Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Siril+PS vs Pixinsight

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    433
    Taggato in
    18 Post(s)

    Siril+PS vs Pixinsight

    Ecco, ci siamo, alla fine ci sono ricascato.
    All'inizio della mia esperienza "astrofotografica", ancora con reflex, avevo scaricato Pixinsight con molte aspettative. All'epoca ero stato respinto con perdite, una settimana di tentativi inutili, non ci capivo niente, un sacco di problemi.
    Adesso, cambiato il setup, camera astronomica, un po' di esperienza in più, mi hanno gentilmente concesso un'altra trial.
    Ero pronto ad un altro bagno di sangue e invece ho scoperto che non è questo mostro che mi ricordavo (e forse nel frattempo qualcosa ho imparato).
    Addirittura, una volta entrato nella logica, lo trovo quasi più intuitivo di Photoshop.
    Un grandissimo ringraziamento a @Marco Rapino per i suoi tutorial fatti magistralmente, poche chiacchere, indicazioni precise, spiegazioni di dettaglio quando servono.

    Per non farmi mancare nulla ho provato direttamente un mosaico.

    NGC7000_PS.jpg
    Stack con Siril, immagini unite dopo lo stretching (in formato TIFF), varie elaborazioni in PS

    NGC7000_PI.jpg
    Pixinsight, immagini unite in formato lineare, elaborazione secondo le indicazioni dei tutorial di Rapino, niente PS.

    Sono evidentemente all'inizio e posso dire delle porcherie ma alcune cose le ho notate.
    L'unione dei pannelli alla fine è venuta meglio manualmente con i TIFF. PI ha introdotto alcuni artefatti e alcune stelle allungate.
    Lo stack è praticamente identico a quello di Siril tranne che Siril ci mette 12/15 minuti, PI UN'ORA e VENTI.
    Per quanto riguarda l'elaborazione trovo molto potenti tutte le funzioni svolte in fase lineare (correzione del fondo cielo, calibrazione del colore, allineamento dei canali, riduzione del rumore, deconvoluzione ecc. ecc.) Altra cosa rispetto a Siril.
    Dove invece mi trovo ancora male è la fase di stretching, non mi sembra all'altezza delle funzioni in fase lineare. Ma forse devo farci la mano.

    Per quanto posso dire da principiante assoluto, dopo solo due giorni di utilizzo, alla fine con PI mi sembra di avere un fondo cielo migliore, meno rumore, un po' di dettaglio in più sulla nebulosità.
    Stelle invece nettamente peggiori, meno colorate (tutte più meno sul giallo), più grosse.
    Sul colore si potrebbe discutere, personalmente trovo l'immagine troppo rossa ma non sono intervenuto specificamente in questo senso (solo allineamento dei canali e calibrazione fotometrica).
    Tempi di elaborazione (a parte lo stack iniziale) tutto sommato paragonabili, con Photoshop alla fine mi devo dare moooolto da fare per fare cose che in PI sono più semplici.
    Ho ancora 42 giorni di tempo per decidere se comprarlo.
    Ultima modifica di AldoD; 27-09-2022 alle 19:33

Discussioni Simili

  1. Software Siril
    Di carkinzo nel forum Software Generale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 28-08-2020, 17:46
  2. Siril, la Luna e il flash
    Di Cigno nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 03-12-2019, 17:54
  3. Siril
    Di Capitano nel forum Software Generale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-12-2019, 15:01
  4. Pixinsight
    Di Francesco Ciavaglia nel forum Software Generale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-03-2017, 11:58
  5. Pixinsight
    Di kilis nel forum Software Generale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-09-2016, 09:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •