Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Meteora L'avatar di edict101
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    5
    Taggato in
    0 Post(s)

    differenza tra 150 e 200

    Salve a tutti

    come dice il titolo la mia domanda è se tra il dobson150 e il 200 c'è una grande diffeenza e soprattutto se vale la pena pagare 100 euro in più per avere il 200 a l posto del 150
    Non voglio spendere tanto perchè non ho mai posseduto un telescopio e mi piacerebbe prendere uno ma causa mutuo non voglio investire tanto su una nuova passione.
    Non voglio puntamenti automatici ma il mio desiderio è solo iniziare a guardare da più vicino. Sono un neofita affermato che sa solo distinguere i pianeti e alcune costellazioni a occhio nudo.

    cordiali saluti a tutti

  2. #2
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,033
    Taggato in
    261 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    Ciao,
    benvenuto nel forum, e se non lo hai gia fatto sarebbe gradita una presentazione nel 3d adatto,
    riguardo alla tua domanda, il 150 è un buon inizio ma per 100 euro il fratello maggiore ti darà molte più soddisfazioni, non sono molto esperto sui dobson, qui ci vuole un parere di parte, ma non avrei dubbi sul diametro,200mm.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,715
    Taggato in
    685 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    Io sono soddisfatto del mio 200mm (mio primo telescopio) ma non avendo mai avuto un 150mm non sono in grado di giudicare della reale differenza. Tieni tuttavia conto che in un Dobson il diametro è la qualità principale da considerare..

    Potresti avere una vaga idea delle differenze dando un'occhiata qui....
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus

  4. #4
    Gigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    1,906
    Taggato in
    140 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    ciao, io ho uno skywatcher da 200mm e mi ci trovo benissimo, è però il mio secondo telescopio, prima di questo avevo un 130mm e ti posso dire che la differenza tra i due si nota eccome, anche con un occhio poco esperto come il mio. Io ti consiglio, se puoi, di buttarti sul 200mm che ti permetterà di vedere meglio, anche se però sarebbe utile sapere da dove osserverai e cosa realmente ti interessa osservare.
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  5. #5
    Meteora L'avatar di edict101
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    5
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    Mi sono già presentato nel 3d e spiego da dove osservo. Sono in in ottima posizione per farlo in quanto nessun inquinqmento luminoso e su una collina di 600 metri. Per quanto riguarda il cosa osservare è da prendere in considerazione che sono un neofita patentato e per me tutto sarebbe nuovo guardando in un telescopio

  6. #6
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,870
    Taggato in
    1065 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    Sei nelle condizioni ideali per poter sfruttare appieno uno strumento di grande apertura, la semplicità d'uso di una montatura Dobson ti sarà di grande aiuto. Prendi una costellazione e cominci a studiartela, a riconoscerne i confini, impari i nomi delle sue stelle, gli oggetti deep-space, le stelle doppie e quelle variabili. Te la guardi al binocolo, se ne hai uno, poi passi al telescopio per vedere gli oggetti più deboli. Una costellazione dopo l'altra. Con l'applicazione gratuita Cartes du Ciel (Sky Charts) localizzata in italiano, che a differenza di Stellarium non litiga con OpenGL, potrai stampare carte dettagliate e personalizzabili di ogni costellazione, carte che ti saranno molto utili.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    Potendo scegliere e prescindendo l'ingombro (che comunque è simile) io andrei dritto dritto sul 200mm f/6
    E' molto più potente sul deep sky (1,78 volte più potente) e con buon seeing anche sul planetario.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  8. #8
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,870
    Taggato in
    1065 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    Il mio 150mm Newton accanto al fratello maggiore da 200mm: non c'è paragone, come dal giorno alla notte.

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    301
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    li ho provati entrambe perfortuna su un cielo generoso.

    Purtroppo devi valutare come primissima cosa il peso e prendere le misure sulle dimensioni.

    Il peso è importante, la passione è bella ma molto molto meglio avere comodità per poi osservare che spallarsi per poi osservare male per mal di schiena o stanchezze

    Io ho il 10" e per miracolo (non avendo calcolato le dimensioni della base) la base mi entra nella porta del terrazzo per 1 o 2 cm

    Poi le performance in base alla tua richiesta di peso e dimensioni, un 200mm dob lo provai contro un 150 (tutti e 2 da 1200mm di focale) e c'è poca storia, il diametro vince sempre e si nota una differenza marcata.

    il 200 vince a mani basse in città la differenza è meno marcata ma come va un pelo fuori la differenza è grossa!!

  10. #10
    Meteora L'avatar di edict101
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    5
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: differenza tra 150 e 200

    Scusate se la domanda può sembrare inutile ma su alcuni siti che vendono telescopi credo si faccia confusione sul diametro! Se non erro il 150 e il 200 sono tutti e due da 8" oppure il 200 è un 10"?

Discussioni Simili

  1. Differenza visiva tra un pianeta e una stella!
    Di Giuseppe Petricca nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-10-2014, 20:24
  2. Differenza tra una CGEM. E una EQ6
    Di nicola66 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 12-02-2014, 20:53
  3. C'è così tanta differenza tra l'uno e l'altro??
    Di DOM98 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-10-2013, 13:26
  4. Montature - Differenza fra Eq6 e Heq5
    Di Huniseth nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-05-2012, 18:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •