Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Staff • Autore L'avatar di corrado973
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Quartucciu (CA)
    Messaggi
    4,374
    Taggato in
    385 Post(s)

    La stella più veloce mai osservata

    Apparsa ieri la notizia di una stella che orbita ad una velocità pazzesca.
    S4714, raggiunge una velocità di 24 mila chilometri al secondo – circa 86 milioni di chilometri all'ora – nel punto di massimo avvicinamento al buco nero Sgr A*, che risulta essere appena 1900 milioni di km.


    Ecco 2 fonti:

    https://phys.org/news/2020-08-fastest-star-1.html

    https://www.media.inaf.it/2020/08/18...ltrafast-star/
    Dobson gso 10",oculari:30mm,25mm,16mm,9mm,5mm. Barlow televue 2x,vari binocoli.
    Fotocamera bridge Panasonic FZ72 S C B2 La Sardegna col Bepop2

  2. #2
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    617
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: La stella più veloce mai osservata

    Saluti

    L'orbita di una stella , nei pressi di un buco nero, non dovrebbe essere neppure ellittica

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,896
    Taggato in
    494 Post(s)


    Re: La stella più veloce mai osservata

    In effetti, considerando corpi di massa estremamente differente, le orbite subiscono la cosiddetta precessione di Schwarzschild.
    In pratica, le orbite non sono ellittiche ma a rosetta, perchè l'asse maggiore dell'ellisse è costretto a ruotare attorno al BN (o alla stella) per via degli effetti della relatività (geodetiche di Schwarzschild).

    Lo stesso fenomeno riguarda sia l'orbita di Mercurio che quella delle stelle attorno al BN supermassiccio al centro della nostra galassia.
    Tanto per capirci, ecco una rappresentazione delle orbite.




  4. #4
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    617
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: La stella più veloce mai osservata

    E' quello che avrei pensato anch'io
    Nel sito di Mathematica -> Company->Demostration projects c'è una simulazione dell'orbita di una stella nelle vicinanze di un buco nero, basata sui calcoli fatti da astronomi professionisti.
    A secondo delle condizioni iniziali l'orbita della stella non ha niente a che fare con un ellisse
    Potrebbe essere a causa dell' enfatizzazione dell'effetto rosetta rilevabile anche con il pianeta Mercurio, ma non ne sono sicuro
    Credo che calcoli anche le velocità
    Chi fosse interessato potrebbe scaricare il notebook dal sito di Mathematica
    Non è necessario possedere il software, basta scaricare il player gratuito

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,896
    Taggato in
    494 Post(s)


    Re: La stella più veloce mai osservata

    Il link al sito lo trovate QUI. Molto carino. Non trovo però la simulazione che dici tu, @Albertus. In che sezione è?

    Considera comunque che, per forza di cose, dobbiamo considerare orbite stabili, e quindi in qualche modo "chiuse". Sicuro che alla fine l'oggetto impostato rimanga stabilmente correlato al BN?

  6. #6
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    617
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: La stella più veloce mai osservata

    https://www.wolfram.com/mathematica -Company->Demostration projects->Physical sciences->Physics->AstroPhysics-> pag 5

    L'immagine iniziale è sicuramente una rosetta espansa, cambiando i dati iniziali non so...

    A proposito, anche se fuori tema
    Io ho sempre usato Mathematica anche se detesto la sua sintassi
    Perchè usare parentesi quadre dove tutti usano le rotonde e viceversa ?
    D'altronde per il calcolo è fantastico...
    Vedo però che in ambiente scientifico Python , con suoi plug-in sta diventando sempre più popolare
    Come linguaggio di programmazione generale Python è perfetto ma per quale ragione devo scrivere programmi per calcolare derivate,integrali ed equazioni differenziali quando Mthematica mi fa tutto e bene in maniera trasparente ?
    Qualcuno qui sul forum ha esperienza di Mathematica e Python per applicazioni scientifiche ?

Discussioni Simili

  1. Osservata la seconda fusione tra stelle di neutroni
    Di corrado973 nel forum Astrofisica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-01-2020, 12:23
  2. La stella più veloce della galassia
    Di Red Hanuman nel forum Astrofisica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-03-2015, 16:24
  3. La stella più veloce della galassia
    Di Red Hanuman nel forum Meccanica Celeste
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-03-2015, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •