Precessione degli equinozi

Da AstroWiki.

Bozza.png Questa pagina è nello stato di Bozza. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di AstroWiki

Definizione

Oscillazione dell’asse terrestre, per effetto della forza gravitazionale del Sole e della Luna sul nostro pianeta, che conferisce un movimento a forma di trottola all’asse celeste, che descrive così un cerchio in circa 26000 anni. Una sua conseguenza è la variazione di tutti i riferimenti celesti, principalmente degli equinozi, che anticipano ogni anno di circa 20 minuti.

  • Questa pagina è stata letta 517 volte.
  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 12 set 2014 alle 18:45 da Antonio Giarrusso.