Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di giapetus
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Provincia di Genova
    Messaggi
    405
    Taggato in
    32 Post(s)

    Primi passi col SW MK127...

    Ieri sera prima serata con Mk127 e soprattutto con la vecchia Vixen New Polaris, una vecchia montatura ormai fuori produzione da oltre vent'anni (o forse più).
    Inizio al pomeriggio montando lo strumento ed allineando il cercatore. Dopo qualche difficoltà iniziale riesco a raggiungere un buon allineamento che mi sarà molto utile qualche ora dopo durante l'osservazione. Verso le 22 inizio a fare esperienza... il mio unico oculare è uno zoom TS 7-21mm
    Il primo bersaglio è Saturno, non molto alto ancora, ma l'impatto iniziale è ottimo: era la prima volta che guardavo dal vivo gli anelli di Saturno... il pianeta mi appare com un disco bianco senza particolari, circondato dai suoi anelli, purtroppo non vedo la divisione Cassini che mi aspettavo di poter vedere. Provo a zoommare sino al massimo dello zoom, ma nei dettagli il pianeta non offre di più. Con le due manopole dei movimenti lenti riesco a seguire il pianeta e raramente mi esce dall'oculare, solo se insisto a manovrare il focheggiatore. L'emozione è grande anche se il seeing non è buono. Dopo una ventina di minuti c'è un peggioramento del seeing, ho come l'impressione che l'immagine non sia perfettamente a fuoco.
    Decido di cambiare bersaglio e mi sposto su Marte. Lo riesco a catturare, ma al primo impatto non ho molti particolari del pianeta, penso che la mancanza di esperienza sia il fattore primario. Marte mi appare come un piccolo disco chiaro e luminoso non noto nessun particolare sulla sua superficie, continuo ad osservarlo per una decina di minuti con la speranza di riuscire ad osservare qualche dettaglio della sua atmosfera.
    Ritorno ancora su Saturno, mi accorgo che per avere un'immagine decente non devo andare oltre 12mm se aumento gli ingrandimenti peggioro la visione. Alle 23 dopo aver inquadrato porzioni di cielo poco significanti a causa del forte inquinamento luminoso chiudo l'osservazione contento.
    Davanti al mio balcone c'é un parco con almeno 20 lampioni con quelle odiose bocce luminose, l'unico rimedio sarebbe la fionda... vi assicuro che sul terrazzo non serve la luce accesa alla sera. La plafoniera condominiale che è sotto al terrazzo lo "sistemata" a dovere già da tempo e non si accenderà più!
    Celestron CPC800 xlt SkyWatcher MK127 + Vixen New Polaris Celestron Skymaster 15X70

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,428
    Taggato in
    2103 Post(s)


    Re: Primi passi col SW MK127...

    bene... come prima esperienza non è male.
    ricordati sempre di essere sicuro di osservare con il tele in temperatura (mettilo fuori un'oretta prima in ombra) così come la diagonale e oculare, e non sottovalutare il cielo..... sia come condizioni meteo che come seeing locale, e, cosa fondamentale l'altezza degli oggetti sull'orizzonte, Saturno alle 22 è ancora molto basso e mostrerà pochi dettagli comunque...

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di giapetus
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Provincia di Genova
    Messaggi
    405
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Primi passi col SW MK127...

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    bene... come prima esperienza non è male.
    ricordati sempre di essere sicuro di osservare con il tele in temperatura (mettilo fuori un'oretta prima in ombra) così come la diagonale e oculare, e non sottovalutare il cielo..... sia come condizioni meteo che come seeing locale, e, cosa fondamentale l'altezza degli oggetti sull'orizzonte, Saturno alle 22 è ancora molto basso e mostrerà pochi dettagli comunque...
    Grazie Antonio,
    pirtroppo dal mio balcone è piuttosto difficile perchè ci sono tanti lampioni... guardare verso sud (lato parco) è come avere dei fari puntati addosso.
    Saturno era piuttosto basso però dopo un'ora il seeing è peggiorato infatti l'immagine era più scadente nonostante fosse un pò più alto. Quell'immagine di Saturno l'ho scolpita nella mia mente e me la ricorderò a lungo! E' un semplice e modesto makketto, ma penso che mi darà delle belle soddisfazioni!
    Speriamo nel meteo perchè ieri sera non l'ho neppure messo fuori: cielo nuvoloso e poi pioggerella!
    Celestron CPC800 xlt SkyWatcher MK127 + Vixen New Polaris Celestron Skymaster 15X70

Discussioni Simili

  1. Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 05-06-2016, 14:35
  2. M42... piccoli passi!
    Di Yarosia nel forum Deep Sky
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 13-03-2014, 16:37
  3. Foto con multipose.... Primi passi
    Di migreco nel forum Deep Sky
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08-05-2013, 17:04
  4. Primi passi nel deep.. aiut
    Di rubens nel forum Deep Sky
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 26-04-2013, 16:27
  5. Abiogenesi: i primi passi della vita
    Di peppe nel forum Esobiologia
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-11-2012, 15:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •