Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Meteora L'avatar di Arianna
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Savona
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Consigli sul primo telescopio.

    Ciao a tutti, non sono per niente pratica di telescopi e in questi giorni vagando su internet ho imparato un pò di cose, ma nello stesso tempo mi sono venuti molti dubbi. Comunque per prima cosa vorrei chiedervi se potete aiutarmi per l'aquisto di un telescopio che sia: sia terrestre che astronomico e che non abbia bisogno di 'raddrizzatore'. Praticamente che mi consenta di guardare la luna e gli altri pianeti possibili in maniera discreta, e, che si possa usare anche per fare osservazioni terrestri. Poi vorrei chiedervi fino a che distanza in Km. sulla terra si può vedere. Grazie in anticipo

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Pianeta L'avatar di Ant64o
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    49
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    È opportuno rispondere al questionario per dare maggiori informazioni
    https://www.astronomia.com/forum/sho...rimo-strumento

  3. #3
    SuperNova L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    4,534
    Taggato in
    216 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    Se prendi un telescopio di qualsiasi tipo che abbia anche la possibilità di osservare nel terrestre è già previsto e corredato di lente di conversione, sono ottiche a corta focale, un ipotesi, 80/600 per la distanza utile sul terrestre dipende appunto dalla focale, comunque nell'ordine di qualche km...
    Un ipotesi
    https://www.bhphotovideo.com/c/produ...refractor.html
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  4. #4
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    Ciao Arianna.
    sia terrestre che astronomico e che non abbia bisogno di 'raddrizzatore'.
    E' un principio ottico ineludibile che una lente o uno specchio producano un'immagine capovolta e ribaltata all'oculare.

    Qualsiasi strumento "raddrizzato" (lo spotting scope per esempio) include nel suo percorso ottico un elemento raddrizzatore.

    Ora la ragione d'essere degli spotting scope è che sono impermeabili e normalmente più robusti di un telescopio. Se queste caratteristiche per te non sono interessanti, ti consiglio di prendere un telescopio, un buon prisma a 45° raddrizzatore ed eventualmente un oculare zoom.

    Questo perchè nell'osservazione astronomica un qualsiasi elemento raddrizzante (che sia fisso nel percorso ottico com'è il caso dello spotting scope oppure che sia inserito da te come un diagonale a 45° a immagine corretta) degrada la qualità dell'immagine. E questa cosa tanto più vero tanto più economico è il raddrizzatore (e quindi è MOLTO meglio che lo compri a parte , quelli dati in kit con un telescopio sono di pessima qualità ottica).

    In questo modo quando osservi il cielo usi il telescopio senza "l'elemento raddrizzante", quando osservi la natura invece lo inserisci. Nella natura il degrado nella qualità dell'immagine si nota meno perchè non è possibile salire tanto con gli ingrandimenti.

    Tieni conto che un telescopio rifrattore con un prisma a 45° a immagine dritta e un oculare zoom è del tutto equivalente ad uno spotting scope salvo l'impermeabilizzazione e la robustezza ad urti e maltrattamenti vari (in sostanza cambia solo la meccanica).

    Anche l'oculare zoom comunque non è molto consigliato per l'osservazione astronomica..... Insomma devi decidere cosa vuoi farci. Se pensi di portartelo con te in giro nello zaino e guardare il cielo una volta ogni tanto, prendi uno spotting scope, magari un modello che permetta di usare oculari astronomici.
    Se invece l'utilizzo principale è guardare il cielo prendi un telescopio.

    Devi anche dire quanto vuoi spendere. Da qui vediamo se uno strumento con lenti in vetro normale o a bassa dispersione (che sia a lente, volendo usarlo sia in terrestre che in cielo, lo dò per scontato).

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Riccardo_1; 24-01-2017 alle 18:27
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  5. #5
    Meteora L'avatar di Arianna
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Savona
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    Grazie a tutti!


    Mi chiedevo per esempio, se questo andrebbe bene:

    https://www.binostore.com/it/telesco...3e8aAmZw8P8HAQ

    tanto per iniziare e, per fare tutti e due i tipi di osservazione.


    a- Luna e Pianeti
    a- Solo visuale
    e- Il budget ridotto ...
    c- Posso spostarmi senza problemi
    b- Ho spazio in macchina, con un po’ di sforzo..
    b- Ho un breve tragitto e pochi passi
    b- 20 kg
    a- Voglio iniziare a guardare subito!
    a- Non vorrei toccare nulla e mantenerlo visibile
    € 200
    Ultima modifica di Arianna; 24-01-2017 alle 20:35

  6. #6
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,166
    Taggato in
    998 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    vorrei chiedervi fino a che distanza in Km. sulla terra si può vedere
    Glissiamo...

    Il settantino Celestron (ho l'equivalente Bresser) ha parecchie cosucce da dire, ma la sua voce è flebile a causa della montatura... ballerina e tremolante come gelatina. Peccato.

    Sarebbe utile sapere quanto sei disposta a spendere, ma se siamo nell'ordine dei cento Euro si parte col piede sbagliato...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #7
    Meteora L'avatar di Arianna
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Savona
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    Per adesso posso spendere max 200 euro, se no dovrei aspettare un po di mesi per mettere i soldi da parte;solo che ora avrei una certa necessità e fretta di usarlo per delle osservazioni terrestri. Quindi pensavo di prendere una cosa diciamo.... 'base', e, in futuro passare a un telescopio più 'serio'.

  8. #8
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,166
    Taggato in
    998 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    No, no... spenderesti piu del dovuto e avresti poco come ritorno.

    Ti suggerisco questo Maksutov-Cassegrain che potresti provvisoriamente usare montato su un cavalketto fotografico: http://apuliaottiche.com/negozio/it/...x-1021300.html

    L'immagine sarà speculare, ma se non devi leggere non sarà un problema. Buone prestazioni sia per uso terrestre che per uso astronomico.
    Ma cosa osserveresti in terrestre (se è lecito chiedere) tante per meglio orientarsi sulla lunghezza focale?

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Meteora L'avatar di Arianna
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Savona
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    ah ok... per quanto riguarda cosa vorrei farci a livello terrestre: in natura osservare animali distanti e, usarlo per fare degli esperimenti e calcoli di 'distanze' diciamo, su cui ho dei dubbi ma, preferisco non entrare nei dettagli. Grazie mille per i consigli che mi avete dato fino adesso

  10. #10
    Pianeta L'avatar di Giovanni_Torosani
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    43
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consigli sul primo telescopio.

    Ciao io ho un rifrattorino 60/700 della orion. Non è male sul terrestre e la montatura altazimutale è sì leggerina, ma non poi così terribile. Ora ho montato l'ottica su una montatura equatoriale ed è in effetti più comodo l'uso per l'osservazione astronomica/foto alla luna. Stando sulle pricipali marche forse il 60/700 lo trovi anche sui 70€. Più che altro è lungo 70 cm quindi se devi camminare un po' potrebbe diventare scomodo portarselo dietro(il tubo con l'ottica è molto leggero comunque). Molto comodo ho trovato il puntatore laser (regolabile in intensità) come cercatore. Il piccolo mak, invece, non ho mai avuto il piacere di provarlo, ma deve essere un bel gioiellino, molto compatto soprattutto. Buona scelta

    Inviato dal mio HUAWEI G6-U10 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Consigli per primo telescopio
    Di Solaris nel forum Primo strumento
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 28-10-2016, 11:25
  2. Consigli sul primo telescopio.
    Di Salvo94 nel forum Primo strumento
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-06-2016, 15:06
  3. Consigli primo telescopio
    Di salvo983 nel forum Primo strumento
    Risposte: 135
    Ultimo Messaggio: 15-11-2015, 20:43
  4. Il mio primo telescopio: consigli
    Di Moonlight nel forum Primo strumento
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 29-08-2013, 18:20
  5. Consigli per primo telescopio
    Di TomTom nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-08-2013, 07:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •