Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Meteora L'avatar di manuelvanetti
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Laveno Mombello Italy
    Messaggi
    26
    Taggato in
    0 Post(s)

    Forma della nostra galassia?

    Ciao, volevo sapere, gli scienziati come fanno a sapere che forma ha la nostra galassia se non abbiamo mai avuto occasione di vederla dall' esterno???

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,796
    Taggato in
    486 Post(s)

    Re: Forma della nostra galassia?

    Beh, sicuramente si parte dall'osservazione della galassia a varie lunghezze d'onda. Poi ci si confronta con le forme delle galassie conosciute e si tira ad indovinare. Non credo, però, che sappiamo esattamente come è fatta la nostra galassia. Alcuni rami e alcune formazioni stellari non le vedremo mai, specialmente quelle nascoste dal bulge o core galattico (il nucleo centrale, tanto per capirci)....
    Comunque, tutto è in evoluzione. Fino a qualche decennio fa, si pensava che la Via Lattea fosse una galassia a spirale semplice, oggi si crede che sia a spirale barrata (una SBc, per la precisione)....

  3. #3
    Meteora L'avatar di manuelvanetti
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Laveno Mombello Italy
    Messaggi
    26
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Forma della nostra galassia?

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Beh, sicuramente si parte dall'osservazione della galassia a varie lunghezze d'onda. Poi ci si confronta con le forme delle galassie conosciute e si tira ad indovinare. Non credo, però, che sappiamo esattamente come è fatta la nostra galassia. Alcuni rami e alcune formazioni stellari non le vedremo mai, specialmente quelle nascoste dal bulge o core galattico (il nucleo centrale, tanto per capirci)....
    Comunque, tutto è in evoluzione. Fino a qualche decennio fa, si pensava che la Via Lattea fosse una galassia a spirale semplice, oggi si crede che sia a spirale barrata (una SBc, per la precisione)....
    Ok ok tutto chiaro grazie

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di davide1334
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    emilia
    Messaggi
    399
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Forma della nostra galassia?

    faccio una domanda magari idiota: prendendo a paragone il nostro sistema solare,più l'orbita è larga e più lungo è il periodo di rivoluzione,quindi anche i vari bracci della galassia mantengono queste prerogative giusto?siccome nel sistema solare si parla di un'orbita percorsa da un solo oggetto,che porta a un tempo preciso e una velocità più o meno costante,nel braccio galattico(ben più affollato) vi è comunque un moto "in fila indiana"?oppure come in un ovale di indianapolis le stelle possono "sorpassarsi" o incrociare le traiettorie?
    poi,se la galassia è a spirale come fa una stella dopo una rivoluzione a rimanere nello stesso braccio?

  5. #5
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Forma della nostra galassia?

    Guardiamo se ho capito o mi smentiscono subito: le braccia (o i bracci come leggo spesso) della spirale non sono delle strutture ........ fisse, materiali ma onde di "compressione/rarefazione" delle stelle (e anche di tutto il resto) che compongono il disco galattico. Si può fare un paragone con il traffico, in una strada dove transitano costantemente un certo numero di auto al minuto succede che in alcuni tratti le vetture si ammassano mentr in altri tratti sono meno vicine.
    Se fossero strutture fisse si sfalderebbero perchè gli oggetti più esterni rivoluzionano più lentamente di quelli più vicini al centro.
    Inoltre calcolando l'età della galassia e il tempo di rivoluzione degli astri, (il sole si pensa abbia già rivoluzionato minimo 200 volte), se i bracci (bruttissimo da scrivere) fossero strutture fisse dovrebbero essere moooooooolto più lunghi e moooooolto più avvolti intorno al bulge.

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,796
    Taggato in
    486 Post(s)

    Re: Forma della nostra galassia?

    Citazione Originariamente Scritto da tony70xx Visualizza Messaggio
    Guardiamo se ho capito o mi smentiscono subito: le braccia (o i bracci come leggo spesso) della spirale non sono delle strutture ........ fisse, materiali ma onde di "compressione/rarefazione" delle stelle (e anche di tutto il resto) che compongono il disco galattico. Si può fare un paragone con il traffico, in una strada dove transitano costantemente un certo numero di auto al minuto succede che in alcuni tratti le vetture si ammassano mentr in altri tratti sono meno vicine.
    Se fossero strutture fisse si sfalderebbero perchè gli oggetti più esterni rivoluzionano più lentamente di quelli più vicini al centro.
    Inoltre calcolando l'età della galassia e il tempo di rivoluzione degli astri, (il sole si pensa abbia già rivoluzionato minimo 200 volte), se i bracci (bruttissimo da scrivere) fossero strutture fisse dovrebbero essere moooooooolto più lunghi e moooooolto più avvolti intorno al bulge.
    Hai capito benissimo....

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di davide1334
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    emilia
    Messaggi
    399
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Forma della nostra galassia?

    Citazione Originariamente Scritto da tony70xx Visualizza Messaggio
    Guardiamo se ho capito o mi smentiscono subito: le braccia (o i bracci come leggo spesso) della spirale non sono delle strutture ........ fisse, materiali ma onde di "compressione/rarefazione" delle stelle (e anche di tutto il resto) che compongono il disco galattico. Si può fare un paragone con il traffico, in una strada dove transitano costantemente un certo numero di auto al minuto succede che in alcuni tratti le vetture si ammassano mentr in altri tratti sono meno vicine.
    Se fossero strutture fisse si sfalderebbero perchè gli oggetti più esterni rivoluzionano più lentamente di quelli più vicini al centro.
    Inoltre calcolando l'età della galassia e il tempo di rivoluzione degli astri, (il sole si pensa abbia già rivoluzionato minimo 200 volte), se i bracci (bruttissimo da scrivere) fossero strutture fisse dovrebbero essere moooooooolto più lunghi e moooooolto più avvolti intorno al bulge.
    mmmhh... non mi torna tutto,cmq grazie tony.non sono strutture fisse se no come dici si sfalderebbero,giusto,però sono comunque "corsìe"più o meno definite dalle quali gli oggetti non possono uscire...o no?guardando le rappresentazioni della via lattea o la forma di andromeda non riesco a capire come si possa rivoluzionare attorno al bulge senza "saltare" di corsia...cioè non riesco ad immaginare l'orbita,o è proprio la forma della spirale che "muta" continuamente in base al traffico?
    Ultima modifica di davide1334; 31-10-2012 alle 13:39

  8. #8
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Forma della nostra galassia?

    Citazione Originariamente Scritto da davide1334 Visualizza Messaggio
    mmmhh... non mi torna tutto,cmq grazie tony.non sono strutture fisse se no come dici si sfalderebbero,giusto,però sono comunque "corsìe"più o meno definite dalle quali gli oggetti non possono uscire...o no?guardando le rappresentazioni della via lattea o la forma di andromeda non riesco a capire come si possa rivoluzionare attorno al bulge senza "saltare" di corsia...cioè non riesco ad immaginare l'orbita,o è proprio la forma della spirale che "muta" continuamente in base al traffico?
    Certo che ne escono le stelle, in tempi astronomici naturalmente, le stelle rivoluzionano e le spirali rimangono li (credo almeno che dovrebbero rimanere li a menoché non si verifichi una collisione con altra galassia o qualche evento che le faccia sfaldare) formate di volta in volta dalla compressione delle stelle che in quel momento si trovano in quel punto in base alla loro rivoluzione. Fra 100 milioni di anni probabilmente non saremo più nel braccio di Orione.
    Ho letto anche che le spirali se si sfaldano non si riformano, se delle galassie si fondono sfaldando le loro spirali, daranno origine ad ad una galassia ellittica. Visto che gli ammassi sono destinati a fondersi credo che le galassie a spirale tenderanno a scomparire e in un futuro mooooolto lontano esisteranno prevalentemente galassie super giganti ellittiche.

Discussioni Simili

  1. Galassia M51 - Whirlpool
    Di Huniseth nel forum Deep Sky
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-07-2012, 18:42
  2. Una lontana galassia racconta la sua storia
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-06-2012, 08:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •