Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

Discussione: schermo

  1. #21
    Nana Bruna L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    156
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: schermo

    Qualche centinaio di metri qualcosina può cambiare. Aggiungi che probabilmente là hai avuto la possibilità di stare al buio abituando la pupilla, mentre a casa tua per via delle luci circostanti magari è più difficile... Fra una pupilla ben abituata e una non abituata possono ballare quasi due magnitudini di dofferenza a occhio nudo.
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

  2. #22
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,242
    Taggato in
    2160 Post(s)


    Re: schermo

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    capisco sia difficile quantizzare ma partendo da un sqm 17 a cosa posso ambire ?
    17 è drammatica... poi c'è deep e deep da fotografare, tu a cosa pensavi?

  3. #23
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,262
    Taggato in
    106 Post(s)

    Re: schermo

    pensavo di fare live stacking dei principali oggetti Messier

  4. #24
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,242
    Taggato in
    2160 Post(s)


    Re: schermo

    sarà dura perché appena una volta andrai dal tuo amico dal cielo migliore capirai di quanto sia fondamentale il buio... ma io tenterei comunque...

  5. #25
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,262
    Taggato in
    106 Post(s)

    Re: schermo

    sul buio non ho mai avuto dubbi
    però qualcosa non mi tornava e ancora non mi torna
    il mio amico ed io abitiamo a poche centinaia di metri di distanza
    Mi rifiuto di pensare che la quantità di luce riflessa proveniente dalla stessa porzione di cielo possa essere molto differente tra il suo cortile e il mio balcone
    la differenza quindi la fanno le luci dirette, laterali e dal basso
    in questo caso la schermatura del balcone dovrebbe essere una misura molto efficacie
    avevo ipotizzato una specie di tenda di osservazione che non sembrerebbe essere molto popolare nonostante il fatto che la maggior parte di noi osserva o fotografa dal balcone

  6. #26
    Nana Bruna L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    156
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: schermo

    Ripeto: la differenza la fanno le tue pupille.
    Se sei circondato dalle luci non raggiungono nemmeno il 50% della loro apertura. E col 50% di pupilla, in visuale, non vedi una fava (tranne sul planetario, dove valgono altre regole).

    Ci vogliono 40 minuti al BUIO TOTALE per portare la pupilla vicino al 100%. E una volta raggiunta quella condizione è sufficiente osservare una sorgente luminosa circostante e in qualche decimo di secondo torna a restringersi e devi ricominciare da capo.
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

  7. #27
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,038
    Taggato in
    699 Post(s)

    Re: schermo

    Sempre sperando che non ci sia umidità e nebbia..... data la stagione.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #28
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,262
    Taggato in
    106 Post(s)

    Re: schermo

    Citazione Originariamente Scritto da faggio79 Visualizza Messaggio
    Ripeto: la differenza la fanno le tue pupille.
    Se sei circondato dalle luci non raggiungono nemmeno il 50% della loro apertura. E col 50% di pupilla, in visuale, non vedi una fava (tranne sul planetario, dove valgono altre regole).

    Ci vogliono 40 minuti al BUIO TOTALE per portare la pupilla vicino al 100%. E una volta raggiunta quella condizione è sufficiente osservare una sorgente luminosa circostante e in qualche decimo di secondo torna a restringersi e devi ricominciare da capo.
    se fosse solo una questione di pupilla e se contasse solo la luce riflessa dal cielo allora fotografare dal balcone o dal cortile sarebbe la stessa cosa invece a quanto pare almeno per il deep sky non è cosi

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #29
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,079
    Taggato in
    53 Post(s)

    Re: schermo

    Hai fatto prove comparative?

  10. #30
    Nana Bruna L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    156
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: schermo

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    se fosse solo una questione di pupilla e se contasse solo la luce riflessa dal cielo allora fotografare dal balcone o dal cortile sarebbe la stessa cosa invece a quanto pare almeno per il deep sky non è cosi
    Non avevo capito che parlassi di imaging, chiedo venia.
    In quel caso molto banalmente avrai beccato due serate diverse in termini di seeing, trasparenza etc. Non credo che il fatto di essere in due luoghi diversi c'entri molto. Se poi mi dici "sono stato 10 sere dal mio amico, 10 sere a casa mia e posso asserire con certezza che la differenza la fa il posto" allora si ritorna al discorso del cielo. Altra domanda: hai fatto un confronto sui medesimi DSO? Non è che hai ripreso oggetti diversi nelle due situazioni? Oppure oggetti in diverse zone del cielo?

    Io faccio imaging sempre dal solito posto, e posso dirti che da una sera all'altra le condizioni (e i risultati) cambiano in modo drastico. E riguardo l'inquinamento, ripeto, ho mappato grado per grado i valori SQM di ogni tassello del cielo che ho sopra la testa e creato delle "zone rosse" dove mi rifiuto di puntare il tubo, perchè sarebbe inutile. Ho anche creato un calendario delle effemeridi di circa 3000 DSO, con le finestre di osservazione calcolate sulle zone "buone" del cielo sopra casa mia

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

Discussioni Simili

  1. Come virare in rosso lo schermo Iphone/Ipad per osservazioni notturne
    Di Giovanni1971 nel forum Software Generale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-09-2021, 10:05
  2. Schermo Nero su Reflex. Help!
    Di Conteciano nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 26-06-2020, 20:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •