Pagina 3 di 20 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 195
  1. #21
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,698
    Taggato in
    682 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Manca solo di montare un paio di led rossi per illuminare i riferimenti dei cerchi graduati...
    E anche a questo suggerimento, una soluzione si trova: staffa metallica (con biadesivo da fissare una volta puntata la polare) e lucina posteriore sottosella da bicicletta..
    PUNTATORE 1.jpgPUNTATORE 2.jpg
    Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di lallo
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    185
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Di gran lunga non mantiene...
    Dob Sw 12" truss - Sw 25mm e 10mm, x-cel eye 8mm, x-cel lx 5mm, barlow 2x Sw

  3. #23
    Sole L'avatar di primaluce
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Benevento
    Messaggi
    632
    Taggato in
    30 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Due vitine per legno 2x20mm ed è fatta

  4. #24
    Sole L'avatar di primaluce
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Benevento
    Messaggi
    632
    Taggato in
    30 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Ops volevo dire 2x10 sto scrivendo da cellulare! !!

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di lallo
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    185
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Non mantiene era riferito a skyeye, non mantiene quello che promette...
    Dob Sw 12" truss - Sw 25mm e 10mm, x-cel eye 8mm, x-cel lx 5mm, barlow 2x Sw

  6. #26
    Nana Bruna L'avatar di MarcoG
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    194
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    allora ragazzi, grazie all'aiuto di Lallo mi sono deciso a provare anche io questo nuovo sistema. Ho creato un puntatore grazie ad un reggi-saldatore, una fascetta ed una luce per bicicletta. Mi sono fatto stampare il cerchio da una tipografica su carta adesiva da esterno (dovrebbe resistere ad acqua e umido).

    Circa l'indicatore nulla da aggiungere a quanto già detto da Lallo e Phil. Qualcosa ho però da dire sul metodo con cui si può attaccare l'adesivo.
    Personalmente ho scelto quello dell'acqua e sapone, rifinendo con il phon. Vorrei spiegarvelo perché mi sembra il più facile e quello con cui è impossibile sbagliare.

    Ecco i passi:

    1) Fatevi fare il vostro cerchio, adagiatelo alla base, fissatelo momentaneamente con del nastro da carrozziere (ma va bene anche del comune nastro adesivo, basta che non sia molto forte e che non rovini l'adesivo).

    2) Premete con il dito la zona centrale ed individuate il centro esatto della base sotto l'adesivo, a quel punto forate con un giravite elettrico o manuale. Rifinite il buco inserendo il perno della base, così da perfezionare il buco ed aver trovato il centro esatto del cerchio adesivo. Una foto:

    1.jpg

    3) Togliete il nastro adesivo, togliete il cerchio graduato e, prima di andare oltre, date uno sguardo a questo video di youtube:
    https://www.youtube.com/watch?v=_l7ABCchwHc

    È un metodo che potete adoperare anche voi e che vi renderà semplicissimo mettere l'adesivo che si potrà spostare, centrare e montare senza la benché minima bolla.

    Ecco cosa fare:

    1) Pulite la base con uno sgrassatore e poi usate un po' d'acqua pulita per togliere i residui dello stesso grassatore.

    2) Con uno spruzzino spruzzate un composto di acqua e sapone liquido (ne basta una "dosata" per mezzo litro d'acqua) sulla base, mettendone senza problemi (il video è più che esplicativo).

    3) Adagiate il cerchio graduato sopra la base di legno con la faccia rivolta verso il basso e centratelo nel perno (non preoccupatevi, l'adesivo non si rovinerà ma diventerà più morbido).

    4) Togliete la carta che protegge il lato adesivo e spruzzate il lato adesivo del vostro cerchio graduato con il composto di cui sopra (continuate a guardare il video su youtube per chiarimenti)

    5) Ora, finalmente, girate l'adesivo e mettetelo in posizione. L'acqua e sapone non farà aderire la colla e potrete spostarlo più e più volte, centrandolo correttamente sul perno e facendolo ruotare quanto vi serve.

    6) Con un panno asciutto cominciate a stendere bene l'adesivo facendo una pressione omogenea e movimenti seguendo i raggi del cerchio, dal centro verso l'esterno. Continuate qualche minuto e piano piano l'adesivo aderirà perfettamente (non appena avrete fatto uscire l'acqua sotto di esso) e si asciugherà.

    7) Prendete un phon e riscaldate lo spigolo esterno della base: bastano due secondi, poi con il panno fate nuovamente il movimento dal centro verso l'esterno e avrete il cerchio graduato che aderirà perfettamente al bordo, in maniera molto più forte di prima. Questo passaggio non è necessario se avete un cerchio di qualche millimetro più piccolo della base, ma diventa fondamentale se, come me, avete fatto un cerchio di un paio di millimetri più grande.
    Anche il metodo di Lallo, quello di limarlo dopo, va bene, ma con questo metodo andrete a fare aderire l'adesivo alla curva della base senza problemi ed in maniera forte e duratura.

    ------------------------------------------------

    Un appunto su dove mettere il punto 0 del cerchio. Saggiamente Lallo vi ha fatto vedere dove lui ha messo il suo, molto comodo per guardare la maggior parte degli oggetti ma... il mio consiglio è di metterlo dove conviene a voi, in base alle vostre più comuni esigenze. Mi spiego.
    Io come sito osservativo, il più delle volte utilizzo il mio giardino che ha cielo libero solo nella zona sud/sud-overs. Ho piazzato lo zero sotto il porta oculari della base, così, quando sono in giardino, l'indicatore mi finisce esattamente sotto dove punta il dobson, posizione che ho ritenuto, per me (e non in assoluto), essere ottimale.
    Non vi sto dicendo che è la migliore posizione (molto meglio metterla dove l'ha messa Lallo ), ma vi invito a pensare a quale posizione voi preferite in base alle vostre individuali necessità (alla fine funziona ovunque, è solo questione di comodità).

    Se avete domande resto a disposizione... intanto ecco le foto finali:

    2.jpg3.jpg4.jpg

  7. #27
    Nana Bruna L'avatar di lallo
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    185
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Ottimo lavoro. Aspettiamo risultati della prova sul campo.
    Pensavo alla questione di dove posizionare il punto zero. Alla fine di tanto scervellarmi sono giunto ad una conclusione che probabilmente metterà fine alle varie teorie. Effettivamente in qualsiasi punto si metta lo zero ci saranno settori di osservazione dove il puntatore resterà addirittura sotto il tubo. Roba da esaurimento nervoso... basterà però stampare in rosso un'altra serie di gradi e affiancarli ai gradi già esistenti. Così il punto zero nero coincidera con il punto 180 rosso, e magari con il punto 90 verde. Così si avrà il punto zero in ogni lato e basterà decidere il colore e quindi la posizione migliore per ogni seduta osservativa
    Dob Sw 12" truss - Sw 25mm e 10mm, x-cel eye 8mm, x-cel lx 5mm, barlow 2x Sw

  8. #28
    Nana Bruna L'avatar di MarcoG
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    194
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    ci stavo pensando pure io a fare un doppio sistema di gradi, ma devo capire come fare senza andare più a toccare il lavoro fatto, al più incollando qualcosa sopra...mmm

  9. #29
    Nana Bruna L'avatar di MarcoG
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    194
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Allora ragazzi, ho fatto qualche piccola modifica al puntatore e vi spiego le ragioni..

    Messo il puntatore con il nastro a strappo, diventava difficile fare modifiche "fini" al puntamento. Ho allora pensato ad un sistema a calamita.

    Sotto la luce ho attaccato con del biadesivo una calamita (tirata fuori da una delle calamite per sportelli che si trovano in qualsiasi bricocenter).

    1.jpg

    Fatto questo ho adoperato un piccolo accessorio per tende (che non è fondamentale, in quanto potete usare un qualsiasi oggetto metallico) che adopererò come puntatore (sarà tenuto unicamente dalla calamita).

    2.jpg

    Fissata la luce con il nastro a strappo alla base, il puntatore sarà libero di muoversi sulla calamita, coprendo uno spazio di circa 10 gradi e permettendomi una semplice regolazione fine al millimetro.
    Ecco il risultato finale:

    3.jpg

    A quel punto, visto che mi trovavo, ho usato un'altra di quelle calamite per sportelli per creare una base per lo smartphone (da usare come inclinometro).
    Presa la calamita gli ho fissato delle lastrine di metallo (quelle forate, ma va bene qualsiasi lastrina abbiate in casa). Ho ricoperto tutto con nastro isolante (serve solo a migliorare la presa) ed ho attaccato del nastro a strappo sulla superficie del supporto:

    4.jpg

    Utilizzando quindi la cover di plastica del mio telefonino (presa da un cinese per 3 euro), ho incollato sulla superficie posteriore l'altro nastro a strappo:

    5.jpg

    Così facendo ho un supporto al cellulare che si attacca al dobson con calamita (facilmente spostabile in qualsiasi posizione e rimovibile) ed lo smartphone che ci si attacca sopra in un secondo, senza avere alcun elemento fra lui e il tubo (salvo la cover), così da migliorare enormemente la precisione. Inoltre presenta lo schermo totalmente libero. Si può altresì mettere lo smartphone nel verso opposto ed usarlo come una sorta di cercatore (tramite mappe stellari): mi ripropongo finalmente di provare la precisione del puntamento dell'app SkEye

    6.jpg

    Ho effettuato anche delle misurazioni sul funzionamento dell'inclinometro tramite livella ed un'altro inclinometro digitale (con scarto di mezzo grado) ed il risultato è stato praticamente perfetto.

    Spero di esservi stato utile. Io sono molto soddisfatto, ma se avete altri consigli sono tutto orecchie...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di MarcoG; 30-03-2015 alle 10:52

  10. #30
    Nana Bruna L'avatar di lallo
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    185
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Puntamento passivo Dobson

    Probabilmente dovrai rivedere il discorso illuminazione.
    Quello che si evince dalle foto è che la lampada che dovrebbe illuminare il puntatore spara la luce verso l'alto. Probabilmente così un po' di luce arriverà anche sul punto che ti serve ma otterrai un effetto giorno a danno della tua pupilla rischiando anche di scatenare l'ira dei tuoi compagni di osservazione.
    Il consiglio è quello di ridurre al minimo la fonte di luce e di direzionarla solo sul punto esatto.
    Stesso discorso per lo smartphone, che va bene per fare prove o al limite gestirlo come inclinometro in serate in cui deciderai di osservare solo oggetti luminosi, perdendo comunque dettagli.
    La calamita invece mi sembra un'ottima soluzione.
    Il puntatore piuttosto che stondato lo farei più appuntito possibile.
    Dob Sw 12" truss - Sw 25mm e 10mm, x-cel eye 8mm, x-cel lx 5mm, barlow 2x Sw

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-09-2014, 23:20
  2. Dobson <400€
    Di edo44 nel forum Primo strumento
    Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 26-02-2014, 22:51
  3. Dobson Gso 250 c
    Di fedezeta nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-08-2013, 20:43
  4. Puntamento passivo
    Di Alan Ford nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-08-2012, 17:04
  5. Dobson
    Di garmau nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 07-08-2012, 01:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •