Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Sole L'avatar di musiker64
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Napoli, Roma
    Messaggi
    555
    Taggato in
    10 Post(s)

    Acquisto Celestron C5: interrogativi e dubbi....

    Buongiorno a tutti. Vi scrivo per alcuni consigli sull’acquisto di un telescopio Schmidt Cassegrain e precisamente il Celestron C5. Ho visto in giro che ci sono varie versioni e configurazioni ma, a parte questo, vorrei saperne di più su questa tipologia di strumento. Ho avuto un Mak, due newtoniani (in versione Dobson) ma mai un SC… Ci sono alcuni quesiti che vorrei porre e, nel caso specifico, riguardanti proprio il C5. In giro ho letto di tutto e vorrei capire…

    1) Si scollimano con “un soffio di vento”?
    2) Soffrono di turbolenza più di un sistema “aperto”?
    3) Impiegano a volte ore per acclimatarsi?
    4) Il C5 risulta avere ottiche migliori del C6?
    5) Come nitidezza e contrasto sono inferiori ad un Mak?
    6) Sono davvero “più universali” di un Mak? (nel senso che si può azzardare anche un modesto deep sky)

    Per quanto riguarda il C5, come già detto, ho visto varie versioni:

    https://www.teleskop-express.it/tele...celestron.html
    https://www.teleskop-express.it/tele...celestron.html
    https://www.teleskop-express.it/tele...celestron.html
    https://www.teleskop-express.it/sc-e...celestron.html
    https://www.teleskop-express.it/sc-e...celestron.html

    Ma è sempre lo stesso telescopio in varie configurazioni? Come mai alcuni siti dichiarano apertura da 127 ed altri da 125? La versione Spotter è adatta anche ad uso astronomico (la differenza dovrebbe essere solo il diagonale ad immagine raddrizzata?). Grazie a tutti per la pazienza e per le eventuali risposte e scusatemi se mi son dilungato!

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson GSO 200/1200 - Oculari Explore Scientific 6,7 mm 82° Explore Scientific 14 mm 82°

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,764
    Taggato in
    2063 Post(s)



    Re: Acquisto Celestron C5: interrogativi e dubbi....

    Citazione Originariamente Scritto da musiker64 Visualizza Messaggio
    1) Si scollimano con “un soffio di vento”?
    no

    2) Soffrono di turbolenza più di un sistema “aperto”?


    3) Impiegano a volte ore per acclimatarsi?
    non il c5, e comunque i tempi sono più lunghi di un telescopio "aperto"

    4) Il C5 risulta avere ottiche migliori del C6?
    non mi risulta

    5) Come nitidezza e contrasto sono inferiori ad un Mak?
    sul planetario sì

    6) Sono davvero “più universali” di un Mak? (nel senso che si può azzardare anche un modesto deep sky)
    assolutamente sì

    Per quanto riguarda il C5, come già detto, ho visto varie versioni:
    Ma è sempre lo stesso telescopio in varie configurazioni? Come mai alcuni siti dichiarano apertura da 127 ed altri da 125?
    un c5 è un c5, ma io non lo prenderei mai, tanto tanto si dovrebbe partire da un c6

    La versione Spotter è adatta anche ad uso astronomico (la differenza dovrebbe essere solo il diagonale ad immagine raddrizzata?)
    se utilizzi un diagonale classico (non raddrizzato) sì.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,811
    Taggato in
    141 Post(s)

    Re: Acquisto Celestron C5: interrogativi e dubbi....

    Personalmente un SC lo prenderei in considerazione dagli 8" in su, perchè sotto questa misura ed a pari diametro avrei quel tanto in meno che invece mi può offrire un mak(risoluzione e contrasto) e comunque non avrei quel tanto in più che mi può offrire un newton(campo inquadrabile). Dagli 8" in su invece la differenza di costo verso uno e la differenza di ingombro verso l'altro, cominciano a farsi sentire.

  4. #4
    Sole L'avatar di musiker64
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Napoli, Roma
    Messaggi
    555
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Acquisto Celestron C5: interrogativi e dubbi....

    Citazione Originariamente Scritto da Mulder Visualizza Messaggio
    Personalmente un SC lo prenderei in considerazione dagli 8" in su, perchè sotto questa misura ed a pari diametro avrei quel tanto in meno che invece mi può offrire un mak(risoluzione e contrasto) e comunque non avrei quel tanto in più che mi può offrire un newton(campo inquadrabile). Dagli 8" in su invece la differenza di costo verso uno e la differenza di ingombro verso l'altro, cominciano a farsi sentire.
    Mi sa tanto che mi tengo stretti i due dobson f/6 ed f/8!!!!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson GSO 200/1200 - Oculari Explore Scientific 6,7 mm 82° Explore Scientific 14 mm 82°

Discussioni Simili

  1. Consiglio acquisto Celestron C8 XLT
    Di Andrea Sabba nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 27-07-2020, 12:37
  2. Celestron 130EQ, prime domande e dubbi
    Di Pastore1980 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 27-04-2020, 19:13
  3. Dubbi per l'acquisto del primo binocolo
    Di Pino_ge nel forum Binocoli
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 15-05-2017, 13:18
  4. Dubbi sul mio primo acquisto
    Di luke1989 nel forum Primo strumento
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 04-04-2015, 19:23
  5. dubbi su acquisto primo telescopio
    Di Magneto nel forum Primo strumento
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 27-08-2014, 20:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •