Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36

Discussione: Saturno e Giove

  1. #21
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    288
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Citazione Originariamente Scritto da cesarelia Visualizza Messaggio
    Ma non pulisci le lenti se ci va polvere o unto? (a volte anche le ciglia possono lasciare tracce di sebo o liquido lacrimale)

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk
    Certo le pulisco con un panno per lenti, ma non ho mai usato nessun prodotto, anche perchè non mi sembrano particolarmente sporche e tengo gli oculari sempre ben chiusi nelle loro confezioni.

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    288
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Citazione Originariamente Scritto da Zacpi Visualizza Messaggio
    L 'oculare ba ader morpheus che usi probabilmente ha un difetto originario di cromatismo, ma detto questo io per esperienza sui Newton ti ho già consigliato di usare gli oculari ortoscopici tipo masuyama, takahashi o anche i circle -t sul planetario, che sono i migliori per questo telescopio.
    Grazie per il consiglio.

  3. #23
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    148
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Citazione Originariamente Scritto da stefanoacquaviva Visualizza Messaggio
    Non uso nessuna barlow, quell'effetto è un difetto di cromatismo dell'oculare che viene accentuato dalla foto (fatta con uno smartphone). Forse non mi sono spiegato bene, la Luna la osservo tranquillamente anche a 220x però, rispetto ai 120x del 12,5mm, noto un'evidente calo nella definizione e nitidezza delle immagini. Forse è una mia fissa, non sto parlando di immagini impastate o fuori fuoco, solo di una differenza di nitidezza tra le due immagini.
    Giove e Saturno, avendo una declinazione negativa sui -20 (e quindi essendo bassi anche al passaggio al meridiano) presentano questo fenomeno strano di cromatismo anche in strumenti che, come un Newton, sono perfettamente apocromatici. Per la mia (piccola) esperienza coi riflettori (con un Newton 200/1200 ed un C8) nell'osservazione della Luna ho notato che è meglio non andare oltre i 200X (col C8 200X mi sono sembrati ideali, col Newton preferisco 150X - 200X). 300X o più su li impiego molto raramente perché di solito l'immagine perde, tranne qualche volta (339X in un'opposizione afelica di Marte col C8, con 300X nel Newton ho visto le rime interne di Gassendi, ma è l'unica volta). Stranamente con un vecchio Konusuper 120 (rifrattore 120/1000) comprato nel 1999, strumento che mi ha convinto fino ad un certo punto e usato diaframmato a 90 mm a causa della scheggiatura laterale del doppietto acromatico, regge anche 330X (Plossl da 6 mm con una Barlow acromatica 2X) che ho usato l'autunno passato su Marte e anche sulla Luna che sembra fiabesca (chiaramente la risoluzione è minore di quella di uno specchio da 20 cm e non può essere diversamente per le leggi dell'ottica).

  4. #24
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,476
    Taggato in
    215 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Nessun fenomeno strano, essendo molto bassi sull'orizonte, la luce dei pianeti deve oltrepassare un maggior strato d'aria e spesso turbolento per via della quota, quindi soffrono di una maggior dispersione atmosferica.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  5. #25
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    861
    Taggato in
    92 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    ... dispersione atmosferica che si cerca di correggere con gli ADC. Qui una sintesi del problema.

  6. #26
    Bannato L'avatar di Leone77
    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    39
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Aumentando il frame/rate si riduce la dispersione Atmosferica
    però i sensori non costano poco, un sensore che supera i 120/fs, La ZWO fa questi tipi di sensori Per l'alta risoluzione

  7. #27
    Bannato L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,834
    Taggato in
    683 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Eh.. i terrazzi sono l'ideale per piazzarci un telescopio... si, quelli controllati termicamente.......

  8. #28
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    288
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    E ora il terrazzo da dove salta fuori? Osservo dal giardino.

  9. #29
    Sole L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Pomigliano d'Arco
    Messaggi
    564
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Citazione Originariamente Scritto da Leone77 Visualizza Messaggio
    Un mio amico ,ha un baita sul Pollino
    Quando si dice che... 'chi trova un amico trova un tesoro'

    Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk
    "Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare."

  10. #30
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,476
    Taggato in
    215 Post(s)

    Re: Saturno e Giove

    Citazione Originariamente Scritto da Leone77 Visualizza Messaggio
    Aumentando il frame/rate si riduce la dispersione Atmosferica
    Mica tanto, la deviazione dei raggi luminosi causa turbolenza è una cosa, la dispersione (la divisione nei colori fondamentali del fascio ottico) è un'altra, quindi indipendentemente dal framerate, ti ritroveresti sostanzialmente con ogni singolo fotogramma, con un pattern di dispersione cromatica diverso, quindi sostanzialmente "inallineabile", a meno di voler fare l'allineamento dei canali RGB per ogni singolo fotogramma (un bel lavorone).

    Insomma, meglio fare le riprese quando i pianeti non sono troppo bassi e se ciò non è possibile, meglio munirsi di un correttore di dispersione atmosferica.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

Discussioni Simili

  1. Saturno e Giove
    Di Francobar nel forum Report osservativi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-06-2021, 08:55
  2. Giove e Saturno
    Di ninomedia nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-07-2020, 10:36
  3. Giove e Saturno
    Di alextar nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 02-07-2020, 18:19
  4. Giove è Saturno
    Di nicola66 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-06-2019, 11:39
  5. Giove e Saturno..
    Di Matteo. nel forum Sistema Solare
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 23-05-2016, 17:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •