Pagina 2 di 24 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 239

Discussione: Antares IO 150/1200mm

  1. #11
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    Quoto Cherubino (senza quotarlo per non trasgredire alle regole del forum). Ed è quello che ho notato ieri sera su Giove e ho scritto sopra.
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  2. #12
    Nana Rossa L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    303
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    @cherubino

    scusa l'ignoranza, non voglio criticare ci mancherebbe, ma se era anche dentro non dovrei vedere il pianeta "colorato" ?

    @Gitt

    8 kg all'incirca

  3. #13
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,495
    Taggato in
    402 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm



    no, amico mio...
    però la tua domanda è molto carina.
    Dovrei scrivere un trattato per spiegartelo bene ma accetta una semplificazione ESTREMA.
    il colore spurio che vedi intorno a un pianeta lo noti perché si tratta di informazione luminosa, colorata, su un fondo che non la "modifica cromaticamente (nero NON luminoso).
    All'interno di un pianeta (sul disco quindi) è praticamente impossibile che tu veda un gradiente colorato (blu o rosso che sia) perché, a meno di non operare con una lente da 20 cm. a f1 (...) l'AMOUNT di cromia non riesce a velarti i colori più saturi di fondo.
    PERO', tutta la informazione che non è a FUOCO, quindi quella che finisce negli aloni spuri, non forma immagine definita e quindi (a parte l'alone colorato) viene persa come focalizzazione.
    In soldoni, tu VEDI DI MENO perché l'informazione contenuta in quella parte di spettro che non viene focalizzata insieme al resto non la percepisci come dettaglio ma solo come "velatura cromaticamente rilevante".
    Quando quindi senti dire, nelle recensioni, "la cromatica residua si nota come un alone violetto intorno al pianeta ma non da fastidio e i dettagli sono ottimi", senti dire solo grandi ...... scritte da qualcuno che non capisce un fico secco e parla solo perché ha la bocca!
    ahahaha
    Stasera sono un po' caustico, perdonatemi..

    Paolo

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Nana Rossa L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    303
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    Grazie molto esauriente cherubino!

    quindi non sono io a essere talpa a non beccare dettagli

    ti faccio un'altra domanda che mi è venuta in mente oggi.

    Con una Barlow 2x ( la mia strumentazione è questa http://www.astrofabriano.it/joomla/s...entazione.html , il sito non è a scopo di lucro ma semplice e purissima passione) dovrei raddoppiare la focale "virtualmente" funzionerebbe con il cromatismo?

    Cioè se l'acromatico può essere migliorato se si allunga la focale del tele, con una barlow potrei migliorare un pò?

    una curiosità tanto per sapere è !

    Grazie

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #15
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    Bè.. la presenza di quei simpatici aloni è già premessa per il resto del discorso.... è come se fosse il cartello "attenzione, qui c'è cromatismo a volontà"
    In effetti, il cromatismo all'interno dell'immagine è meno percepibile, ma già sulla Luna esce qua e là in modo evidente. Diaframmando però parecchio se ne toglie, oppure mettendo un filtro colorato che fa passare solo la luce gialla (in genere si usa il giallo, non è obbligatorio)

    Ci vuole un po di esperienza, io l'ho verificato solo recentemente con confronto 80ED vs Orion 80/400.
    Il diametro è lo stesso, ma l'immagine ad un certo punto sull'Orion si marmellatizza.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #16
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    No @Wolfenstein non funziona cosi perchè non raddoppi fisicamente la lunghezza del tubo e quindi il percorso della luce nelle varie lunghezze d'onda.
    Sarebbe troppo bello e facile altrimenti costruire un rifrattore acro corto e tozzo e triplicare o quintuplicare la focale per il planetario.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  7. #17
    Nana Rossa L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    303
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    grazie

    era una curiosità pura, visto che volevo fare una prova ma il meteo mi ha concesso solo una serata ho preferito chiedere!

  8. #18
    Nana Rossa L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    303
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    [2° aggiornamento]

    ho appena osservato da casa mia Urano una bella pallina credo verdina ma l'ho vista nitida e sono rimasto soddisfattissimo perchè è la prima volta che vedo dal vivo Urano!!

    poi ho puntato M81 e M82, le ho viste piu o meno come col newton 10" , forse qualcosina in meno ma onestamente non cosi tanto di meno.

    e per finire ho riprovato Giove, ho diaframmato e ho finalmente tirato fuori il potenziale della diaframmatura. Si vede bene e con pochissimo cromatismo, ma stavolta i dettagli li ho beccati!!!
    Da li ecco le mie curiosità e dubbi che volevo sperimentare.

    1° ho visto il pianetone con il Super Plossl 9mm e mi è parso di aver visto meglio che con il baader zoom alla stessa focale :( (cioè più inciso e contrastato)
    2° qui la pazzia , ho montato nello zoom il filtro UHC per Giove aahahahah e devo dire che , oltre a vederlo verde, ho potuto ammirare i dettagli in modo migliore (forse mia impressione personalissima)

    come ultima prova ho provato a guardare meglio la galassiotta di Bode ma qui entra in gioco, purtroppo come avversario, l'inquinamento luminoso :(

  9. #19
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,291
    Taggato in
    1906 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    Citazione Originariamente Scritto da Wolfenstein Visualizza Messaggio
    1° ho visto il pianetone con il Super Plossl 9mm e mi è parso di aver visto meglio che con il baader zoom alla stessa focale :( (cioè più inciso e contrastato)
    perché lo zoom ha il doppio delle lenti interne di un semplice ma di sostanza ploss.
    a volte non si capisce che uno schema ottico semplice e con poche lenti su alcuni oggetti (come il planetario appunto!) hanno rese migliori di oculari blasonati e costosissimi, l'esempio degli ortoscopici a riguardo è palese!

    2° qui la pazzia , ho montato nello zoom il filtro UHC per Giove aahahahah e devo dire che , oltre a vederlo verde, ho potuto ammirare i dettagli in modo migliore (forse mia impressione personalissima)
    pensa che io Giove ci metto il polarizzatore variabile, mi prendono per matto ma i dettagli escono fuori eccome.... anche lo skyglow ha il suo perché!

  10. #20
    Nana Rossa L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    303
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Antares IO 150/1200mm

    bè in questo forum siamo tutti un pò "pazzi"
    Ma questa è una cosa positiva sennò sai che noia!!

    comunque si il plossl mi ha dato un ottima impressione considerando che è quello in dotazione al mio dob GSO 10" (un superplossl della TS da 9mm).

    Questo mi fa ben sperare, forse in futuro intravedo un ortoscopico tra le mie schiere !!

Discussioni Simili

  1. Problema rifrattore Antares.
    Di Sloop93 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 22-04-2015, 09:41
  2. Postazione contraerea Antares IO 150/1200 su Eq6
    Di Huniseth nel forum Autorecensioni
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 15-02-2015, 11:28
  3. help oculari THE MOON ANTARES -
    Di mata nel forum Primo strumento
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-09-2014, 18:29
  4. zona di Antares
    Di Andrea Bartoloni nel forum Deep Sky
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 18-06-2013, 22:01
  5. antares
    Di horus nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-05-2012, 17:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •