Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 39
  1. #11
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,667
    Taggato in
    589 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    Può essere, infatti al mio box doccia manca un pezzo di acrilico e l'hanno rattoppato con vetro Televue....
    Cioè... davvero esiste qualcosa di peggio dei diagonali cinesi da 5 euro? Dev'essere così, perche nel cinese da 5 si vede al 90 percento come negli altri.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #12
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,204
    Taggato in
    196 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    I vecchi diagonali a corredo Celestron e Meade, SONO dei "cinesi" (nel senso peggiore del termine) da 5 € (ma nemmeno li valgono quella cifra), per il resto, non so cosa voglia dire, «...si vede al 90 percento come negli altri.»
    Al 90% di cosa? Di risoluzione, di luminosità, di contrasto, di altro?

    Molto semplicemente, questi accrocchi ballano all'interno dello chassis (di plasticaccia), ogni volta che li usi hanno una scollimazione in una direzione diversa, se invece sono belli fermi, sono o con scollimazione "fissa" e/o stigmatici perché "pinzati" dentro (se erano specchi, nel caso dei prismi, almeno questo se lo risparmiavano) e dulcis in fundo, se trasmettono il 70% della luce incidente, hai beccato un esemplare buono.
    Inutile dire che un everbrite ha una trasmissività del 99%, lo specchio è (salvo difetti) perfettamente posizionato e fermo nel suo chassis e soprattutto è perfettamente piano entro i , nessun tensionamento o altro.
    Insomma, poi sicuramente c'è chi si accontenta, ma io la differenza l'ho vista e pure tanta.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  3. #13
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,667
    Taggato in
    589 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    Non ho detto uguale.. ma al 90 per cento...
    Lasciamo stare la plasticaccia e la ballerinaccia, innegabile, se mettessimo il vetrino televue li dentro diremmo che fa schifo? No.. o si?
    Quindi parliamo della resa sola resa ottica nel caso il vetro fosse ben messo, davvero ci sarebbe una enorme differenza? Per un occhio ben allenato magari sì. Ripeto, le differenze ci sono in tutte le cose, ma valutiamole senza esagerazioni. Poi il diagonale in oggetto sarà stato davvero con la carta da forno al posto del vetro, ci può stare.
    Siete tutti bravissimi e con l'occhio di falco, certamente, ma io dopo molte osservazioni in situazioni diverse con il prismatico Baader e il coso diagonale addirittura raddrizzatore fatto in qualche remota landa cinese che i cinesi stessi chiameranno cineseria... boh.. sì, è più nitido e ben fatto, in fusione argento con inserti oro, ma vedo "quasi" allo stesso modo. - Ok, ho già prenotato la visita oculistica, vi terrò aggiornati....

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #14
    Meteora L'avatar di Francobar
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Pelham, NY
    Messaggi
    23
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    I vecchi diagonali a corredo Celestron e Meade, SONO dei "cinesi" (nel senso peggiore del termine) da 5 € (ma nemmeno li valgono quella cifra), per il resto, non so cosa voglia dire, «...si vede al 90 percento come negli altri.»...
    Ciao Angelo,
    il diagonale che ho smontato sicuramente e' di acrilico, perche' non e' molto riflettente e vira al grigio, non al chiaro di uno specchio low iron, la differenza con il nuovo e' enorme,
    faro' una foto mettendoli accanto, cosi aldila' dei numeri dichiarati dai produttori, ad occhio vedrai una differenza lampante.
    Qui da B&H Photo, un negozio di Manhattan che spedisce in tutto il mondo i prezzi sono abbastanza concorrenziali rispetto al mercato europeo.
    Cmq tornando al mio telescopio, solo dopo averlo usato per un paio di mesi, mi rendo conto perche' del prezzo cosi' aggressivo, sono assemblati con materiali di pessima fattura, il meccanismo messa a fuoco e' ruvido, quando cerco di mettere a fuco dopo aver centrato il punto di osservazione, fa vibrare il telescopio...forse piu' che fare un upgrade vale comprare qualcosa di qualitativamente superiore...soldi permettendo
    Grazie comunque per i consigli
    Ultima modifica di etruscastro; 18-01-2021 alle 08:44

  5. #15
    Meteora L'avatar di Francobar
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Pelham, NY
    Messaggi
    23
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    ...ergo... lo strumento va bene per iniziare ma non è indicato per il planetario, io non ci investirei denari se non si sa in anticipo quale up grade si farà, un oculare da 3.5mm sarà difficilmente sfruttabile!
    Grazie
    Ultima modifica di etruscastro; 18-01-2021 alle 08:44

  6. #16
    Meteora L'avatar di Francobar
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Pelham, NY
    Messaggi
    23
    Taggato in
    1 Post(s)

    Cool Re: Consigli per un upgrade

    Comunque, la verita' e' che quando inizi non sapendo se la cosa ti possa piacere o no, cerchi di risparmiare, senza capire che, dopo aver comprato il giocattolino, per farci qualcosa devi iniziare a spendere piu soldi in accessori di quelli che hai speso per il telescopio stesso... alla fine della fiera, sei passato dalla Padella alla Brace...e i soldi che prima hai tanto ponderato dopo volano.

  7. #17
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    528
    Taggato in
    68 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    Valgono sempre i detti chi più spende meno spende, e non ti pentirai che delle cose che non hai comprato :-)

    Perle di saccenza a parte, se ti piace il gioco puoi sempre vendere il Meade e prendere un semiapo o apocromatico con buon focheggiatore fluido e solida montatura (così il traballamento quando metti a fuoco si smorza molto prima) approfittando di avere B&H senza dogana - vedrai un netto miglioramento.

    PS: nel mio angolo di pianeta ci sono 6/6 di nuvole da 6 settimane, ma li possino ...

    Ciao!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #18
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,204
    Taggato in
    196 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    Citazione Originariamente Scritto da Francobar Visualizza Messaggio
    ...forse piu' che fare un upgrade vale comprare qualcosa di qualitativamente superiore...soldi permettendo
    Grazie comunque per i consigli
    Visto che ti rendi conto di cosa hai in mano, intanto usalo come nave scuola, mettici le mani sopra per provare ad ottimizzarlo (senza spenderci soldi che non siano spiccioli, ma veramente spiccioli), ad esempio aggiungendo qualche striscia di teflon (o altro materiale polimerico, visto che il teflon costa) nel focheggiatore per renderlo, più preciso (sarà anche un po più duro) e solido nella sua sede e cosette così.
    Fatta l'esperienza oltre che osservativa, anche sulla "struttura" del telescopio, avrai anche le idee più chiare su come vorrai sia il prossimo strumento.

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Non ho detto uguale.. ma al 90 per cento...
    E ripeto, il 90% di cosa?

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Lasciamo stare la plasticaccia e la ballerinaccia, innegabile, se mettessimo il vetrino televue li dentro diremmo che fa schifo? No.. o si?
    Quindi parliamo della resa sola resa ottica nel caso il vetro fosse ben messo, davvero ci sarebbe una enorme differenza?
    Se, se e se... se mio nonno avesse le ruote, sarebbe un carretto; il fatto è che si confronta un certo accessorio per com'è, non per come sarebbe se...
    Attualmente (almeno celestron, non so meade) a corredo degli SC almeno danno dei prismatici in chassis metallico (forse hanno capito che è meglio lasciare perdere quelli a specchio se devono spenderci due lire) e quelli non sono tanto male, ma appunto nel suo caso, come conferma @Francobar pare siano proprio i fetentissimi plasticoni.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  9. #19
    Meteora L'avatar di Francobar
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Pelham, NY
    Messaggi
    23
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Consigli per un upgrade

    Ciao Ragazzi,
    ho cancellato l'ordine del Pentax XW3.5 che tra l'atro me lo dava ancora in backorder senza una data definitiva di consegna, e come consigliato da voi sono salito ad un apertura meno estrema, preso un piu' economico Pentax XF 8.5 a meno della meta' del 3.5XW, il che non guasta;
    oggi mi e' arrivato puntuale come un treno a 24h dall'ordine, lo provato pochi minuti fa' sull'unica cosa che si intravedeva tra le nuvole, la Luna, nonostante trattasi di un ottica di fascia media finalmente riesco ad avere una visione straordinariamente nitida e' definita rispetto a quei giocatoli di plastica in dotazione col telescopio, adesso si che fa piacere puntare qualcosa e scoprire i dettagli, non ho usato la Barlow 2x in dotazione, ma solo il pentax, detto questo, adesso l'unica cosa che mi sta sui maroni e' il focheggiatore, troppo duro, per azionarlo trema tutto, non rendendo agevole la messa a fuoco..per adesso passo gia' speso troppo, ma credo che tra qualche mese cambiaro' anche questo acessorio, comprare un telescoopio che ne monti uno di qualita' e fuori dalla mia portata, prezzi troppo salati, ci sono cifre da $2000 in su...consigli graditi per un upgrade serio a costi ragionevoli.
    Grazie, Cieli Sereni.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #20
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,128
    Taggato in
    2089 Post(s)



    Re: Consigli per un upgrade

    ormai l'oculare lo hai e va bene, ma te lo dissi fin da subito:

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    lo strumento va bene per iniziare ma non è indicato per il planetario, io non ci investirei denari se non si sa in anticipo quale up grade si farà!
    io ti direi di guardare un mak 127 o 150mm o un SCT 6" o, se ce la fai, un 8"!

Discussioni Simili

  1. Consigli per upgrade futuri
    Di Iranon nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-12-2020, 14:43
  2. upgrade Auriga 70/900
    Di geko77 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 20-10-2020, 14:35
  3. Upgrade
    Di lucamaya nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-06-2019, 13:45
  4. Upgrade setup...si ricercano consigli
    Di detabn nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 29-05-2018, 17:44
  5. Upgrade strumento
    Di micvon nel forum Primo strumento
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 24-04-2017, 12:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •