Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: M42 con ETX-70

  1. #1
    Pianeta L'avatar di Gianf
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Rome
    Messaggi
    84
    Taggato in
    7 Post(s)

    M42 con ETX-70

    Considerando la strumentazione utilizzata (ritengo che il lidlscopio sia poco più di un giocattolo), tutto sommato sono soddisfatto del risultato .

    Stack ottenuto con la funzione Live Stack di Sharpcap e un minimo di post elaborazione con Astrosurface per enfatizzare la nebulosità. Tempo totale esposizione 20',8"

    M42.jpg

    [ZWO ASI178MC]
    SharpCapVersion=3.1.5220.0
    TimeStamp=2021-01-12T22:23:35.4898638Z
    Capture Area=3096x2080
    Gain=304
    Exposure=8
    StackedFrames=151
    TotalExposure(s)=1208

    un saluto a tutti,
    Gianf
    ETX 70; Nexstar 127 SLT; ASI178 MC; oculari vari; 1 moglie 2 figli + 1 cane e 1 gatto

  2. #2
    SuperNova L'avatar di alextar
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    marcianise (CE)
    Messaggi
    3,018
    Taggato in
    463 Post(s)

    Re: M42 con ETX-70

    Secondo me con un po'di esperienza in più riuscirai a fare decisamente meglio.
    Conosco l'etx 70, l'inseguimento non è il massimo ma l'ottica è buona, può fare molto di più
    Dobson 200/1200 oculari ortho 6mm ed planetary 5mm, Plossl 15mm superplossl 10mm 25mm, barlow 3x Coma barlow 2x skywatcher dashcamere, la prima che mi capita a tiro

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    225
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: M42 con ETX-70

    Lo trovo un bel lavoro per la strumentazione, particolarmente l'inseguimento non è facile.

    Parecchi anni fa (2007) ne avevo fatta una a M42 con un ETX-80 e la Meade DSI PRO.

    m4220070215_2.jpg

    All'epoca non mi preoccupavo di dark o flat, quindi l'immagine è anche peggio di quello che poteva essere.

    Le pose erano più lunghe, tra i 15 ed i 30 secondi, ma i pixel della DSI PRO erano molto più grandi (quasi 4 volte) di quelli della 178 e comunque un po' di mosso si vede lo stesso ... ed era un po' fuori fuoco!

    Mi fa piacere vedere che ci sono ancora degli ETX-70 in servizio attivo.

  4. #4
    Pianeta L'avatar di Gianf
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Rome
    Messaggi
    84
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: M42 con ETX-70

    Citazione Originariamente Scritto da alextar Visualizza Messaggio
    Secondo me con un po'di esperienza in più riuscirai a fare decisamente meglio.
    Ciao Alex, grazie per la fiducia
    una curiosità ... con esperienza intendi sulla cattura o la post elaborazione? Ovviamente su entrambe, ma in questo caso specifico secondo te si può ottenere qualcosa in più elaborando meglio oppure c'era da fare un lavoro diverso sulla cattura?

    Grazie mille in anticipo, in questa fase iniziale ogni consiglio è ben accetto.

    Saluti
    Gianf
    ETX 70; Nexstar 127 SLT; ASI178 MC; oculari vari; 1 moglie 2 figli + 1 cane e 1 gatto

  5. #5
    Pianeta L'avatar di Gianf
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Rome
    Messaggi
    84
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: M42 con ETX-70

    Citazione Originariamente Scritto da altazastro Visualizza Messaggio
    Lo trovo un bel lavoro per la strumentazione...
    Parecchi anni fa (2007) ne avevo fatta una a M42 con un ETX-80 e la Meade DSI PRO.
    All'epoca non mi preoccupavo di dark o flat...
    Mi fa piacere vedere che ci sono ancora degli ETX-70 in servizio attivo.
    Grazie.
    anche la tua del 2007 è una bella foto, per come la vedo io una foto astronomica, quando fatta con passione è bella a tutti i livelli anche con le imperfezioni.
    Io ho provato a creare sia il master dark (mediando una 10ina di dark frames) che il master flat mediando una 20ina di flat, sempre con Sharpcap, ma quando li ho applicati all'immagine, a occhio mi è sembrato che non cambiasse assolutamente nulla. Forse devo imparare bene la tecnica anche su queste tematiche.
    Fa piacere anche a me vedere che col 70ino riesco ancora a farci qualcosa, l'avevo messo da parte quando acquistai il mak127, ma quando poi ho preso la ASI178 ho visto che su certi target il mak127 non regge il confronto col piccoletto .

    Saluti,
    Gianf
    ETX 70; Nexstar 127 SLT; ASI178 MC; oculari vari; 1 moglie 2 figli + 1 cane e 1 gatto

  6. #6
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,676
    Taggato in
    590 Post(s)

    Re: M42 con ETX-70

    Il 127 ha troppa focale, però ha quasi il doppio di diametro, dovresti lavorarci....
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #7
    Pianeta L'avatar di Gianf
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Rome
    Messaggi
    84
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: M42 con ETX-70

    Eh c'ho pensato anch'io, però col 127 unito alla ASI178 vedi davvero poco (o niente sul deep), abbraccia poco campo. Ma ovviamente sul planetario non c'è paragone.

    Gianf
    Ultima modifica di Gianf; 15-01-2021 alle 09:05
    ETX 70; Nexstar 127 SLT; ASI178 MC; oculari vari; 1 moglie 2 figli + 1 cane e 1 gatto

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •