Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,162
    Taggato in
    54 Post(s)

    Cannocchiale polare, guide all'uso.

    Visto che in questi giorno regnano pioggia e nubi,
    mi sto dedicando alla preparazione ad eventuali uscite.
    Ho comprato valigette varie per contenere tutti gli accessori,
    mia madre mi ha fatto una sacca per le gambe della montatura che
    poi inserisco in un'altra sacca da trasporto che ho trovato e piano piano
    mi sto attrezzando sempre più.
    Ora volevo dedicare un po' di tempo per cercare di capire come
    si usa questo cannocchiale polare, perché da quanto ho capito, è una cosa
    molto fondamentale. Anche se ho il GOTO, il suo allineamento è importante
    e poi ritengo sia opportuno imparare a farlo bene anche manualmente.
    Giusto?
    Il problema è che ho scandagliato ricerche da tutte le parti,
    su questo forum, su altri forum, su youtube, sfruttando google,
    trovando un'infinità di tutorial per fare suddetta cosa,
    ma purtroppo senza esiti positivi.
    Lo so, il problema sono io che sono particolarmente DURO di comprendonio,
    ma non sono riuscito a trovarne una dove ci capisco veramente qualcosa.
    E' ovvio che la soluzione migliore sarebbe di fare un'uscita insieme a qualcuno
    esperto che me lo spiega di persona e direttamente sul campo,
    ma vorrei riuscire a trovare il modo di capirci qualcosa anche prima di
    fare questa eventuale uscita. Come potrei fare?
    Grazie
    Skywatcher Explorer-150mm/750mm PDS - TS Apo 80/352 - Vixen SXP con Starbook Ten - Canon EOS 60D modificata con filtro Super UV IR Cut.

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,045
    Taggato in
    1892 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    caro Carkinzo... so che hai già letto questo articolo: http://www.astronomia.com/forum/show...ost24384" , sinceramente spiegarlo con parole ancora più semplici di quelle che ho già usato nel 3d non riesco, anche perchè si rischia di creare confusione, tra l'altro ci sono anche importanti e semplici commenti anche di altri utenti.....
    l'unica cosa è provare e riprovare o, se ne hai la possibilità, unirti a qualche astrofilo!

  3. #3
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,004
    Taggato in
    154 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    Io ho usato questo per imparare le prime volte, dato che ha la mia stessa montatura e identico cannocchiale polare.

    I passaggi sono semplici e assimilabili tranquillamente. E una volta che avrai fatto la messa in stazione precisa per la prima volta riguardo alle tue coordinate geografiche (cioè l'80% del lavoro), poi il resto sarà una questione di al massimo una decina di minuti

    http://astrofoto.altervista.org/astr...otografia.html

    Qui il PDF, che ti consiglio di stampare in formato due pagine in un A4 e portarlo sempre con te, giusto per rinfrescare la memoria se e quando serve
    http://astrofoto.altervista.org/astr...linea/alli.pdf
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  4. #4
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,162
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    Lo so, ma come ho specificato, sono IO che sono un DURO.
    Il link da te riportato, non funziona, ma credo che porti alla
    guida fatta da te che io avevo già trovato.
    Comunque, ho trovato un'altra guida che spiega come farlo in
    modo più semplice usando il SynScan, ma non riesco a capire una cosa.
    Riporto qui il link di tale pagina e bisogna andare in fondo dove spiega
    come farlo con la montatura skywatcher HEQ5Pro, che anche se io no ho
    la pro, vedo che alla fine è abbastanza simile:
    http://www.astropix.it/appunti/stazionamento.html
    La prima parte spiega come fare la collimazione che credo sia una cosa simile
    a quella che si fa con il cercatore, mentre dopo spiega come fare l'allineamento
    vero e proprio. Il passaggio che non capisco è che sembra che io debba riportare
    il valore di HA mostrato sul display, sulla ghiera che riporta le ore del
    cannocchiale polare. Però, per quale motivo lui imposta il valore 07:48, mentre
    sul display il valore di HA è 05:50?
    Perché se capisco questo passo credo di essere già un po' in avanti con
    la comprensione di questa cosa, anche se poi mi piacerebbe riuscire a farlo
    anche senza il SynScan.


    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Skywatcher Explorer-150mm/750mm PDS - TS Apo 80/352 - Vixen SXP con Starbook Ten - Canon EOS 60D modificata con filtro Super UV IR Cut.

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,045
    Taggato in
    1892 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    Citazione Originariamente Scritto da carkinzo Visualizza Messaggio
    Il link da te riportato, non funziona,
    corretto, grazie!

  6. #6
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,004
    Taggato in
    154 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    Neanche con i miei link sei riuscito ad 'afferrare' la cosa?
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  7. #7
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    Io usando Kokab per valutare la giusta posizione della polare rispetto al PNC impiego 1 minuto (ed è meno di un anno che uso l'equaroriale), senza mettere mano alle varie scale graduate (che ho comunque imparato ad usare) per allineare la mia eq5. A volte smetto di usare il tele anche per 1 ora (magari osservo col binocolo) e, quando torno ad osservare, noto con soddisfazione che il bersaglio è ancora al centro dell'oculare!
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

  8. #8
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,162
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    corretto, grazie!
    Grazie per la correzione, ma era comunque il tutorial che avevo già letto.

    Mentre per l'altro link di Stormchaser, anche questo lo avevo già trovato
    e letto, ma non riesco a capirci niente.
    Poi addirittura li fa riferimento a dei dati presi da un programma per
    computer, che però essendo per window, non sono in grado di poterlo
    aprire con il mio computer che è un Mac.
    Quindi buio totale, si parla di alcune cose che non riesco proprio a capire.
    Cone Error? Culminazione della Polare? Ecc.
    Proprio non riesco ad entrare nel meccanismo.
    Come ho detto prima, per ora mi basterebbe capire come si fa
    usando il SynScan, ma per me è un gran casino.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Skywatcher Explorer-150mm/750mm PDS - TS Apo 80/352 - Vixen SXP con Starbook Ten - Canon EOS 60D modificata con filtro Super UV IR Cut.

  9. #9
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    http://gerlos.altervista.org/trucco-cannocchiale-polare


    Questo metodo è semplicissimo e veramente immediato

    Ricorda, prima si allinea la montatura senza tubo al PNC, poi si monta il tubo e si allinea il Synscan con le 3 stelle, sono 2 cose completamente diverse ed entrambe necessarie.
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

  10. #10
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Cannocchiale polare, guide all'uso.

    il problema si risolve in due tempi: la prima cosa da fare assolutamente è allineare il cannocchiale all'asse polare... cosa che non è molto semplice perchè bisogna agire sulle tre vitine messe a 120 gradi... consiglio, se avete le brugole, di sostituirle con delle viti con la testa zighirinata così da agire senza il bisogno di attrezzi. fatto questo ( e fatto bene altrimenti non serve a nulla ) bisogna settare il cerchio orario.. io ho fatto a suo tempo come suggerito da Renato Sanzari http://www.puntoottica.com/files/reg...ale_polare.pdf e cioè puntando su di un palazzo lontano e mettendo il pallino della polare in basso. poi ho fatto quanto scritto nella guida... cioè, in questa posizione ( pallino giù ) ho fatto coincidere con il numero 1 ( h 01:00 dei numeri impressi dalla parte Tua e non della montatura ) del cechio dell' AR, la data del 10 ottobre incisa sul cerchio datario.

    Allegato 1862
    a questo punto devi sbloccare la brugola che tiene fermo l'anello dove è impresso l'indice ( la freccia a destra nella foto sopra ) e senza muovere le ruote graduate fai coincidere la linea bianca con lo zero... hai finito.quando sulla pulsantiera il software ti darà indicazione dell'AR ( R.A. ) tu dovrai solo far girare l'asse polare della montatura fino a farlo coincidere con quanto indicato dalla pulsantiera. una volta fatto questo, blocchi l'asse e porti al centro del PALLINO la polare USANDO SOLO I MOVIMENTI MICROMETRICI della montatura e non la pulsantiera... quasta operazione è meglio farla con la montatura scarica per non stressare meccanicamente le viti che servono per gli spostamenti micrometrici della testa....
    se hai bisogno di altro, siamo tutti qui....

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

Discussioni Simili

  1. Proiezione Polare di Saturno (lavoro in corso)
    Di Andrea Vanoni nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 08-03-2013, 19:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •