Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Pianeta L'avatar di M.Vaglieco
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    30
    Taggato in
    7 Post(s)

    Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    Ho letto (e correggetemi) che per avere la posizione di un Pianeta, esempio Terra, dopo i vari calcoli, si aggiunge per ogni anno la variazione annua (leggo) di 0,1' alla longitudine del perielio: ciò serve per avere la nuova posizione dell'asse-maggiore dell'orbita.
    Domanda: se la terra ha percorso 360° in 365,24 giorni allora tra questi e la nuova posizione dell'asse-maggiore c'è un vuoto di 0,1'. La Terra nel frattempo che fa?
    Grazie!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,844
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    @M.Vaglieco, intanto sarebbe gradita una presentazione nella sezione apposita, prima di postare...

    Per rispondere alla tua domanda, bisogna avere chiara la distinzione tra anno anomalistico, anno siderale e anno tropico. Diciamo che, dopo un'anno (tropico o solare che sia, 365,2564 giorni solari medi), la Terra continuerà tranquillamente il suo percorso intorno al Sole fino a completare un'anno siderale (20 minuti e 24,6 secondi dopo l'anno tropico) e, dopo altri 4 minuti e 43 secondi completerà anche un'anno anomalistico.
    E poi andrà avanti lungo l'orbita, come sempre....

  3. #3
    Pianeta L'avatar di M.Vaglieco
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    30
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    A Red Hanuman;112442]@M.Vaglieco,
    Per rispondere alla tua domanda, bisogna avere chiara la distinzione tra [B]

    La sua spiegazione sugli anni anomalistico, siderale e solare è chiara e precisa: ne terrò conto.
    Come lei stesso ha indicato parlando di 360° gradi e 365,25 giorni è implicito il riferimento all'anno solare. Se conteggiamo la Terra da una posizione di partenza, esempio il Perielio, dopo 360° e 365,25 gg la ritroviamo al punto di partenza che non è più il Perielio perchè anche il Sole si è spostato e con esso il Perielio. L'angolo tra il vecchio e il nuovo Perielio è quantizzato nell'esperienza dalla longitudine del Perielio annuo (calcolato dal Punto Ariete) in 1' per la Terra, 8' per Venere ecc.: tant 'è che alla Anomalia Vera viene aggiunto (sottratto) tale valore per trovare il punto zero di una nuova partenza di calcolo. Tra 360° e 365,25 gg e il punto 0° e 0 gg c'è questo buco, colmato con la longitudine del Perielio, ma non calcolato con un moto terrestre, perchè non appartiene né ai 360° né al 0°. Se la mia osservazione è giusta la domanda non banale è: qualcuno sà spiegarmi, matematicamente o logicamente, a cosa è imputabile questo mancato calcolo in quanto la Terra tra i due valori 360° e 0° non è conteggiata, come se non esistesse? Grazie. M.Vaglieco

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,844
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    @M.Vaglieco, sarò ignorante, ma a casa mia 360° e 0° coincidono.....
    Comunque sia, dammi pure del tu. E presentati in sezione, per favore....

  5. #5
    Pianeta L'avatar di M.Vaglieco
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    30
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    @M.Vaglieco, sarò ignorante, ma a casa mia 360° e 0° coincidono.....
    Comunque sia, dammi pure del tu. E presentati in sezione, per favore....
    360° e 365,25 gg diverso da 0° e 0 gg.
    Mi sono regolarmente registrato con nome e cognome e questo credo che sia sufficiente: anche per LEI.

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    Citazione Originariamente Scritto da M.Vaglieco Visualizza Messaggio
    Mi sono regolarmente registrato con nome e cognome e questo credo che sia sufficiente: anche per LEI.
    non credo che questo tuo atteggiamento giovi alla discussione seppur interessante.
    il collega di moderazione ti invitava cordialmente a presentarti qua: http://www.astronomia.com/forum/foru...29-Mi-presento

  7. #7
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,246
    Taggato in
    487 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    Secondo me non c'è bisogno che si presenti, nel suo ultimo post si è fatto conoscere.

    Questo forum non è nostro, siamo tutti ospiti e quando si va a casa degli altri è buona norma presentarsi e farsi conoscere, se non si vuole ottemperare a queste piccole cortesie non è obbligatorio interloquire qui dentro.
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  8. #8
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,499
    Taggato in
    80 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    io direi che è semplicemente malposta la questione...
    quando la terra percorre 360°, si ritrova esattamente nello stesso punto in cui si trovava un anno prima a 0°.
    questa è matematica, geometria: non ha senso dire che una volta arrivata a 360° gli mancano ancora 1' per raggiungere lo 0°, perché l'ha già raggiunto.
    altra cosa è se uno considera il tempo che ci mette a percorrere i 360°: mentre questi sono e rimarranno sempre 360°, senza allungamenti o accorciamenti di sorta, viceversa il tempo che impiega a percorrerli variano nel tempo, sia in più che in meno (istantaneamente) e in generale di una quantità che mediata corrisponde alla distanza angolare di 1'.
    ma questo non è nulla più che un calcolo.

    e poi che significa
    perchè anche il Sole si è spostato e con esso il Perielio
    ?

    non ha senso nemmeno questo: si deve considerare un sistema di riferimento ed usarlo fino in fondo, senza passare ad un altro.
    nel sistema di riferimento iniziale la terra percorre 360° ed il sole è fermo, non si muove.
    altrimenti il discorso dei 360° decade!

    le formule sono formule e vanno interpretate per il verso giusto: sembra quasi di ritornare al famoso paradosso di Achille e della tartaruga, con Achille che non raggiungerà mai l'animale, solo perché non si tiene conto bene di sistemi di riferimento, distanze e tempi di percorrenza...
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,844
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    Citazione Originariamente Scritto da M.Vaglieco Visualizza Messaggio
    360° e 365,25 gg diverso da 0° e 0 gg.
    Mi sono regolarmente registrato con nome e cognome e questo credo che sia sufficiente: anche per LEI.
    Punto primo: questo è un forum composto e seguito da persone che, oltre a condividere una passione, condividono anche momenti insieme e amicizia. Se LEI non apprezza quanto sopra, forse farebbe meglio a cercare le sue risposte da un'altra parte.

    Punto secondo: la presentazione in sezione, oltre che essere indice di buona educazione, è vivamente richiesta, se non obbligatoria. E' una regola di questo forum, alla quale LEI è tenuto ad adempiere, in qualità di iscritto. Per presentazione, non intendiamo solo nome e cognome, ma qualcosa di un pochino più strutturato.

    Punto terzo: penso che, tra la mia risposta e quella di Pierluigi Panunzi, l'argomento sia stato sufficientemente trattato. In caso contrario, LEI è vivamente invitato a chiarire il suo pensiero.

    Punto quarto: atteggiamenti ostili o poco educati non sono tollerati qui, specialmente da sconosciuti.
    A buon intenditor....

  10. #10
    Pianeta L'avatar di M.Vaglieco
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    30
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Una domanda semplice sulla precessione del perielio

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi Panunzi Visualizza Messaggio
    io direi che è semplicemente malposta la questione...
    quando la terra percorre 360°, si ritrova esattamente nello stesso punto in cui si trovava un anno prima a 0°.
    questa è matematica, geometria: non ha senso dire che una volta arrivata a 360° gli mancano ancora 1' per raggiungere lo 0°, perché l'ha già raggiunto....
    Non lo dico io.Il valore della longitudine al perielio è tabellare ed usato dai signori Astronomi nel calcolo delle Effemeridi, infatti alla Anomalia Vera viene aggiunto il valore della Longitudine del Perielio: perche? Se il sole fosse fermo non ci sarebbe bisogno di questa aggiunta : il Sole in realtà percorre delle spirali (in geometria Cicloidi). Teniamo presente il Moto di Rivoluzione.
    Potrebbe essere che il sistema ( la nostra galassia) ruotando determini uno spostamento dell'asse-maggiore del moto ellittico e quindi del Perielio, ed in presenza di un moto ellittico debba essere aggiustato a posteriori: oppure............. Grazie M.Vaglieco

Discussioni Simili

  1. Una domanda sulla precessione
    Di Simur nel forum Meccanica Celeste
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 12-09-2014, 18:16
  2. Una domanda sulla precessione
    Di Simur nel forum Mi presento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-09-2014, 11:08
  3. Precessione del perielio
    Di Willy nel forum Meccanica Celeste
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 18-03-2014, 12:52
  4. Una semplice domanda?
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 27-02-2013, 17:07
  5. precessione del perielio di mercurio
    Di alessandro.zinnai nel forum Meccanica Celeste
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-12-2012, 14:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •