Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 69 di 69

Discussione: Scelta montatura

  1. #61
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,057
    Taggato in
    519 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    In teoria sì, sempre che dalla suddetta ringhiera canala non le arrivi qualche bella extratensione....
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #62
    Nana Rossa L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    406
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Se ho ben capito cosa diceva Condorito9 la scheda dovrebbe fare massa con negativo e carcassa
    Se metti a terra la carcassa (es con cavalletto metallico) oppure con il negativo sei a posto
    Il problema è che gli alimentatori da rete raramente hanno la terra e quindi serve il cavalletto
    E con batteria e power bank?
    Devo ripassare l’esame di elettrotecnica dopo qualche decennio

  3. #63
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,057
    Taggato in
    519 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Con la batteria starei tranquillo, niente ringhiere. Il problema grosso arriva dagli alimentatori, specialmente quelli switching (praticamente tutti adesso)
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #64
    Sole L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    961
    Taggato in
    127 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Avete un buon alimentatore lineare da consigliarmi che sia in grado di alimentare contemporaneamente:
    - montatura
    - focheggiatore
    - mini pc
    - camera raffreddata
    sperando che non crei quelle correnti noiosissime?
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + 90/900 + OAG + Lodestar X2 + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3 + QHY8L

  5. #65
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,640
    Taggato in
    306 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Citazione Originariamente Scritto da condorito9 Visualizza Messaggio
    ... ti consegnano una montatura tutta metallica che dovrebbe essere appoggiata a terra... tutte le montature, soffrono di questo problema nato dalle nuove porte dei pc, le usb3...
    Se posso mi aggancio a questa discussione dove dici che tutte le elettroniche delle montature dovrebbero avere la messa a terra.

    Uso una iEQ45 Pro. È montata su un cavalletto dotato di piedini di gomma più robusto di quello originale, sennonché anche quello originale era predisposto con i piedini gommati (quindi sembrerebbe che la messa a terra la casa costruttrice no l'abbia considerata affatto): C'è da fidarsi?
    Io uso per alimentarla un'alimentazione a batteria (rarissimamente ho usato il suo alimentatore originario che non è dotato di "terra").
    Nel caso tu ritenga necessario oppure solo prudente una messa a terra, è ortodosso farlo attraverso il polo negativo della batteria?
    Per ragioni che sarebbe troppo lungo spiegare questa sarebbe per me la soluzione più semplice.

  6. #66
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,057
    Taggato in
    519 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Con l'alimentazione a batteria la montatura e treppiede con gommini sono fisicamente isolati da qualsiasi fonte di tensione, poichè non mi risulta che l'elettronica di controllo crei all'interno altre forme di tensioni, dovrebbe funzionare tutto nel suo naturale range di 12v o 5v, non dovrebbe essere necessario mettere a terra nulla, anzi, meglio evitare proprio. La terra toglie.. ma la terra anche da...
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #67
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    296
    Taggato in
    46 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Scusate, dobbiamo imparare ad acquisire informazioni e non fare confusione.
    E vero che tante montature non hanno problemi. Il vero problema, si è presentato negli ultimi anni.
    Farò qualcosa sgradevole, con tanti punti esclamativi!!!!!!!
    !!!!!!Non sono le montature!!!!!!!
    !!!!!!Non sono le batterie!!!!!!!
    !!!!!!Non sono tutti gli alimentatori!!!!!!
    IL VERO PROBLEMA, Sono i pc nuovi che hanno un doppio isolamento e le porte usb3, quelle azzurre (il simbolo è un quadrato dentro un altro quadrato), che al interno del pc tutte queste correnti parassite, vengono assorbite dello steso pc per via di filtri e tante retine metalliche, ma quando andiamo a collegare due sistemi che da progetto sono protetti diversamente, si creano questi problemi.
    Le opzioni per evitare questi inconvenienti, sono veramente poche, e comunque non !!!!!sicure al 100!!!!!
    1) collegare tutto il setup spento, incluso sopretutto il pc, e ben collegato, niente usb ballerine!!!!! Dopo accendere, ma le correnti parassite girano ora tra pc e montatura, che al sfiorarla si sente quel fruscio
    2)sempre come il primo punto, ma con un alimentatore che abbia il negativo del basso voltaggio collegato alla terra del impianto di casa (differenziale di equipotenziale)
    3) Se non si può collegare a terra il tutto, appoggiate per terra il cavalletto, per dare la possibilità di scaricare le piccole correnti.
    4) mettere nelle usb e i cavi di alimentazione delle ferriti anti disturbo, e non usare alimentatori swhitching con doppio isolamento, meglio quelli di modellismo con le ventole che hanno la terra.-
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  8. #68
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,057
    Taggato in
    519 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Capisco.. sono le USB 3.0 ....
    Peccato che il pc è alimentato da switching e altri ce ne sono all'interno per creare le tensioni che servono, compresi i 5v delle USB, e qui siamo d'accordo. Solo che la scossetta la prendo anche senza pc collegato, ma alimentato da switching, come volevasi dimostrare. A batteria i 12volt alimentano tutto senza tensioni ballerine, ma se si collega a terra ricomincia il casino.
    Giusta osservazione, collegare il tutto da spento. Evita transitori pericolosi per l'elettronica, più che per l'osservatore. Purtroppo queste precauzioni limitano ma non escludono un brzzzz all'accensione con defuntaqggine di qualche componente. E' il progresso bellezza...
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  9. #69
    Meteora L'avatar di Luca66
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    14
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Effettivamente fanno molto terrorismo psicologico, certi messaggi sul sito skywatcher riguardo la necessità di mettere a terra la montatura:

    Abbiamo notato un forte nesso di causalità tra i guasti alle elettroniche delle montature (incluse le pulsantiere di controllo) e dei telescopi e la loro installazione in osservatori o comunque in postazione fissa. Per prevenire l’insorgenza di guasti elettrici è necessario collegare il telescopio/la montatura ad una “messa a terra” certificata e conforme alle norme di legge. L’assenza della messa a terra avrà, in caso di guasto elettrico (non attribuibile a cause dovute a difetti di fabbricazione), l’effetto di invalidare la garanzia sul prodotto.

    Poi va anche detto che questo messaggio compare solo sul sito della skywatcher e non sui siti di varie aziende che la vendono, ne ho controllate 4 e non compare su nessuna. Comunque ricapitolando mi è arrivata la EQ6-R, cosa vuol dire collegare la montatura ad una "messa a terra" certificata e conforme alle norme di legge, se uso una batteria devo collegare il polo negativo a terra ma come posso fare perché sia a norma di legge? I piedini del tripode sono effettivamente metallici e non hanno il rivestimento in gomma ma sono verniciati e non fanno collegamento coi tubi delle gambe, ho fatto la prova col tester, è sufficiente sverniciarli? Se uso un alimentatore è sufficiente controllare che il polo negativo sia collegato alla presa di terra del cavo di alimentazione a 220V o è meglio anche qui collegare a terra il polo negativo come per la batteria? Potrebbe essere valida l'ipotesi di collegare un filo di terra di 6 mm ad un bullone della base della montatura al polo negativo dell'alimentatore o della battera? Infine in caso di usare un alimentatore può essere utile utilizzare in ingresso sul cavo di alimentazione a 220V un filtro rete?

Discussioni Simili

  1. Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 14-04-2017, 18:03
  2. Ardua scelta: Montatura
    Di gecu nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 24-01-2017, 21:21
  3. Scelta montatura provvisoria ad uso fotografico
    Di ten nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 20-12-2015, 02:10
  4. Richiesta Aiuto scelta Montatura EQ
    Di 32BOBO32 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 14-02-2015, 20:41
  5. Scelta Scelta primo telescopio
    Di Alexwdw nel forum Primo strumento
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23-07-2014, 21:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •