Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Mr Big e Mrs Moon

  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    6,114
    Taggato in
    517 Post(s)

    Mr Big e Mrs Moon

    Mr Big e Mrs Moon
    Al momento del massimo avvicinamento alla Terra, avvenuto come previsto alle 17.19 ora italiana di ieri, 2004 BL86 si è rivelato essere un “asteroide binario”: ad accompagnarlo, una piccola luna da 70 metri, come mostrano le immagini radar dell’antenna di Goldstone
    di Marco Malaspina




    Sorpresa! Aspettavamo un single, ed è arrivata una coppia. E che coppia: 325 metri lui, 70 metri lei, non sono certo passati inosservati innanzi all’occhiuta concierge, l’antenna radar di Goldstone, in California. È accaduto ieri pomeriggio, all’appuntamento con l’asteroide 2004 BL86. Puntualissimo, addirittura un minuto in anticipo rispetto alla tabella di marcia. Ma inaspettatamente accompagnato. Da una luna.


    2004BL86-640.gif
    L’asteroide 2004 BL86 ripreso il 26 gennaio dall’antenna di Goldstone insieme alla sua luna. Crediti: NASA


    Ora la NASA spiega che non è una rarità, tutt’altro. E che anzi, potevano pure presentarsi in tre! Fra gli asteroidi che ci ronzano attorno, quelli con dimensioni superiori ai 200 metri una volta su sei sono in realtà asteroidi binari – se non addirittura triplette, appunto. Ovvero, una coppia o un trio danzante, due o tre corpi avvinghiati gravitazionalmente, l’uno in orbita attorno all’altro. Uno di solito è signicativamente maggiore, come in questo caso, con quello che avevamo battezzato scherzosamente “Mr Big” grande circa cinque volte la compagna.


    Non è una rarità, dunque, ma certamente è l’ennesimo spettacolo inatteso che ci offre il nostro sistema solare. A immortalare con una ragguardevole risoluzione di quattro metri per pixel la remota coppia danzante – nell’istante di massimo avvicinamento, val la pena ricordarlo, si trovava a 1.2 milioni di km da noi, oltre tre volte la distanza che ci separa dalla Luna – è stata la parabola radio del Deep Space Network di Goldstone, una sorta d’immenso radar. Prossimo appuntamento fra duecento anni. Chissà se BL86 e signora saranno ancora insieme…

    Articolo originale QUI.

  2. #2
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,557
    Taggato in
    90 Post(s)

    Re: Mr Big e Mrs Moon

    notizia stupenda e affascinante!
    ancora una volta la Natura (sotto l'aspetto della musa Urania) è andata al di là delle più rosee aspettative e previsioni!

    una curiosità... non è la prima volta che succede ed allora ne parlo...
    a memoria mia tutte le immagini realizzate grazie ai bravi e solerti scienziati del parabola radio del Deep Space Network di Goldstone risultano sempre un po' deformate, schiacciate...
    ora non ricordo esattamente ma tutte le volte che ho visto immagini dal DSN di Goldstone quello che uno si aspetterebbe uno sferoide diventa sempre un pallone da rugby...
    in questo caso , per puro sfizio, dall'immagine 640x350 sono passato ad una da 640x300, decisamente più bella e (magari) vera con l'asteroide un po' più sferoidale...
    2004BL86-640.jpg

    ci sarà una motivazione tecnica dietro questa (apparente, per me) distorsione?
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale EQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...
    Fotocamera Nikon Coolpix P900, filtro solare Hoya NDPro 100k, montatura equatoriale eq1 motorizzata

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  3. #3
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,557
    Taggato in
    90 Post(s)

    Re: Mr Big e Mrs Moon

    ricordavo bene!
    ho cercato in giro in internet e ho trovato 3 immagini di oggetti ripresi dal DSN di Goldstone, tutti e tre a mio avviso un po' deformati... (1999 RQ 36, 2005 YU 55, e 4179 Toutatis)
    1999_RQ36_radar_sequence_by_Goldstone_DSN_(PIA15776)1.jpgasteroide_2005yu55.jpgob_cd49f1_toutatis-dec4-7-p125us-p032hz-s439-b.jpg

    in tutti e tre i casi li ho un po' schiacciati: ecco i risultati!

    1999_RQ36_radar_sequence_by_Goldstone_DSN_(PIA15776).jpgasteroide_yu55.pngob_cd49f1_toutatis-dec4-7-p125us-p032hz-s439-b.jpg

    che ne pensate?
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale EQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...
    Fotocamera Nikon Coolpix P900, filtro solare Hoya NDPro 100k, montatura equatoriale eq1 motorizzata

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

Discussioni Simili

  1. [APP] Moon Maps vs Moon Chart
    Di tino77 nel forum Software Generale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-04-2014, 23:24
  2. My Moon
    Di GundamRX91 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 19-07-2013, 08:26
  3. The exposed side of the moon 18 . 6 . 13 - The moon feat. Sw 130/900
    Di Starfighter nel forum Report osservativi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-06-2013, 21:22
  4. Moon... plus...
    Di Giuseppe Petricca nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-06-2013, 15:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •