Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: Konus arancione

  1. #11
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,982
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Non credo, konus mi risulta che sia sempre stata un assemblatore/rimarchiatore, diciamo l'equivalente del nostro Alinari (anni '60/70).
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  2. #12
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,535
    Taggato in
    2023 Post(s)


    Re: Konus arancione

    la stessa cosa che risulta a me!

  3. #13
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,736
    Taggato in
    493 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Comunque era un marchio fra i più diffusi, sarà stata roba japponese all'epoca, e costavano cari.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #14
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,690
    Taggato in
    130 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Sarà come è la Omegon ai giorni nostri...

  5. #15
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,736
    Taggato in
    493 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Non li confronterei.... i tempi erano diversi, erano telescopi rispettabili i konus vintage, alcuni danno soddisfazioni ancora adesso.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #16
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Secondo voi il Konus Rigel degli anni '80 è vintage? In una recensione su internet ne ho letto abbastanza bene dal punto di vista della resa ottica. L'ha comprato anni fa il marito di mia zia e praticamente non l'ha mai usato, alcuni mesi fa stavo pensando di chiededergli di vendermelo; secondo voi quanto può valere oggi tale telescopio, accessori compresi che erano forniti dal rivenditore?

  7. #17
    Nana Bruna L'avatar di Lantis
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    126
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Il Rigel credo di averlo, era di mio padre, ma lo usò poco perché alla fine si trovava più comodo sul 114/900 e ritornò presto a quello. Al momento è tutto inscatolato in modo perfetto che mio padre era un maniaco dell'ordine ed è tanto che dico che dovrei provarlo. Ricordo che lo pagò 1.200.000 lire mentre il Vega (il 114/900) se non ricordo male lo pagò 400.000 lire. Parliamo della seconda metà degli anni '80.
    Adesso però, cercando su internet, lo trovo solo nel colore arancione ma quello che posseggo io è blu. Mi viene il dubbio che non fosse il Rigel...
    Ho appena trovato il catalogo konus del 1986. Vi metto il link sotto. Secondo il catalogo dovrei avere un Konus Royal KR 80/1000 e non un Rigel.

    http://www.specola.altervista.org/al...iKONUS1986.pdf

  8. #18
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,736
    Taggato in
    493 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Dal catalogo pare avessero 2 linee di prodotto, quella blu migliore della arancione. Mai incappato in uno blu.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  9. #19
    Nana Bruna L'avatar di Lantis
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    126
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Oggi ho tirato fuori dallo scatolone il Konus blu.
    Il nome Konus dovrebbe essere KR77 da quanto è scritto sullo scatolone e non è presente nel catalogo linkato nell'altro post.
    Si tratta di un 76/1200 e quindi ci avviciniamo molto al Rigel (che è un 80/1200) e spiega perché mio padre lo chiamasse così. Possiamo dire che fosse una versione del Rigel di qualità: cavalletto in alluminio, montatura equatoriale di una certa serietà, bolla, ha persino il cannocchiale polare e in teoria potrebbe montare un portaoculari da 31.8!!! Ma veniva fornito con oculari e un portaoculari da 24.5 e il vassoio portaoggetti ha solo fori da 24.5 . La cella della lente è collimabile!!! Gli oculari da 24,5mm sono 3: due ortoscopici (6 e 12,5) e un HM da 25mm. Alcune idee "rivoluzionarie" dovevano ancora venire: il cercatore 6x30 è avvitato direttamente al tubo; il cavalletto si monta in un modo che non mi piace proprio e senza vassoio le zampe hanno completa libertà di aprirsi e chiudersi a piacere e senza limiti rendendolo molto poco pratico per il trasporto.
    Nella scatola il manuale era in inglese con il nome del produttore giapponese: Royal - Tokyo. Sotto il focheggiatore un bollino giapponese certifica un qualche tipo di controllo di qualità.
    Problema: il portaoculari è formato da un tubo dal diametro interno di 35mm che porta una filettatura interna a cui è avvitato il portaoculari vero e proprio che riduce il diametro a 24,5mm. Sul catalogo è riportato l'adattotore per gli oculari da 31.8 con il cod. 1301. Secondo voi è possibile trovare oggi un portaoculari da 31.8 che si possa avvitare correttamente? Cosa mi posso inventare? Che tipo di filettatura potrebbe avere quel diametro?

    Vi metto un po' di foto.
    kr77.jpg 76.1200.jpg lens.jpg squaring.jpg manual.jpg passed.jpg

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #20
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,982
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Konus arancione

    Prima di tutto complimenti per lo strumento, anche se marchiato konus, la meccanica è della royal-astro ed essendo un 76/1200 dovrebbe avere delle eccellenti ottiche horiguchi (io ho la versione 76/1400 - mod. AE72), è un re-brand di questi (mod. AE70) ► http://yumarin7.sakura.ne.jp/retrokan/SYW_USAQ1.pdf

    Cambiare il portaoculari è semplicissimo (e reversibile), svitando il portaoculari da 24,5 mm si libera la classica filettatura vixen (M36,4 x 1 mm) che costituiva lo standard giapponese del tempo, basta procurarsi il portaoculari baader da 31,8 mm per vixen (questo) e sei a posto.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

Discussioni Simili

  1. C8 Arancione (inzio anni '80) su iEQ45
    Di Fukinagashi nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-09-2014, 11:30
  2. Konus Vega 114/900 '85
    Di medved nel forum Autorecensioni
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 28-05-2014, 08:27
  3. Konus venus 60/900
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-04-2014, 23:38
  4. Konus 114/500
    Di AndreBell85 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-03-2014, 14:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •