Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Meteora L'avatar di Massicarri
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Buongiorno a tutti, come da titolo, sapreste darmi un consiglio (o qualche alternativa valida) per iniziare con l'astrofotografia tra:

    SW Evostar 120ED + EQ5 goto
    e
    SW 250/1000 + EQ6 goto

    Sono interessato in particolare a Galassie e Nebulose. Per la macchina fotografica pensavo ad una canon D550

    Abito a Firenze, in una zona alta ed abbastanza buia (direi tra il 2 ed il 3 di Bortle), non ho problemi di ingombro.

    grazie mille
    Massimiliano

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,886
    Taggato in
    277 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Se non devi prendere questi kit obbligati nell'usato, magari la EQ6 + rifrattore anche 110mm, e una ASI raffreddata...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Meteora L'avatar di Massicarri
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Citazione Originariamente Scritto da frignanoit Visualizza Messaggio
    Se non devi prendere questi kit obbligati nell'usato, magari la EQ6 + rifrattore anche 110mm, e una ASI raffreddata...
    Grazie mille, quale rifrattore mi consiglieresti? Avevo pensato all EQ5 per contenere il budget (e considerando anche il peso inferiore dell'evostar)

    Per l'ASI credo che sia un ottimo consiglio ci stavo pensando (comunque la macchina fotografica non la utilizzerei per altro)

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,199
    Taggato in
    1901 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    eq6 e RC8"

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,886
    Taggato in
    277 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Dipende dal tuo budget complessivo, chiaro che con un Newton risparmieresti e potresti optare per un 200/800 su EQ6 invece di metterci il 250/1000 per contenere i pesi, ma sarebbe ancora più bilanciato con la EQ6 e magari uno come questo..
    https://www.astroshop.it/telescopi/t...ne-ota/p,52233
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  6. #6
    Meteora L'avatar di Massicarri
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Citazione Originariamente Scritto da frignanoit Visualizza Messaggio
    Dipende dal tuo budget complessivo, chiaro che con un Newton risparmieresti e potresti optare per un 200/800 su EQ6 invece di metterci il 250/1000 per contenere i pesi, ma sarebbe ancora più bilanciato con la EQ6 e magari uno come questo..
    https://www.astroshop.it/telescopi/t...ne-ota/p,52233
    con questa configurazione sarei al limite del budget ma potrebbe andar bene..
    mi avevano consigliato una grande apertura con focale bassa (f4) mentre vedo che molti utilizzano delle focali alte (tipo quest'ultimo che mi hai mandato te) con apertura più piccola

    Nel pratico, oltre alle dimensioni, che differenze riscontrerei? (l' apocromatico è comunque superiore per qualità della lente?)

    scusate le domande banali

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,886
    Taggato in
    277 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Ci sono pro e contro, è apocromatico anche un riflettore Newton, servono comunque rapporti focali veloci e quindi il Newton sarebbe favorito dal rapporto F4 rispetto al F7 (che funziona comunque) il diametro maggiore ti da anche più risoluzione e più campo, ma restano gli ingombri e i pesi che poi si devono gestire, come anche la soluzione consigliata per un RC8, alta risoluzione si, ma poi si ha da gestire anche una lunghissima focale...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Roberto Coleschi
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    440
    Taggato in
    77 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Ciao Massimiliano

    La strumentazione che hai citato non è tra quelle molto indicate per un approccio all'astrofotografia, focali medio lunghe che mettono un po' a dura prova chi inizia, ma questo non significa che ciò non sia possibile: è come partire in salita, ci si può riuscire. I soggetti che rientrano nel tuo interesse (galassie e nebulose) hanno solitamente bisogno di lunghezze focali diverse: se escludi quelle poche galassie che hanno dimensioni angolari importanti (M31, M33, M106), avrai bisogno di focali lunghe per riprenderle, ma poi non sarà agevole farci entrare le nebulose estese, ma solo porzioni di esse.

    Se inizi adesso, e se pensi che l'astrofoto non sia una passione passeggera, investi pure su una buona montatura, sulla quale potrai in seguito utilizzare qualsiasi tubo, e inizia con una focale corta (molto meglio a rifrazione): zero problemi di collimazione, messa a fuoco semplice, autoguida più facile da gestire. Con un rifrattore semiapo a corta focale potrai riprendere le nebulose estese e le galassie più grandi, in seguito potrai accedere a focali più lunghe e più adatte alla ripresa di oggetti "piccini"...

    Qundi, in definitiva, io ti sconsiglio sia il Newtoniano che il 120ED, e ti invito a procurarti due testi che trattano l'astrofotografia in maniera esaustiva :

    https://www.amazon.it/Tecniche-trucc...WAWHKTYC2N4TVR

    https://www.amazon.it/pratica-allast.../dp/8895650336

    Cari saluti :-)

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,463
    Taggato in
    119 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Partiamo da due fatti (secondo me) certi, in astrofotografia (a meno di non voler buttare minimo il 75/80% delle riprese), la EQ6 NON regge il newton 250/1000 e la EQ5 NON regge il 120/900.
    Detto questo, concordo con quanto ti hanno detto gli altri altri in merito alla focale di ripresa e alla strumentazione; ma se si vogliono salvare capra e cavoli, direi che il newton 200/800 su EQ6 sia il miglior compromesso tra diametro, focale (abbastanza universale), braccio di leva e carico (operativo) d'utilizzo.

    Non ho capito qual'è il budget massimo, parte importante di questo va nel sensore di ripresa, che deve essere di dimensioni adeguate a quello che vuoi riprendere (poi se necessario, per "pompare" ci sono sempre le barlow), ma considera il "pacchetto" montatura, strumento, camera di ripresa come elementi interdipendenti tra loro e devono essere scelti in base ai target preferiti.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #10
    Meteora L'avatar di Massicarri
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consiglio Evostar 120ED + EQ5 vs 250/1000 + EQ6

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    Partiamo da due fatti (secondo me) certi, in astrofotografia (a meno di non voler buttare minimo il 75/80% delle riprese), la EQ6 NON regge il newton 250/1000 e la EQ5 NON regge il 120/900.
    Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato, ho ordinato intanto il libro consigliato da Roberto e nel mese di gennaio credo che mi butterò su una EQ6 con forse uno sw 200/800 (che sicuramente non sarà una passeggiata da usare).

    Grazie di nuovo e buon inizio anno a tutti
    massimiliano
    Ultima modifica di etruscastro; 31-12-2019 alle 12:02 Motivo: non quotare per intero l'ultimo messaggio!

Discussioni Simili

  1. Spianatore Evostar Ed80
    Di Mauri740 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-10-2019, 14:21
  2. SW Evostar 72ED
    Di paperbike nel forum Autorecensioni
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 16-04-2019, 17:51
  3. Skywatcher Evostar 72ED
    Di mikyfly nel forum Autorecensioni
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 18-01-2019, 14:34
  4. Vixen Lvw 3,5 per Evostar 120 ed
    Di giovanni73 nel forum Accessori
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-12-2018, 14:11
  5. Consiglio su oculari per newton 127/1000
    Di robertod nel forum Accessori
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-02-2015, 07:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •