Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Meteora L'avatar di Sualocin
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pavia
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Question Primo oculare per C9.25

    Ciao a tutti/e, scrivo qui il mio primissimo post dopo la presentazione per chiedervi un consiglio. Posseggo da qualche mese un C9.25 montato su eq6 motorizzata, assieme all'oculare plossl 25mm in dotazione. Complice la quarantena, ho osservato unicamente dal balcone di casa mia, alla periferia di una piccola città della Pianura Padana: per fortuna sono al di sopra dell'illuminazione stradale e non ho forti luci intorno. Ogni tanto potrei comunque spostarmi sotto cieli collinari più bui, o almeno di campagna.

    Vorrei prendere un paio di nuovi oculari, con un budget di max. 150 euro a pezzo, dando la priorità all'osservazione di Luna, pianeti, stelle doppie, nebulose planetarie e ammassi globulari. Per gli altri DSO ci penserò più in là, visto che dal sito da cui principalmente osservo sono off-limits. Vorrei qualcosa che mi desse ingrandimenti più spinti dei 94X che uso ora. Dopo la lettura di vecchi post sul forum e altrove, sono indeciso tra le seguenti opzioni:

    - Explore Scientific 82° 14 o 11 mm.
    - Fujiyama Ortho (o i vecchi Baader Genuine se li trovo nell'usato) 12.5 o 9 mm.

    Il mio dubbio è che i summenzionati oculari abbiano una pupilla d'uscita troppo piccola per globulari e planetarie (o forse per loro la regola empirica di stare tra 3-1,5 mm di p.u., come per gli altri DSO, non vale?). Inoltre resto perplesso sul reale vantaggio di avere un C.A. di 82° su ingrandimenti così alti. Ho invece escluso i plossl perché, da quel che ho capito, sono un po' "né carne né pesce".
    Voi che mi consigliate? Sto forse sbagliando completamente approccio? Mi affido umilmente alla vostra esperienza

    P.S. Normalmente indosso gli occhiali, ma posso osservare anche senza e sopportare il mio lieve astigmatismo.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Sualocin; 19-05-2020 alle 17:43

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,165
    Taggato in
    373 Post(s)

    Re: Primo oculare per C9.25

    Fai tu se vale, tra 3 e 1,5 di PU devi stare tra 90 e 110x, vedi se con questi ingrandimenti si fanno planetarie e globulari..
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Meteora L'avatar di Sualocin
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pavia
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primo oculare per C9.25

    Col 25 mm a 94X riesco a osservare, pur dal cielo inquinato, globulari come M13, M5 ecc. (il balcone da cui osservo è orientato a est/sud-est) e una nebulosa come M57. Però la domanda è: con, per esempio, l'11 mm a 214X la P.U. viene 1,1 mm: troppo poca per osservare con profitto questi oggetti?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,165
    Taggato in
    373 Post(s)

    Re: Primo oculare per C9.25

    No! La pupilla giusta va ricercata, non è un dato fisso, dipende dall'oggetto, la condizione del cielo, l'età e l'efficienza visiva dell'osservatore ecc.. a 90x un globulare cominci a vederlo, ma questo poi si deve risolvere, cioè separare le stelline per vederne la conformità dell'insieme come tante stelle doppie che vanno separate, allora per fare ciò devi andare su con gli ingrandimenti, di conseguenza si abbassa la pupilla, è valida fin quando ci vedi ancora bene può essere anche 0,4mm a 250x, cosa che nei globulari in particolare può accadere, poi oggetti con magnitudine debole come le galassie o le planetarie si può arrivare a una pupilla di 1mm e sotto non c'è guadagno, allora per forza di cose non si possono ancora aumentare gli ingrandimenti perché si raccoglie meno luce..

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,165
    Taggato in
    373 Post(s)

    Re: Primo oculare per C9.25

    Un mio parere sul set, 18, 12/12.5, 10mm..
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  6. #6
    Nana Bianca L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    7,194
    Taggato in
    711 Post(s)


    Re: Primo oculare per C9.25

    I tre oculari che più uso sono :
    Il 28 ES da 82 gradi
    Il 18 Es da 82 gradi
    Il 11 es da 82 gradi

    Il primo per gli ammassi
    Il secondo per oggetti Profondo cielo
    Il terzo per planetarie e pianeti “ oltre ad un ortho Baader da 10 “.
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,387
    Taggato in
    2007 Post(s)


    Re: Primo oculare per C9.25

    chiaro e inappuntabile!

  8. #8
    Meteora L'avatar di Sualocin
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pavia
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primo oculare per C9.25

    Grazie mille per i consigli! Quindi ho capito che un 14mm (o anche 16mm) sarebbe un po' nel mezzo come ingrandimenti e dunque da evitare...

    Il primo acquisto potrebbe allora essere l'11 mm da 82° per provare a spingere un po' su tutto con gli ingrandimenti; anche se devo dire che sono attirato dalle sirene della qualità ottica degli ortoscopici, quindi probabilmente affiancherò all'ES 11 uno dei Fujiyama

    Ho visto invece che l'ES da 18mm ha il barilotto grande da 2'': avreste magari da suggerire una valida alternativa di oculare con C.A.>60° ma con barilotto piccolo da 1.25''? O devo rassegnarmi a prendere il diagonale da 2''?
    Ultima modifica di Sualocin; 20-05-2020 alle 09:21

  9. #9
    Sole L'avatar di Coco
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    610
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Primo oculare per C9.25

    Più o meno nella stessa fascia di prezzo c'è il Baader Hyperion da 17mm con 68°

  10. #10
    Meteora L'avatar di Sualocin
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pavia
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primo oculare per C9.25

    Sull'Hyperion però in rete trovo pareri contrastanti... Com'è la vostra esperienza?

    Invece, se prendo l'es 11 82°, come ortho (di Abbe) meglio un 12.5 o un 9 (o nessuno dei due perché tanto come ingrandimenti siamo lì)?

Discussioni Simili

  1. primo oculare 2"
    Di Dimitry Rufolo nel forum Accessori
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 11-12-2018, 13:50
  2. Primo oculare (o primi)
    Di Anassimandro nel forum Accessori
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 09-12-2018, 22:34
  3. Primo Oculare
    Di Deimos85 nel forum Accessori
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 06-09-2018, 10:48
  4. Adattatore oculare vixen npl per proiezione da oculare.. Aiuto!
    Di Alessio78 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-04-2016, 07:41
  5. Oculare, oculare .. perchè sei tu oculare ...
    Di PHIL53 nel forum Accessori
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 26-06-2014, 17:01

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •