Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 42
  1. #21
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,595
    Taggato in
    471 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Citazione Originariamente Scritto da Pro.Euclide Visualizza Messaggio
    Solo un'ultima nota a questa discussione. Poi ognuno rimanga nella propria convinzione.
    Si dà importanza alla velocità del veicolo, ritenendo che questa sia surclassata dalla velocità dell'espansione dell'universo, ma in un esperimento mentale questo ostacolo può essere tranquillamente bypassato assegnando al veicolo una velocità relativistica che minimizzi il trascorrere del tempo. Cioè in un tempo relativamente breve il veicolo può aver raggiunto una galassia piuttosto lontana tale che non sia significativa, in termini relativi, l'ulteriore espansione dell'universo.
    Ma questo è IMPOSSIBILE! Stante il fatto che l'espansione dell'universo è incrementale, e che il mezzo deve COMUNQUE muoversi nello spazio, e quindi a velocità inferiori a quelli della luce, prima o poi si arriverà ad un punto dove la velocità del mezzo risulterà COMUNQUE inferiore a quella dell'espansione dell'universo (che, virtualmente, non ha limiti, e dunque può generare ben più di 300mila chilometri in un secondo).
    Questo implica che ad un certo punto la sfera di Hubble del tuo mezzo non comprenderà nulla di non legato gravitazionalmente.
    La tua ipotesi non evita questo finale, ma al massimo lo allontana nel tempo.

    Citazione Originariamente Scritto da Pro.Euclide Visualizza Messaggio
    L'importante è che il veicolo ora si trova in una nuova galassia, mediamente fermo rispetto agli altri oggetti della stessa, ed ha assunto il nuovo punto di vista.
    Cioè la sua sfera limitata dall'orizzonte della velocità della luce corrisponde alla sfera centrata nella nuova galassia, come conferma l'idea dell'isotropia dell'universo.
    Cioè per il veicolo tutto è simile alla situazione che aveva nella nostra galassia:
    a) si trova al centro dell'espansione cosmica
    b) può vedere al massimo galassie che si allontanano alla velocità della luce (ma che non sono le stesse che vedeva dalla Terra perché bisogna tener conto della velocità di fuga di questa nuova galassia rispetto alla nostra)
    c) essendo in stato di quiete, può di nuovo accelerare fino al limite della velocità della luce, che ora si è spostato in avanti.

    Questa situazione corrisponde grosso modo a quella di una nave che si sposta sulla superficie del mare. Procedendo sulla curvatura del globo, la nave vede nuovi orizzonti. Pur rimanendo per essa invariati l'alto e il basso, questi in effetti ora si misurano su nuove coordinate.

    Questi ragionamenti mi suggeriscono l'idea dell'universo come un'ipersfera, il cui raggio non si misura però sulle coordinate spaziali, ma su quella temporale. Queste però sono idee mie.

    Per quanto riguarda l'identità di particelle provenienti da altre galassie e quelle provenienti da regioni della nostra galassia, io mi riferivo a particelle dotate di massa, e non ai fotoni, per i quali il cambiamento di identità dipende solo dalla lunghezza d'onda.

    Grazie
    Ma, stante l'equazione di De Broglie, l'effetto è analogo.
    E, comunque sia, visto che le particelle viaggiano a velocità inferiori a quelle della luce, si verificano due casi: o non ci raggiungono, o perdono notevolmente energia.
    Conoscendo il processo che genera le particelle, si può arrivare a conclusioni simili a quelle a cui si arriva con i fotoni...

  2. #22
    Meteora L'avatar di Pierluigi89
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Se limplosione di una stella crea un buco nero, tenendo conto che la teoria del big bang sia concreta, può essere che anch'esso abbia creato un buco nero di dimensioni a dir poco enormi. Se al centro di una galassia c'è un buco nero che tiene l'intera galassia in rotazione ad esso può essere che ci sia un buco nero creato dal big bang che tiene insieme tutte le galassie facendole roteare e che in realtà l'accelerazione che noi vediamo delle galassie non sia altro che un avvicinamento alla parte sempre più interna del buco nero.??

  3. #23
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,774
    Taggato in
    1865 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    @Pierluigi89 è gradita una presentazione ufficiale QUA prima di interagire col forum!

  4. #24
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,595
    Taggato in
    471 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi89 Visualizza Messaggio
    Se limplosione di una stella crea un buco nero, tenendo conto che la teoria del big bang sia concreta, può essere che anch'esso abbia creato un buco nero di dimensioni a dir poco enormi. Se al centro di una galassia c'è un buco nero che tiene l'intera galassia in rotazione ad esso può essere che ci sia un buco nero creato dal big bang che tiene insieme tutte le galassie facendole roteare e che in realtà l'accelerazione che noi vediamo delle galassie non sia altro che un avvicinamento alla parte sempre più interna del buco nero.??
    Sono due fenomeni completamente diversi. Nel primo, la massa attrae materia e deforma lo spazio - tempo; nel secondo sono stati creati spazio, tempo e materia.
    Spazio e tempo, poi, continuano a crearsi tutt'ora.
    Considerato poi che non esiste un centro dell'universo, non può nemmeno essere che tutto l'universo sia trascinato verso un punto preciso. le osservazioni, poi, smentiscono completamente una ipotesi del genere.

  5. #25
    Meteora L'avatar di Pierluigi89
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Sono due fenomeni completamente diversi. Nel primo, la massa attrae materia e deforma lo spazio - tempo; nel secondo sono stati creati spazio, tempo e materia.
    Spazio e tempo, poi, continuano a crearsi tutt'ora.
    Considerato poi che non esiste un centro dell'universo, non può nemmeno essere che tutto l'universo sia trascinato verso un punto preciso. le osservazioni, poi, smentiscono completamente una ipotesi del genere.

    Se non esiste un centro dall'universo allora non dovrebbe esistere neanche il big bang se le galassie si allontanano saranno partite da un punto. Ma se esistesse un centro del universo ciò vorrebbe dire che può esistere il big bang e se ci fosse un buco nero creato da quel esplosione tutta la materia potrebbe riunirsi e ripetersi in una creazione e distruzione infinita.

  6. #26
    Meteora L'avatar di Pierluigi89
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    @Pierluigi89 è gradita una presentazione ufficiale QUA prima di interagire col forum!
    A ragione e chiedo scusa per la maleducazione.

  7. #27
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,595
    Taggato in
    471 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi89 Visualizza Messaggio
    Se non esiste un centro dall'universo allora non dovrebbe esistere neanche il big bang se le galassie si allontanano saranno partite da un punto.
    Non ci siamo. Ti invito a leggere i vari articoli scritti sull'argomento nel portale.

    Non esiste un centro dell'universo perchè non ha senso. E' come chiedersi se c'è il centro della superficie di una sfera. L'esistenza di un centro dell'universo comporterebbe una direzione preferenziale, e dunque una violazione delle leggi della fisica, che sono invarianti per direzione.

    Il Big Bang è la genesi del TUTTO, al di fuori non esiste nulla, e quindi non puoi nemmeno avere un riferimento esterno per stabilire un centro. L'unico punto centrale non è nelle dimensioni spazio, ma nella dimensione temo (l'inizio del tempo, appunto).

    Le galassie non si allontanano per moto proprio, ma trascinate dalla creazione dello spazio. Ancora una volta, dunque, non c'è bisogno di un centro.

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi89 Visualizza Messaggio
    Ma se esistesse un centro del universo ciò vorrebbe dire che può esistere il big bang e se ci fosse un buco nero creato da quel esplosione tutta la materia potrebbe riunirsi e ripetersi in una creazione e distruzione infinita.
    Non hai capito cos'è il Big Bang. Ripeto, leggiti gli articoli che ci sono sul portale sull'argomento.

  8. #28
    Meteora L'avatar di Pierluigi89
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Non ci siamo. Ti invito a leggere i vari articoli scritti sull'argomento nel portale.

    Non esiste un centro dell'universo perchè non ha senso. E' come chiedersi se c'è il centro della superficie di una sfera. L'esistenza di un centro dell'universo comporterebbe una direzione preferenziale, e dunque una violazione delle leggi della fisica, che sono invarianti per direzione.

    Il Big Bang è la genesi del TUTTO, al di fuori non esiste nulla, e quindi non puoi nemmeno avere un riferimento esterno per stabilire un centro. L'unico punto centrale non è nelle dimensioni spazio, ma nella dimensione temo (l'inizio del tempo, appunto).

    Le galassie non si allontanano per moto proprio, ma trascinate dalla creazione dello spazio. Ancora una volta, dunque, non c'è bisogno di un centro.



    Non hai capito cos'è il Big Bang. Ripeto, leggiti gli articoli che ci sono sul portale sull'argomento.
    Non sono un astronomo ma una apasionato.ma so che la maggior parte delle cose sono solo teorie,che vengono concretizzare solo perché un certo numero di persone la ritengono valida. Ma la vastità e la complessità del universo apre teorie di ogni tipo. Anche le leggi della fisica vengono modificate in alcuni casi diventando teorie. Io credo che esista un buco nero che tiene in sé tutte le cose. Se c'è stato un inizio ci sarà una fine è la teoria del buco nero colossale rende la creazione e la distruzione infinita dando così l'immaginazione che tutto sia ancora più vecchio di quanto crediamo.

  9. #29
    Meteora L'avatar di Pierluigi89
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Si sa praticamente nulla del universo perché la maggior parte sono solo teorie che a ogni scoperta vengono modificate e smentite. L'unico mio parere è che tutto a un inizio e tutto a una fine è la vostra teoria delle espansione delle galassie non lascia spazio alla possibilità di una nuova creazione.

  10. #30
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,595
    Taggato in
    471 Post(s)

    Re: Le galassie si allontanano

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi89 Visualizza Messaggio
    Non sono un astronomo ma una apasionato.ma so che la maggior parte delle cose sono solo teorie,che vengono concretizzare solo perché un certo numero di persone la ritengono valida.
    Balle. Le teorie spiegano la realtà partendo da fenomeni concreti, e vengono continuamente sottoposte al confronto con le nuove scoperte e la realtà.
    Teorie che una volta andavano per la maggiore adesso sono in disuso, proprio perchè hanno fallito nello spiegare la realtà nei dettagli.
    Se fosse come dici tu, saremmo ancora fermi alla Terra piatta e al Sole che ci ruota attorno. Una volta, andavano per la maggiore.

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi89 Visualizza Messaggio
    Ma la vastità e la complessità del universo apre teorie di ogni tipo. Anche le leggi della fisica vengono modificate in alcuni casi diventando teorie. Io credo che esista un buco nero che tiene in sé tutte le cose. Se c'è stato un inizio ci sarà una fine è la teoria del buco nero colossale rende la creazione e la distruzione infinita dando così l'immaginazione che tutto sia ancora più vecchio di quanto crediamo.
    Allora, dacci le prove. Qui non siamo in chiesa, e il credo non basta. Ci vogliono prove e dati certi. E matematica, tanta matematica. Senza questo, sei appassionato di fuffa, alla Voyager...

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi89 Visualizza Messaggio
    Si sa praticamente nulla del universo perché la maggior parte sono solo teorie che a ogni scoperta vengono modificate e smentite. L'unico mio parere è che tutto a un inizio e tutto a una fine è la vostra teoria delle espansione delle galassie non lascia spazio alla possibilità di una nuova creazione.
    E questo, testimonia ancora una volta che non sei preparato, e che non sai affrontare la questione come si deve.



    Comunque sia, cinque post e non ti sei ancora presentato. Meglio che lo fai, perchè non è obbligatorio, ma è molto maleducato. E qui i maleducati non durano a lungo...

Discussioni Simili

  1. Coppia di galassie, M81 e M82
    Di kilis nel forum Deep Sky
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-11-2016, 10:33
  2. Galassie
    Di MarcoAstronomia nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-07-2015, 19:43
  3. Galassie d'oro - 10/5/15
    Di Almach nel forum Report osservativi
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 12-05-2015, 22:55
  4. La più antica tra le Galassie..
    Di Galileus nel forum Astrofisica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-10-2013, 21:44
  5. nexus e galassie
    Di etruscastro nel forum Report osservativi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 31-05-2012, 12:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •