Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,505
    Taggato in
    80 Post(s)

    le prime perseidi del 2020

    qualcosa comincia ad ingranare in questo 2020 completamente da dimenticare!
    la Via Lattea e soprattutto le stelle cadenti!!!

    qui ad Ovindoli il cielo è stato nuvoloso da metà mattina fino quasi alle 21.30...
    stavo quasi per desistere quando insieme ad altri due amici abbiamo visto una bellissima perseide puntiforme e luminosa...
    sono subito corso a prendere la giacca per coprirmi (a 1450m di altezza l'altra sera avevo messo addirittura il piumone invernale!!!)

    per farla breve in 50 minuti (poi abbiamo desistito per problemi di schiena...) abbiamo osservato la bellezza di 18 stelle cadenti, quasi un record vista l'ora (appena le 22 passate) ed il fatto che siamo ancora lontani dalla serata in cui si prevede un picco.
    stranamente ora che anche i TG hanno capito che bisogna aspettare la sera del 12, siamo andati controcorrente e siamo stati più che gratificati!!

    parlavo di un record proprio perché negli anni passati in situazioni analoghe il 10 agosto di stelle cadenti non se ne vedeva nemmeno l'ombra.

    caratteristica di almeno 15 di queste perseidi osservate è stato il fatto di essere puntiformi, cioè dirette verso noi osservatori: un puntino più o meno luminoso laddove fino a qualche secondo prima si vedeva un cielo (abbastanza) buio. una percentuale così alta di perseidi di questo tipo è stato un record nel record

    - una invece è apparsa con un tragitto alquanto breve (in piena Cassiopea), che mi ha subito ricordato i memorabili Iridium Flare
    - un'altra è stata molto lunga e luminosa nella parte centrale, percorrendo orizzontalmente un ampio tratto della costellazione della Lince
    - infine la diciottesima, la più bella (dulcis in fundo), è apparsa tra le costellazioni di Perseo, Triangolo e Pesci, lenta con una traiettoria davvero lunga, non molto luminosa, con una velocità (o meglio lentezza) che ricordava la ISS

    dopodiché la schiena che iniziava a reclamare ci ha fatto desistere: ci siamo dati un nuovo appuntamento con il cielo stellato a stasera (ma le previsioni qui parlano di nuvolo... staremo a vedere...)

    rimanete sintonizzati!
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  2. #2
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,505
    Taggato in
    80 Post(s)

    Re: le prime perseidi del 2020

    seconde perseidi 2020...

    dopo un diluvio universale nel primo pomeriggio, la serata non prometteva granché, data la grande umidità nell'aria.

    Il conto delle perseidi (in poco meno di un'ora) stavolta si è fermato ad appena 5 con la quinta stella cadente assolutamente da urlo, lunga e luminosa con una traiettoria che passava tra le due Orse e Bootes, per finire nella Corona Boreale, provenendo dal radiante delle Perseidi...

    per domani prevista ancora pioggia... vedremo se ci azzeccano oppure no (io ovviamente spero di no)

    rimanete sintonizzati

    PS nella serata osservativa abbiamo seguito anche il passaggio di un satellite ben all'interno di Cassiopea, con luminosità pari a quella delle stelle della grande W.
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  3. #3
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,505
    Taggato in
    80 Post(s)

    Re: le prime perseidi del 2020

    terze perseidi del 2020...

    la pazienza e la perseveranza sono state entrambe premiate...

    dopo una giornata senza pioggia (finalmente) una serata con temperatura ottima, intorno a 20° ed un bollettino entusiasmante...
    abbiamo osservato la bellezza di 33 perseidi in circa un'ora e mezza!!

    ci siamo fermati solo per i noti problemi di cervicale e schiena: ma domani sera ci porteremo delle sedie...

    in mezzo a tante stelle (cadenti e non, con una Via Lattea magnifica) abbiamo osservato il passaggio di almeno 5-6 satelliti (dopo un po' se ne perde pure il conto!!) tra i quali il satellite "X-37B" che l'app di Heavens Above segnalava di magnitudine 1.4

    in realtà l'abbiamo osservato comodamente ma è stato di magnitudine inferiore a quella delle 7 stelle del carro e della Polare: una stima personale ad occhio per la magnitudine è stata 2.5 - 3...
    ora verifico nel sito di HA...

    rimanete sintonizzati

    PS il sito di HA indicava per il passaggio di X-37B (per Ovindoli) una magnitudine pari ad 1.2, assolutamente sovrastimata...
    ora vediamo cosa dice IL sito per eccellenza, di riferimento, CalSky...

    PPS stranamente CalSky per il satellite X-37B riporta questo
    Cattura.jpg
    indicando che il satellite non è più in orbita...

    a questo punto HA ha identificato male il satellite , stimando in modo errato la magnitudine, oppure... boh... non saprei che dire...

    PPPS trovato! HA aveva indicato male il nome del satellite, il cui codice è 45606 a nome OTV6 ...

    per questo passaggio CalSky riporta questi dati
    Cattura.jpg
    tutto sommato abbastanza in linea con quanto osservato!
    Ultima modifica di Pierluigi Panunzi; 12-08-2020 alle 23:17
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  4. #4
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,505
    Taggato in
    80 Post(s)

    Re: le prime perseidi del 2020

    quarte perseidi del 2020

    serata abbastanza fredda, con nuvolette in zona critica, poi scomparse nel corso delle osservazioni...

    stavolta le perseidi contate sono state 28... abbastanza, ma speravamo di più...

    una tonnellata di satelliti, in genere di bassa luminosità (anche di quarta-quinta magnitudine) con un'eccezione: all'improvviso guardando verso lo zenit, Vega si era sdoppiata!
    un satellite le è passato vicinissimo con praticamente la stessa magnitudine ed è andato avanti nella sua traiettoria fino al Drago con la stessa luminosità fino ad affievolirsi all'improvviso...
    non avevo mai assistito ad uno spettacolo così entusiasmante!
    inutile dire che non ne ho trovato traccia né su Heavens Above, né su CalSky, il che è davvero molto strano: tutti i satelliti previsti in quella zona avevano una magnitudine sotto la 3... mistero

    rimanete sintonizzati!!

    PS mi dicono che ieri le stelle cadenti sono state 34 e non 33...
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  5. #5
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,267
    Taggato in
    865 Post(s)


    Re: le prime perseidi del 2020

    Viste appena 2, una l'altro ieri e una ieri, entrambe sott'occhio guardando Cassiopea davanti a me; la prima con la coda dell'occhio sinistro e la seconda con la coda dell'occhio destro. Poi basta.

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,577
    Taggato in
    296 Post(s)

    Re: le prime perseidi del 2020

    Citazione Originariamente Scritto da SVelo Visualizza Messaggio
    Viste appena 2... la prima con la coda dell'occhio sinistro e la seconda con la coda dell'occhio destro...
    Sarà mica strabismo di Venere?

    Anche io mi sono appostato in giardino cosparso di Autan un paio di volte per 1/2 ora:
    Ieri l'altro solo un paio poco significative, mentre ieri solo una molto luminosa che ha attraversato mezzo cielo.
    In compenso (si fa per dire...) un numero notevole di satelliti.

  7. #7
    Nana Bianca L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    7,188
    Taggato in
    709 Post(s)


    Re: le prime perseidi del 2020

    Io l’ho vista la sera del 13 agosto verso le 22,30 un Bolide da nord a sud come una palla di neve
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  8. #8
    Staff • Autore L'avatar di corrado973
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Quartucciu (CA)
    Messaggi
    4,352
    Taggato in
    384 Post(s)

    Re: le prime perseidi del 2020

    Io nella giornata del 12 e del 13 in 2 cieli diversi (il 12 a 25 km da Ca, il 13 a Santu Lussurgiu) ne ho contate 25. Memorabili in 5 o 6 occasioni
    Dobson gso 10",oculari:30mm,25mm,16mm,9mm,5mm. Barlow televue 2x,vari binocoli.
    Fotocamera bridge Panasonic FZ72 S C B2 La Sardegna col Bepop2

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-07-2020, 08:44
  2. Delusione perseidi
    Di IvanC64 nel forum Report osservativi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-08-2019, 16:27
  3. Perseidi 2016-Help please!
    Di Teo_Cura nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-08-2016, 14:36
  4. Perseidi 2015
    Di Andrea86 nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-08-2015, 19:57
  5. Perseidi
    Di Huniseth nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 03-09-2012, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •