Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18
  1. #11
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    669
    Taggato in
    78 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    Ciao Valerio,

    In effetti la quantità di post è da delirio e il forum in russo abbastanza stressante da seguire. Per fortuna esistono sia siti GitHub che istruzioni passo-passo sintetiche in questo sito francese un po' caotico ma efficace (se vuoi assemblare una Cam86):

    https://www.diycam.fr/index.php/fr/

    Puoi scegliere la lingua in alto a destra.

    Riguardo l'ATMega si deve caricare un firmware sulla eeprom con MPROG attraverso l'interfaccia USB e poi programmare l'ATMEGA con il programmatore software incluso nel pacchetto software - tutto è semi-automatizzato e ben spiegato qui


    https://www.diycam.fr/index.php/fr/1...-programmation

    Ciao!

    PS: è in corso di test la Cam87 che invece dell'ATMega usa un STM32. Un utente francese ne ha realizzata una versione "box" stampata 3D
    Ultima modifica di Zoroastro; 06-01-2021 alle 17:54

  2. #12
    Pianeta L'avatar di Valerio84
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    77
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    Grazie mille!
    Visto che stai seguendo da un po' lo sviluppo anche della cam87 che idea ti sei fatto?
    Vale la pena buttarsi direttamente su quella?
    Riguardo alla cam87 però non ci sono molte info, utilizza lo stesso sensore della cam86?

  3. #13
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    669
    Taggato in
    78 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    Usano lo stesso sensore ICX453AQ della Nikon D70/50 e della QHY9Pro. Io ho deciso di costruire anche la Cam87 dopo la 86 in plastica, e nell'intervallo fare una Cam86 in metalloplastica .

    Comunque la Cam86 va già bene, il vantaggio della Cam87 sarà una migliore gestione del Peltier e più velocità/precisione di lettura conlo STM32. La versione "Box" del francese potrebbe semplificare enormemente la parte meccanica, riducendo la parte stagna a pochi mm³ intorno al sensore e adottando un case "full 3D printed" con schede separate per potenza e gestione digitale.

    Onestamente non saprei consigliarti.

  4. #14
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    669
    Taggato in
    78 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    A proposito se può servire un venditore eBay (testato da altri positivamente) vende un kit con quasi tutti i componenti e il PCB, qui

    https://www.ebay.com/itm/Astronomica...-/184610701653

  5. #15
    Nana Rossa L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    392
    Taggato in
    48 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    Wow interessantissimo thread, me l’ero perso! Accidenti qui mi sa che prima o poi ci casco nell’astrofotografia. Ottimo il link che hai postato. Una domanda, ma consente anche di fare video per planetario o è una soluzione focalizzata sul deep?
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

  6. #16
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    669
    Taggato in
    78 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    Solo deep a lunga posa, il tempo di acquisizione di un frame è circa 2 s.

    Ciao!

  7. #17
    Meteora L'avatar di dagno
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    1
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    Citazione Originariamente Scritto da Zoroastro Visualizza Messaggio
    ordinare il PCB coi file Gerber messi a disposizione da Rome circa 10-15 euro per 10 pezzi)
    Ciao a tutti
    ho cercato in lungo e in largo su internet ma non riesco a trovare dove prendere i pcb a quel prezzo, sapreste darmi qualche dritta?

    Grazie

  8. #18
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    669
    Taggato in
    78 Post(s)

    Re: Cam86: CCD raffreddata autocostruita

    Sì certo. Io ho usato SeeedStudio: 4,90 dollari per 10 PCB più 13,60 dollari di spedizione, cioè 14,80 euro.

    Ma ne esistono tanti simili.

    Ciao!

Discussioni Simili

  1. Consiglio camera raffreddata
    Di Spacetime nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-10-2019, 08:54
  2. Camera zwo asi raffreddata
    Di LUISS nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-06-2019, 20:32
  3. Ennesima Flat box autocostruita
    Di Vittorio nel forum Autocostruzione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-03-2019, 18:08
  4. Rockerbox Autocostruita
    Di bluewave7573 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-06-2018, 15:23
  5. Test su M51 con reflex raffreddata
    Di kilis nel forum Deep Sky
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-05-2017, 07:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •