Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 62
  1. #21
    Sole L'avatar di KMan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Roma Nord
    Messaggi
    543
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Io parlo solo di monocromatiche 😉 Ma il bin lo usa qualcuno?!
    Edit :
    Usando tapatalk è scomodo scrivere.
    L'argomento è interessante e le esperienze dirette contano più di mille teorie o supposizioni.
    Occhio anche alla grandezza del sensore, dei pixel etc.
    Sensibilità e timore non vanno volentieri a braccetto ... .
    Ultima modifica di KMan; 24-03-2015 alle 13:20 Motivo: Tapatalk colpisce ancora
    * Celestron C8 XLT * TS-Optics Reducer & Corrector f/6.3 * TS-Optics 2" Crayford Focuser Dual Speed * YouTube *

  2. #22
    Sole L'avatar di KMan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Roma Nord
    Messaggi
    543
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Volevo scrivere sensibilità e rumore ... hahaha (altro che "timore" )
    * Celestron C8 XLT * TS-Optics Reducer & Corrector f/6.3 * TS-Optics 2" Crayford Focuser Dual Speed * YouTube *

  3. #23
    Nana Bruna L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    292
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Kman infatti non capivo cosa c'entrasse timore ahahha

  4. #24
    Nana Bruna L'avatar di gioveluna
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    202
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Adesso si che torna tutto, se usate telescopi da 25cm 30cm e facilissimo usare 30/60 fps hanno una raccolta di luce alta in confronto al mak da 150/180.

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    292
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    a giusto anche

    si uso o il newton 10" o l'sc 10" e l'acro da 150mm

  6. #26
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    E' fantastico leggere quanto il potere mediatico di Internet faccia decollare una camera.

    Sam è stato BRAVISSIMo e altrettanto bravo perchè il valore di ricarico di una Camera ZWo arriva ad essere pari al margine del 30% !

    Cose che si dimenticano con la produzione Tedesca di Basler, IM o della Canadese PointGrey

    Le vostre impressioni sono rispettabilissime ma ci sono dei punti che non mi tornano:

    - Si imputa ad una camera il problema di Frame rate non raggiunti quanto promessi
    Sarebbe errato, uso il condizionale perchè non mi sento " Don Ferrante " dei Promessi Sposi, poichè i fattori che impattano sui frame rate non sono di Natura della fonte di acquisizione ma dallo strumento di archiviazione e perciò tutta la filiera, PC, HDD, Cavo e soprattutto Software di Acquisizione

    Se una camera è certificata, davvero difficile per le chinesi, ad un certo frame rate sarà il resto che crea il collo di bottiglia

    - Dito Freddo su una ASI
    Indubbiamente la sperimentazione genera grand aspettative e spesso le soluzioni nascono proprio dai più memorabili - EPIC FAIL -, però poi c'è un limite dettato dall'oggettivo risultato finale.

    - Differenze sostanziali
    Le differenze tra le due camere sono semplicemente il Firmware di gestione e la compatibilità del Software di Acquisizione

    Sam ( ZWO ) sa bene che vivere in questo mercato c'è bisogno di " supporto " dell'opinione pubblica, QHY ( che nemmeno amo ) è indubbiamente un Brand di altro spessore e soprattutto punta su una vastità a catalogo completamente diversa da ZWO. Dove voglio arrivare, Sam ha investito quattrini con Torsten Edelmann ( Firecapture ) ed i vari tester sparsi per il mondo affichè i risultato fosse:

    - Un Software Custom Developed
    - Un Prodotto Virale

    NON ho mai amato ZWO ma ho sempre rispettato il suo sistema di introduzione nel mercato di massa per quanto riguarda le sue telecamere.

    La IMX174 sarà un secondo successo e su questa, costando di più, ci sarà ancora più guadagno da parte dei dealers

    Interessato a questo sensore ho optato per la scelta PointGrey Grasshopper 3
    La scelta è per una questione di costi, quasi identici €690 ZWO € 745 PG e per l'assistenza, in Italia esiste il referente e l'assistenza viene effettuata direttamente in Germania

    Ho avuto parecchie PG ( 3 ) e Basler ( 4 ) le ultime due una aCA640 120gm ed una Backfly ICX692
    E' inutile riporre le aspettative solo sulle telecamere, c'è chi in giro NON si da pace e cambia telecamera al mese!

    Vi allego un'immagine, a mio parere, eccellente sotto tutti i punti di vista, del bravissimo Tiziano Olivetti, italiano in Thailandia.

    La sua bravura va al di la delle condizioni di lavoro ( strumento camera seeing ) perchè pare evidente che giungere a questi livelli è questione soprattutto di esperienza.

    Ecco lui usa una ICX692 PointGrey quella che avevo anch'io fino alla settimana scorsa, ma non vuol dire che la telecamerà dovrà dare gli stessi risultati a tutti

    http://s13.postimg.org/3pn99sa53/20150223_1518_oliv.jpg

    penso che questa immagine fa intendere cosa volessi dire

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  7. #27
    Sole L'avatar di KMan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Roma Nord
    Messaggi
    543
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Sante parole !!
    Dovrei quotare tutto ma poi mi bannano
    Aggiungo che per raggiungere il numero di frame rate promessi sui nuovi modelli USB 3.0 serve un HD a stato solido (SSD) ed anche con i dischi "tradizionali a piatti" da 7200 rpm ... .
    Nel mio caso ho 4 HD in RAID tutti da 7200 rpm e due HD SSD in RAID ... e di problemi non ne ho mai avuti (e ci mancherebbe).

    Vorrei aggiungere un'altra cosa che credo sia importante riguardo il "raffreddamento".
    Magari si trattasse solo del "dito freddo" (perchè prima di fare una cosa si presume che si abbiano le idee chiare e si conosca tecnicamente l'argomento. Stò parlando per me ovviamente, non'è riferito ad un discorso fatto o detto. E' un mio "modo operandis").
    E' vero che la ASI si può raffreddare ma in che modo ?!
    Dicevo svariati post addietro (è il mio lavoro) che temevo danni all'elettronica usando un sistema di refrigerazione più o meno "efficiente" (Peltier e giù di lì).

    Ma lo sapete che il sensore del CCD delle ASI non'è a contatto con il case metallico ?!
    Quindi sì, se vogliamo parlare di una maggiore capacità di diffondere il calore in modo uniforme il discorso è fino ad un certo punto valido .... ma non'è nemmeno un sistema paragonabile a quello utilizzato da camere CCD nate da un progetto ben delineato che prevede il raffreddamento fin dal principio.

    C'è da dire una cosa, se i signori della ZWO hanno collaborato con gli sviluppatori dei software .. hanno semplicemente fatto il loro "sporco lavoro" (dovrebbero farlo tutti).

    @contedracula..... PointGrey Grasshopper 3 ... sei un "maledetto"
    Ultima modifica di KMan; 25-03-2015 alle 20:00
    * Celestron C8 XLT * TS-Optics Reducer & Corrector f/6.3 * TS-Optics 2" Crayford Focuser Dual Speed * YouTube *

  8. #28
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Roba che Giove così se lo sognavano fino all'altro giorno al telescopio Yerkes...
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  9. #29
    Sole L'avatar di KMan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Roma Nord
    Messaggi
    543
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Hihihihi ....
    * Celestron C8 XLT * TS-Optics Reducer & Corrector f/6.3 * TS-Optics 2" Crayford Focuser Dual Speed * YouTube *

  10. #30
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Camera ASI 120 MC o la QHY5 LII

    Ovviamente il seeing c'era eccome ma quell'elaborazione è frutto di tanta perizia

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

Discussioni Simili

  1. Camera ccd autoguida
    Di oregon103 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-06-2014, 17:22
  2. CAMERA Ids 3240cp-nir
    Di contedracula nel forum Autorecensioni
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-12-2013, 11:19
  3. Camera CCD
    Di Max13 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-09-2013, 14:44
  4. Primo saturno con qhy5-ii color
    Di robj nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 23-04-2013, 20:38
  5. camera CCD
    Di alessandro71 nel forum Primo strumento
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 10-02-2013, 12:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •