Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,435
    Taggato in
    2104 Post(s)


    Comete e Asteroidi del Mese di Febbraio 2015

    Presentiamo l’appuntamento mensile di Astronomia.com dedicato alle COMETE visibili nel nostro emisfero e da questo numero proporremo anche un’asteroide osservabile dai nostri cieli.

    Parleremo ovviamente di tutte quelle comete che possono osservarsi visualmente (magari con l’ausilio di un binocolo) e sia ( soprattutto oserei dire) a livello di fotografia astronomica dato che la magnitudine che “accompagna” questi importantissimi oggetti è talvolta effimera e ostica.

    Seguiremo nel corso del mese l’evolversi delle effemeridi con la loro posizione apparente nel cielo direttamente in questo thread così da averlo sempre aggiornato e a disposizione di tutti i lettori del portale.


    In questo febbraio 2015 si conferma il grande spettacolo offerto dalla C/2014 Q2 LOVEJOY che “schizza” velocemente nel cielo boreale, nel mese di Gennaio ha regalato numerosi report di osservatori visuali (come QUESTO del sottoscritto) e favolose immagini di astrofotografi (QUA una carrellata dal Forum di Astronomia.com), quindi il trend cometario positivo che abbiamo intrapreso già dallo scorso appuntamento di DICEMBRE viene confermato con le altre comete a fare da supporto senza però rimanere relegate ad attori non protagonisti, anzi, andiamo a vedere insieme l’attività prevista per questo Febbraio.

    Confermiamo quindi la regina del mese, la C/2014 Q2 LOVEJOY visibile nella prima parte della notte con una magnitudine che dovrebbe attestarsi a +4 e rendersi stabile per tutto il mese, quindi alla portata tranquillamente anche dei più modesti binocoli, seguiremo la 15/P FINLAY visibile per tutto il mese bassa ad Ovest con una magnitudine di +7 in leggero calo previsto per il mese corrente e continueremo nella seconda parte della notte e poco prima dell’alba con la C/2014 R1 BORISOV che rimane stabile a +12.

    C/2014 Q2 LOVEJOY

    Come ne abbiamo già parlato QUA , la cometa è stata scoperta da Terry Lovejoy il 17 agosto 2014 con il suo telescopio SC 8”. La cometa ha raggiunto il perielio dal Sole il 30 gennaio 2015 a 1.29 UA mentre il 7 gennaio 2015 ha avuto il punto di massimo avvicinamento dalla Terra a 70.148.000 km.

    Il 17 gennaio Marco Goiato l'ha stimata in +4, nel mese di Febbraio transita apparentemente e abbastanza velocemente (si calcola di circa 3° al giorno) dalla costellazione di Andromeda fino ad arrivare in Perseo con una Magnitudine stabile di +4 e rimanerci presumibilmente per tutto il mese, quindi la cometa è alla portata tranquillamente anche di modesti strumenti.

    TRAIETTORIA APPARENTE:

    love1.gif















    CURVA DI LUCE:

    mag love.gif
















    EFFEMERIDI QUOTIDIANE



    15/P FINLAY

    Scoperta il 26 ottobre del 1886 da William Henry Finlay, la cometa nelle sue incursioni all’interno del sistema solare ha avuto ripetuti incontri ravvicinati con il pianeta Giove subendo un’incremento del suo periodo orbitale, portandola da 6.59 a 6.64 anni, solo dal 1993 al 2004 con i successivi passaggi al gigante gassoso il periodo si è di nuovo “accorciato” portandola attualmente a 6.51 anni.

    Ha un’orbita inclinata di 6.79° e un’eccentricità di 0.72, Secondo i calcoli il 27 Ottobre 2060 la cometa 15P/ Finlay arriverà a distare dalla Terra 0,048 U.A., ossia 7,2 milioni di chilometri (basti pensare che la distanza del sistema Terra- Luna è di 0,002 U.A.).
    La cometa ha avuto una magnitudine altalenante, arriva a +8.8 nel mese di dicembre e poi scesa fino ad arrivare a +10.7 a metà gennaio, ora, brilla di una magnitudine +7 in veloce calo di luminanza. Nel mese di febbraio transita apparentemente nella costellazione dei Pesci.

    TRAIETTORIA APPARENTE:

    finlay.gif















    CURVA DI LUCE:

    fin-mag.gif
















    EFFEMERIDI QUOTIDIANE



    C/2014 R1 BORISOV

    La C/2014 R1 BORISOV, scoperta dall’ astronomo dilettante Gennady Borisov il 5 settembre 2014 dall' osservatorio MARGO di Nauchnij in Crimea.

    A febbraio transita apparentemente nella costellazione di Ophiuco. Visibile circa 3 ore prima dell’alba ad una altezza interessante insieme alla sua magnitudine. Il 20 dicembre l’astrofilo Marek Biely l’ha stima la magnitudine in +10.9 con un leggero calo durante questo mese. Il 19 novembre 2014 c’è stato il passaggio al perielio ad una distanza di 1,34 UA dal Sole, il 25 aprile invece il passaggio alla minore distanza dalla Terra a 265.738.000 km.

    Nel mese di febbraio dovrebbe avere una magnitudine stabile di +12

    TRAIETTORIA APPARENTE:

    r1.gif















    CURVA DI LUCE:

    r1-mag.gif
















    EFFEMERIDI QUOTIDIANE



    ASTEROIDI

    in questo numero delle comete mensili di Astronomia.com però, vorrei portare all’attenzione anche un mondo interessantissimo ed affascinante, come l’osservazione degli asteroidi, in questo mese parliamo di Juno (3) asteroide della fascia principale (quella più interna del Sistema Solare) scoperto per la prima volta dall’astronomo K.L. Harding il 1° settembre 1804 a cui dette il nome della dea romana Giunone (Juno dal latino!).

    Completa un’orbita intorno al Sole ogni 4.37 anni e all’opposizione raggiunge mediamente una magnitudine pari a +8.7 (a volte nei casi più favorevoli arriva +7.5 quindi più luminoso di Nettuno o Titano).

    Mai visibile ad occhio nudo può essere invece scorto già in un binocolo 10x50 o in un telescopio da almeno 60mm.

    Nel mese di febbraio transita apparentemente nella costellazione dell’Idra (a pochi gradi dal gigante gassoso Giove) con una magnitudine stimata in +8.18.

    juno1.jpg












    juno2.jpg













    Le informazioni sono tratte liberamente dal sito aerith.net e dal sito theskylive.com

    L’articolo è stato scritto da Giarrusso Antonio per Astronomia.com, tutti i diritti riservati, per un qualsiasi utilizzo contattare l’amministratore del sito.

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,435
    Taggato in
    2104 Post(s)


    Re: Comete e Asteroidi del Mese di Febbraio 2015

    aggiunte le comete e gli asteroidi consigliati per il mese di febbraio 2015!

    buona lettura

    Etruscastro

Discussioni Simili

  1. [DSJ] Deep Sky Journal N°54 (Febbraio 2015)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-02-2015, 07:33
  2. Comete del mese di Gennaio 2015
    Di etruscastro nel forum Sistema Solare
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-01-2015, 09:23
  3. [DSJ] Deep Sky Journal N° 53 (Febbraio 2015)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-01-2015, 07:52
  4. Comete ibernate tra gli asteroidi
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 19-08-2013, 14:38
  5. Una serata passata ad osservare asteroidi e comete
    Di Franco Lorenzo nel forum Articoli
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-10-2012, 12:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •