.jpg

    PS. Tra le altre cose ho anche inconfutabilmente decretato che devo comprare il motore in AR. Ordinato mi arriverà tra circa 20gg. Le cose saranno allora un pò più facili ma la messa a fuoco resta il mio problema, per ora.....
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,706
    Taggato in
    1858 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    non ti resta che venire QUI ...

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    Cavolo!!!!
    Ottima iniziativa, farò di tutto per esserci...... Però fino ad allora non resisto..... Datemi una dritta prima, ho letto di maschere di Bathinov etc. ma il mio problema è stato che al mirino ed all'LCD (live View) non vedevo un bel niente e quindi credo che anche i predetti artefici non potrebbero funzionare.
    Insomma se nel campo inquadrato non c'è alcuna stella visibile al mirino della reflex (o all' LCD) non c'è proprio verso di focheggiare?
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  4. #4
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    gianluca, semplicissimo. devi mettere a fuoco su una stella molto luminosa e magari aiutarti con una maschera di Bahatinov assolutamente ottima per raggiungere un fuoco perfetto...
    poi ti risposti sul bersaglio.... tutto qui...
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    Citazione Originariamente Scritto da marcom73 Visualizza Messaggio
    gianluca, semplicissimo. devi mettere a fuoco su una stella molto luminosa e magari aiutarti con una maschera di Bahatinov assolutamente ottima per raggiungere un fuoco perfetto...
    poi ti risposti sul bersaglio.... tutto qui...
    Grazie Marco. Si avevo pensato anche io ad una soluzione del genere però mi sono perso poichè non avendo il go-to, una volta che mi sono spostato sul bersaglio, per essere certo di essere esattamente dove dovrei essere, dovrò guardare all'oculare, che ha un fuoco diverso e che mi costringerebbe a toccare la messa a fuoco
    Forse però hai una soluzione da darmi anche in questo caso
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  6. #6
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    intanto costruisciti una maschera di bahtinov. usa per focheggiare, nei limiti del possibile, una stella luminosa nei pressi del bersagio quindi metti a fuoco con il live view. fatto questo blocca il focheggiatore. ora spostati sulle coordinate del bersaglio con i moti micrometrici quindi, fregandotene del rumore, metti gli ISO al massimo e scatta con un tempo che ti permetta di riconoscere il campo stellare così da centrare il soggetto ed inquadrare al meglio. ora sei pronto: ISO e tempi scelti e hai fatto....

    Bahtinov generator
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    Lo vedi che avevo ragione a dare per scontato che una soluzione me l'avresti trovata ? Tanto ovvia ma non così intuitiva!!!

    Grazie,
    ti farò sapere come è andata non appena avrò modo di fare altre prove...

    Ho appena creato la mia maschera. Ora che materiale uso per fabbricarla?
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  8. #8
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    io ho usato il cartoncino di quelli che si usano a scuola... ne ho incollati due strati per aumentarne la resistenza meccanica e poi con un poco di pazienza ho asportato con il taglierino e un righello le parti da togliere...
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    Perfetto grazie.

    A proposito di rumore, generalmente (l'idea è di riprendere asteroidi per provare un pò di astrometria) a quanti ISO esponi. Tieni presente che per evitare il mosso dell'asteroide ho letto che difficilmente si và oltre i 60 secondi di esposizione e spesso sugli asteroidi veloci si usano tempi dell'ordine dei 20/30 sec.

    Penso che la tecnica migliore sia la somma di diverse esposizioni con tempi d'integrazione relativamente brevi, in ogni caso io vorrei stare sulle 10 pose non di più... Consiglio ?
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  10. #10
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: (12) Victoria

    essendo privo di inseguimento ed avendo tu altri scopi, credo che il rumore sia un aspetto secondario rispetto all'informazione che intendi registrare, quindi, a seconda della macchina che possiedi, il consiglio è di non aver paura di alzare gli ISO per minimizzare i tempi di esposizione che altrimenti darebbero luogo a sicuri mossi.

    perdona poi la banalità, ma motorizzare l'asse di AR costerebbe poco ed avresti un inseguimento di certo migliore di un inseguimento manuale... sarà meno romantico, ma di certo più " pratico "....
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •