Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: M27 in Vulpecula

  1. #1
    Pianeta L'avatar di MaestroZen
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    62
    Taggato in
    0 Post(s)

    M27 in Vulpecula

    Ieri sera dopo il tentativo fallito dell'altro ieri ho montato il tele con l'obiettivo di osservare M27, la nebulosa manubrio in Vulpecula. Ho iniziato l'osservazione verso le 18:30 con i minuti contati dovendo uscire per cena. Prima di tutto tra luna piena e IL il cielo era una bella schifezza, sia Vulpecula che Sagitta non erano visibili a occhio nudo, neanche alfa Vul! Insomma mi sono dovuto affidare al cercatore e allo star hopping. Dopo aver individuato l'ammasso di Brocchi, bellissimo e con una forma inconfondibile, mi sono diretto su gamma Sge perché da lì andando verso N avrei dovuto beccare M27. Al secondo passaggio a 40x sono riuscito a trovarla! Non so neanche come ho fatto visto che la nebulosa è la cosa più sfuggente che abbia visto nella mia breve vita da astrofilo. Si presenta come una macchia di colore verdino, coi confini non ben definiti e un'estensione superiore, almeno 4, 5 volte, di quella di M57. Per trovarla meglio si puù fare riferimento anche a 14 Vul che si trova qualche primo a NNW della nebulosa.

    Consiglio anche di osservare zeta Sge, una doppia stretta, 8'', facilemente individuabile partendo da delta Sge, inconfondibile punta del un triangolo formato con alfa e beta Sge.

    Alla prossima improbabile osservazione!

    Ciap

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •