Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Le sette sorelle

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di aieie_brazov
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    415
    Taggato in
    14 Post(s)

    Le sette sorelle

    M45 - Pleiadi

    40 scatti da 100 secondi - ISO 1600 - f/8 - a 600mm
    Con D750(mod) e Tamron 150-600mm su Ioptron cem25P
    Tele guida 60/240 con camera ZWO ASI 120mm
    7 dark, 12 bias, 12 flat.
    Software di acquisizione: N.I.N.A.
    Software di elaborazione: PixInsight e PS CC 2020

    Pleiadi.jpg

    https://www.flickr.com/photos/massim...posted-public/

    C&C sempre graditi
    Cieli sereni

    Massimo
    Nikon D750 (mod.) /Tamron 150-600mm, Sigma 180mm, Samyang 85mm/Ioptron Cem25p/Teleguide: 60/240mm/Zwi ASI 120mm/Software: N.I.N.A. - PHD2 - PixInsight - PS CC 2020

  2. #2
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,146
    Taggato in
    236 Post(s)

    Re: Le sette sorelle

    Sempre foto molto belle!

  3. #3
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,662
    Taggato in
    363 Post(s)

    Re: Le sette sorelle

    Molto bella, complimenti
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  4. #4
    SuperGigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    2,053
    Taggato in
    153 Post(s)

    Re: Le sette sorelle

    Beh che dire, le Pleiadi sono sempre le Pleiadi, e tu hai fatto un grande scatto.
    Per gusto personale avrei tolto la dominante verde e acceso leggermente i colori, ma questi sono gusti
    Deve essere comodo usare quel Tamron per riprese astronomiche, ti da davvero un grande range di focali con un'ottima qualità dalle foto che vedo.
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Marco Rapino
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Località
    Lanciano (CH)
    Messaggi
    336
    Taggato in
    47 Post(s)


    Re: Le sette sorelle

    Molto bella Massimo, elaborazione davvero ben bilanciata
    Le mie foto: AstroBin - Il mio (piccolo) canale YT: AstroPills - Sito web: AstroPills

  6. #6
    Sole L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Fine del Lago Maggiore
    Messaggi
    626
    Taggato in
    28 Post(s)


    Re: Le sette sorelle

    Molto bella
    Bravo
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 modifica mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, ASI224 Color e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Spaziotempo
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    137
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: Le sette sorelle

    Veramente una gran bella immagine.

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Fabius85
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    327
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Le sette sorelle

    Bellissima, bravo!

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di aieie_brazov
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    415
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Le sette sorelle

    Vi ringrazio tutti, siete sempre molto gentili.
    Gianluca97 hai avuto modo di vederla al PC? Noti ancora dominante verde e colori poco accesi?

    Cieli sereni
    Massimo
    Nikon D750 (mod.) /Tamron 150-600mm, Sigma 180mm, Samyang 85mm/Ioptron Cem25p/Teleguide: 60/240mm/Zwi ASI 120mm/Software: N.I.N.A. - PHD2 - PixInsight - PS CC 2020

  10. #10
    Meteora L'avatar di agalati
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    10
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Le sette sorelle

    Con il permesso dell'autore ho elaborato questa immagine in modo simile a come avevo fatto con le foto di Betelgeuse. Come già detto io non sono un esperto di astronomia, tuttavia anche in questo caso il software che ho usato ha dato risultati credo interessanti, che mi piacerebbe discutere con voi.

    Qui i dettagli dell'elaborazione: L'immagine è stata suddivisa nelle 3 componenti RGB mediante GIMP. Le 3 componenti sono state quindi elaborate individualmente utilizzando i seguenti parametri:

    - range di grigi fra 0 e 256 (tutto il range possibile per un jpg, avere un formato non compresso tipo png o tiff avrebbe dato un segnale più forte dato che il jpg rende più uniformi i colori , ma credo vada bene anche così)
    - numero di livelli di grigio: 64 (size of bin pari a 4)
    - diametro del kernel massimo (7 pixel)

    I valori più alti nelle immagini sono mostrati in rosso, quindi a scendere si va verso il giallo, verde ed infine blu.

    I risultati sono stati simili utilizzando i 3 colori, e come prevedibile il blu ha dato il segnale migliore come contrasto (mostrerò solo le foto del blu, se volete anche le altre o i file NIFTI, cioè il formato nativo del software utilizzato, basta chiedere)

    Gli indicatori GLCM dissimilarità e contrasto sembrano molto efficienti nel rilevare le stelline meno intense di sfondo, evidenziandone anche alcune poco visibili ad occhio nudo come anche (credo) alcune invisibili e ben nascoste dentro le nebulose di riflessione (se vi fornisco i file NIFTI potete sovrapporrli all'immagine nativa facilmente usando LifeX). Mi chiedo se le foto di un grande telescopio abbiano già rilevato questi puntini "aggiuntivi" e se significano qualcosa o sono artefatti. Hanno un nome?

    GLCM dissimilarità b.jpg
    GLCM contrasto b.jpg

    Gli altri 3 indicatori (GLCM entropia, energia ed omogeneità) invece sembrano ben evidenziare quelle che sembrano delle "turbolenze" dentro le nebulose di riflessione di Maia e Merope (da profano non saprei in che altro modo descriverle, sembra che mostrino come il gas si allontani dalle stelle blu brillanti):

    GLCM energia b.jpg
    GLCM entropia b.jpg
    GLCM omogeneità b.jpg

    La cosa più strana però di queste 3 immagini è la zona iperomogenea (alti valori di omogeneità ed energia, bassi di entropia) nel contesto della nebulosa della stella Merope (NGC 1435 credo...la foto è girata di 90° rispetto a questa?) attorno a dove sembra "ruotare" il gas. A questa zona credo non corrisponda nulla nell'immagine originale. artefatto o qualcosa di invisibile visto dalle mappe? non sono riuscito a trovare nulla a riguardo...

    Sperando di non aver detto troppe stupidaggini spero di aver stimolato la vostra curiosità!

Discussioni Simili

  1. Le sette sorelle
    Di zeppo nel forum Deep Sky
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-06-2020, 06:00
  2. Sette mesi per sette sorelle
    Di ncrndr nel forum Sketches
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-02-2018, 21:32
  3. le sette sorelle
    Di nicola66 nel forum Deep Sky
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 22-12-2017, 14:32
  4. Pleiadi - Alcyone e le sette sorelle
    Di Huniseth nel forum Deep Sky
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-11-2013, 13:39
  5. Le Sette Sorelle
    Di SludgeWork94 nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-08-2013, 11:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •