Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 84
  1. #61
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    280
    Taggato in
    29 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    Citazione Originariamente Scritto da RobertoV Visualizza Messaggio
    P.S. ho visto che utilizzavi Stellarium per inviare comandi ad aGotino, puoi fornirci qualche ulteriore dettaglio su come fare?
    Trovi tanti tutorial online su come configurare un telescopio su stellarium, usa l'ultima versione del software e come driver scegli LX200 e puoi funziona come da video in prima pagina (i.e. opzioni sync&slew). All'inizio assume di essere puntato al nord (reale), dopo il collegamento cerca l'iconcina vicino alla polare.
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

  2. #62
    Pianeta L'avatar di RobertoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Recanati
    Messaggi
    32
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    ciao @gspeed,
    grazie per per il continuo supporto che mi stai dando e spero sia utile anche ad altri, vado con ordine:
    1. l'inghippo sulla rotazione del motore credo sia dovuta la semplice fatto che io ho acquistato un motore simile al tuo, ma non dello stesso brand, e non escludo che questo possa avere gli avvolgimenti A e B invertiti rispetto al tuo. Mi sono anche studiato il datasheet della Texas rispetto ai segnali del modulino motor driver acquistato e tutto corrisponde.
    Img1.png
    Img2.png
    Per questo credo possa essere utilissima una costante globale, modificabile solo da sorgente, per definire la configurazione di base di rotazione dei motori (penso a chi acquistasse un motore diverso, piuttosto che si ingegni a montarli in modo diverso) così che poi tutto il codice successivo funzioni sempre allo stesso modo per tutti.
    Se fosse possibile magari mi risparmi di dover ri-smontare tutto per invertire i fili
    2. comando speed, confermo, se usato per la centratura nell'oculare è perfetto così come è, siccome però tornerebbe molto utile per comandare a distanza anche i macro movimenti (penso a starmene al calduccio in casa e magari in futuro con un attuatore rotativo inserire e disinserire anche la maschera di bathinov ) lo renderebbe un sistema remotabile.
    3. montaggio motore DEC, confermo, è una soluzione per ora provvisoria, ero troppo curioso di provare la migliorerò.

    Ciao a presto
    Roberto
    P.S. se ti esce senza troppo sforzo che ne dici di aggiungere al codice la lettura della tensione di batteria con un partitore resistivo...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #63
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    280
    Taggato in
    29 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    Quel che dici su i motori può certo capitare, ma dalla foto del datasheet che avevi messo mi sembra che siano proprio gli stepperonline identici ai miei, quindi rispettando i colori dello schema dovrebbe funzionare, in ogni caso aggiungo una variabile, vorrai mica che qualcuno in Australia si ritrovi a dover modificare il codice

    Non riesco questo week-end, nel frattempo basta invertire HIGH e LOW in ogni riga in cui viene usato raDirPin o decDirPin.
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

  4. #64
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    280
    Taggato in
    29 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    Finalmente una serata decente, per quanto umida, ed ho potuto testare un paio di aggiornamenti

    • Nuovo comando +info per mostrare le impostazioni correnti
    • Due variabili RA_DIR e DEC_DIR possono essere impostate per invertire il senso di rotazione dei motori, nel caso siano stati montati al contrario (in alcune montature è possibile) o con cablaggi invertiti o, per AR, nel caso di un viaggetto nell'emisfero australe


    Cieli sereni!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

  5. #65
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    525
    Taggato in
    68 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    Gspeed ammiro molto quello che stai ottenendo, bravo!

  6. #66
    Pianeta L'avatar di RobertoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Recanati
    Messaggi
    32
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    ciao gspeed,
    è proprio vero, chi la dura la vince! ho replicato il progetto di aGotino con successo, questo grazie al tuo prezioso e ben dettagliato lavoro. Ieri sera con mia somma meraviglia ho puntato il mio newton 150/750 con mirrorless Lumix G7 visivamente alpha di Pegaso e ho dato il comando a aGotino di andare su M31

    IMG_0976.jpg

    (e vabbè li forse ci sarei arrivato anche visivamente) poi ho digitato M33 e meraviglia delle meraviglie la galassia triangolo è apparsa quasi al centro dello schermo!
    Lo so, questo scatto farà sorridere la maggior parte di voi, ma io sono entusiasmato da questo primo successo e mi faceva piacere condividerlo qui

    FullSizeRender.jpg

    Inizialmente non riuscivo a puntare gli oggetti e non ne capivo la ragione, nonostante tutto sembrasse a posto, poi ho scoperto che gli ingranaggi sono arrivati non erano 16 denti come da progetto ma bensì 20 denti... modificato il calcolo secondo le istruzioni ben descritte nel sorgente e sono arrivato a ieri sera.
    Ovviamente l'appetito vien mangiando quindi non ho resistito a puntare sulla "fucina delle stelle" la mitica M42

    FullSizeRender.jpg

    anche questo scatto non è perfetto, ma si sa il miglioramento non ha mai fine.
    Un saluto particolare a gspeed,mi auguro che altri possano ottenere grandi successi grazie a questo semplicissimo e economico progetto
    RobertoV

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #67
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    280
    Taggato in
    29 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    Wow!!!

    Complimenti, non mi intendo di astrofotografia ma sono di sicuro affascinanti! Anzi adesso me ne metto una come sfondo del desktop Che tempo di esposizione hai usato?

    Contentissimo che tutto ti funzioni! ... e per fortuna ti è venuto in mente di contare i denti
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

  8. #68
    Pianeta L'avatar di RobertoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Recanati
    Messaggi
    32
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    Citazione Originariamente Scritto da gspeed Visualizza Messaggio
    Wow!!!
    ...dai @gspeed, non ci crede nessuno che non ti intendi di astrofotografia, con il fantastico lavoro che hai fatto con aGotino
    le foto sono prese ancora con esposizioni molto brevi, perché qualche piccolo problemino sulla qualità dell'inseguimento ancora c'è, sono 30 scatti da 8 secondi ISO 5000 con reflex Sony alpha 7, tubo newton 150/750, seeing regular.

    Ciao a presto e cieli sereni
    RobertoV

  9. #69
    Pianeta L'avatar di RobertoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Recanati
    Messaggi
    32
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    ciao @gspeed,
    ho fatto un po si misure, per capire come migliorare la precisione del puntamento del telescopio con aGotino.
    Sulla base delle formule indicate nel listato, sappiamo che la puleggia a 16 denti deve compiere un giro completo in 239,34 secondi, che corrispondono a 3 minuti, 59 secondi e 34 decimi.
    Detto questo ho fatto una semplicissima verifica, ho messo un riferimento sulla puleggia e verificato in quanto tempo compiva un giro completo, e ho dovuto impostare la variabile STEP_DELAY a 18805, corrispondenti a 53,17 Hz, anziché 18699, per far si che il giro impiegasse appunto 239 secondi virgola qualcosa, come vedi in figura
    Test rotazione.jpg
    questo credo sia dovuto a due fattori, la precisione del quarzo e il carico meccanico, visto che in configurazione microstepper il motore riduce la sua coppia a meno del 10%.
    Pensi sia una tesi corretta? è possibile che dipenda dal valore dettato sulla costante STEP_DELAY influenzi sia il movimento in AR che quello in DEC? sto sbagliando in qualcosa?
    Grazie per un tuo commento
    RobertoV

  10. #70
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    280
    Taggato in
    29 Post(s)

    Re: aGotino - un goto con Arduino

    Citazione Originariamente Scritto da RobertoV Visualizza Messaggio
    ...
    ho fatto un po' di misure, per capire come migliorare la precisione del puntamento del telescopio con aGotino....
    @RobertoV - interessantissimo il test che hai fatto! La precisione del tracking (inseguimento) o del goto (puntamento) hanno fattori diversi.

    Per il Goto è importante la meccanica e l'assenza di giochi, visto che aGotino conosce quanti (micro)steps fare per muovere il tubo di un grado (MICROSTEPS_PER_DEGREE) si fa i calcoli e muove i passi necessari. A livello software la precisione è altissima un microstep muove di 0,28 arcosecondi. Eventuali errori di puntamento sono quindi dovuti alla meccanica. Anche nel caso il motore si perdesse qualche (full) step considera che occorrono bel 6.66 full step per fare un primo (ma in una montatura ben bilanciata non dovrebbe succedere). Per i test che ho fatto mi son sempre trovato l'oggetto nel campo inquadrato, al centro o entro 10' dal centro quando le cinghie erano piuttosto lasche.

    I movimenti di AR&DEC per il goto non sono quindi influenzati dal valore dello STEP_DELAY.

    Per il Tracking si muove solo AR, ed il calcolo sello STEP_DELAY è quanto serve proprio per far avanzare di un microstep alla giusta frequenza. Arduino ha un oscillatore ceramico non precisissimo, il test che hai fatto tu indica un errore di circa l'1% - mi sembrava che l'errore fosse un po' meno: in ogni caso quanto hai fatto direi che corregge l'errore, anzi... se lo facessi più a valle arriveresti anche a correggere l'errore periodico. Correzione che vorrei implementare via software prima o poi (non mi sembra troppo complesso), o che comunque penso diventi superflua con l'autoguida - perché è chiaro che la differenza che hai trovato in visuale non ha alcun impatto. Sarebbe interessante calcolare che impatto ha in fotografia. Il tuo test l'hai fatto togliendo la cinghia? (quindi può essere influenzato dal resto della montatura?)

    Nelle foto di M33 (l'ho come sfondo!) le stelle a centro campo mi sembrano perfettamente circolari: sarebbe interessante vedere cosa succede con pose più lunghe - considerando anche l'eventuale non perfetto allineamento polare della montatura: nel mio caso infatti pur avendo trafficato con il canocchiale polare per stazionare al meglio, ho notato una deriva in declinazione più che in AR.

    Se non ho fatto male i conti, la differenza dell'1% porta ad uno scarto di 100 microstep nei 239,34 secondi, che equivale a 25 microstep al minuto e quindi circa 7 arcosecondi. Tanto? Poco? Dipende dalla focale e dai pixel del sensore, penso si possa calcolare quale è il tempo di esposizione massimo senza guida per stare dentro il margine d'errore... che comunque hai corretto

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

Discussioni Simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 19-07-2020, 18:06
  2. Goto con il gps?
    Di Patrizia Bussatori nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-02-2018, 08:40
  3. Puntamento assistito dobson con Arduino
    Di Gianluca97 nel forum Autocostruzione
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 09-12-2016, 09:26
  4. Arduino e SQM
    Di Eus nel forum Autocostruzione
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-06-2015, 09:43
  5. PushTo per dobson con Arduino
    Di Gianluca97 nel forum Autocostruzione
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 25-03-2015, 20:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •