Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 67

Discussione: La Collimazione

  1. #21
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,698
    Taggato in
    682 Post(s)

    Re: La Collimazione

    Ho spesso trovato consigli sulla collimazione che invariabilmente terminano con.."concludere con una verifica procedendo allo star test" lasciando l'astrofilo un po' in mezzo al guado. Infatti se lo star test è positivo, tutto bene, ma in caso contrario, al buio sul terreno cosa fare ?

    Mi sono imbattuto in questa chiara spiegazione in inglese del'ottimo divulgatore Gary Seronik, che si può riassumere con questi punti essenziali:

    1) Puntare la polare con oculare di mm. pari (o quanto più vicino) al rapporto focale. Ad esempio nel mio caso, suggerirebbe un 5mm, ma andrà bene anche il mio 6mm Ortho...

    2) Sfocare leggermente e verificare la concentricità dei dischi.

    3) In caso di verifica con esito negativo, spostare leggermente il tubo ottico mantenendo la stella nel campo visivo dell'oculare, individuando in quale punto del campo essa presenti la maggiore concentricità.

    4) Qui viene il divertimento (soprattutto in caso si sia da soli con le viti del primario fuori portata delle braccia..): si tratta, passo passo, di riportare la stella "concentrica" al centro del campo oculare.

    Ipotesi da verificare: magari con un poco di esperienza, si riesce a capire quale vite di collimazione sposti la stella in quale direzione ?

    Il buon Seronik non lo indica , suggerisce l'aiuto di un complice mentre l'astrofilo rimane con l'occhio avvitato all'oculare...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di merlino
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    cosenza
    Messaggi
    203
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: La Collimazione

    Ciao phil53,innanzitutto buon 2016,grazie per la dritta con la collimazione,alla prima uscita col dobson certamente riproveremo l'ebrezza... della collimazione e,sulla scorta dell'esperienza della prima uscita faremo qualcosa di più e meglio,in ogni caso il tuo post è interessante e da tenere in validissima considerazione,pertanto..grazie. raffaele.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    ho visitato il posto più bello sulla terra...IL CIELO...

  3. #23
    Meteora L'avatar di vincex256
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    21
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: La Collimazione

    Citazione Originariamente Scritto da PHIL53 Visualizza Messaggio
    Ho spesso trovato consigli sulla collimazione....

    1) Puntare la polare con oculare di mm. pari (o quanto più vicino) al rapporto focale. Ad esempio nel mio caso, suggerirebbe un 5mm, ma andrà bene anche il mio 6mm Ortho....
    Uhm ragazzi ma la Polare è una stella doppia, siete sicuri che sfocandola i dischi famosi non si confondano e creiino disturbo ?

    Io sapevo che lo star test si facesse su di una stella no doppia ma luminosa tipo Vega o Arturo o Betelgeuse ecc. ben alta nel cielo, con tele acclimatato, poi in seguito si rifà la collimazione fine con una stella meno luminosa diciamo 2 o 3 magnitudine, ma sempre stella singola non doppia.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #24
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,709
    Taggato in
    1858 Post(s)

    Re: La Collimazione

    infatti anche io non uso mai stelle doppie!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #25
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,761
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: La Collimazione

    Il problema e' che con un Dobson gia' a medi ingrandimenti, se punti un'altra stella, ora che sei intervenuto sulle viti di collimazione te la ritrovi nell'altro emisfero!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

  6. #26
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,521
    Taggato in
    1024 Post(s)

    Re: La Collimazione

    La duplicità non disturba.
    O meglio: non mi disturba...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #27
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,698
    Taggato in
    682 Post(s)

    Re: La Collimazione

    Giusta l'osservazione di @Marcos64 per quanto riguarda noi meschini manualisti ....inoltre penso che la distanza angolare (oltre 18" d'arco se ben ricordo) tra la polare e compagna, sia sufficiente ad non interferire più di tanto, a differenza delle turbolenze che ci si ritrova in una normale serata media...comunque il puntamento alla Polare era solo come esempio di stella da utilizzare...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus

  8. #28
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,585
    Taggato in
    980 Post(s)

    Re: La Collimazione

    Oltre alla separazione nel caso della Polare conta molto anche la differenza di magnitudine tra la componente primaria (m.2,0) e la secondaria (m.8,7): almeno nel mio 8", ad alti ingrandimenti la secondaria è debole e sfuocando leggermente non interferisce affatto con la collimazione.
    Non userei doppie strette e bilanciate, questo si

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  9. #29
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,709
    Taggato in
    1858 Post(s)

    Re: La Collimazione

    dipende anche la collimazione "fine" a quanti ingrandimenti la effettuate....
    nelle serate di buon seeing (oramai solo un lontano ricordo!) il mio c11" lo porto a 700x e il disco di Airy sulle doppie mi da fastidio.....

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #30
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,521
    Taggato in
    1024 Post(s)

    Re: La Collimazione

    Disco di Airy?
    Col 300mm l'avrò visto forse una volta... troppa diffrazione e/o lattescenza.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. collimazione con stella artificiale
    Di horus nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-07-2012, 13:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •