Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: autoguider

  1. #1
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,912
    Taggato in
    148 Post(s)

    autoguider

    saluti

    Celestron sta lanciando un nuovo strumento simile allo "starsense" ma mentre questo fa solo l'allineamento automatico il nuovo strumento funziona anche da autoguida in AZ e EQ
    quindi niente più guidoscopio o guida fuori asse, camera guida e PC
    il tubo è molto corto quindi la risoluzione è molto bassa
    tuttavia sembra che il nuovo strumento compensi la bassa risoluzione con una guida muli stella invece che a stella unica , grazie proprio al grande FOV
    il prezzo è in linea con quello di un'autoguida standard

    se funziona bene anche con tele a lunga focale a mio avviso è una bomba
    un altro passo verso la completa automazione del sistema
    non piacerà sicuramente ai tradizionalisti che ci troveranno subito mille difetti...ma è il progresso...

  2. #2
    Sole L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    987
    Taggato in
    65 Post(s)

    Re: autoguider

    https://www.astronomia.com/forum/sho...d.php?p=433186

    Inviato dal mio RMX3521 utilizzando Tapatalk
    Orion XT10g 254/1200 - SW Evostar 72ED - Mak 127 - Acro 102/660 - AZ-GTIX - EOS 6D - ASI178MM - ASI585MC - ASI462MC - ASI120MM-Mini - Binoviewer

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    2,247
    Taggato in
    121 Post(s)

    Re: autoguider

    800$ non è in linea con una autoguida standard
    Il prodotto è interessante ma come altre cose di Celestron (vedi messa a fuoco motorizzata per sct) è molto costoso

  4. #4
    Sole L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    613
    Taggato in
    63 Post(s)

    Re: autoguider

    Io lo trovo molto interessante, e alla fine 800 euro quando si entra nel contesto dell'astrofotografia non sono poi molti.

    Mi piacerebbe vedere un passo oltre, con una montatura equatoriale la cui base può ruotare su 360 gradi controllata da un simile dispositivo: aggiungendo poi il controllo computerizzato e motorizzato dell'inclinazione dell'asse polare si potrebbe arrivare ad uno stazionamento polare completamente automatizzato, seguito poi da autoguida totalmente automatizzata e con gestione remota via app e wifi: il kit perfetto.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    2,247
    Taggato in
    121 Post(s)

    Re: autoguider

    Più facile che un sistema simile lo metta sul mercato ZWO che Celestron

  6. #6
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,912
    Taggato in
    148 Post(s)

    Re: autoguider

    Citazione Originariamente Scritto da altazastro Visualizza Messaggio
    Io lo trovo molto interessante, e alla fine 800 euro quando si entra nel contesto dell'astrofotografia non sono poi molti.

    Mi piacerebbe vedere un passo oltre, con una montatura equatoriale la cui base può ruotare su 360 gradi controllata da un simile dispositivo: aggiungendo poi il controllo computerizzato e motorizzato dell'inclinazione dell'asse polare si potrebbe arrivare ad uno stazionamento polare completamente automatizzato, seguito poi da autoguida totalmente automatizzata e con gestione remota via app e wifi: il kit perfetto.
    800 euro effettivamente non sono pochi, su un sito americano ho letto che è commercializzato ad un prezzo addirittura inferiore allo starsense cioè meno di 400 euro quindi in linea con un'autoguida standard
    credo che un'allineamento polare completamente automatizzato non sia "in principio" possibile in quanto le variabile incognite rendono il sistema indeterminato
    può darsi che mi sbagli
    invece mi sembra un passo avanti verso il sistema del futuro prossimo, completamente automatizzato:

    AZ + derotatore + auto allineamento + auto guida

    il tutto trasparente all'utente che dovrebbe solo schiacciare un bottone come col tuo unistellar equinox

    tecnicamente secondo me sarebbe già realizzabile ma per ragioni commerciali ed emozionali non viene prodotto
    i costruttori perderebbero fatturato offrendo sistemi integrati
    gli esperti non lo comprerebbero...a loro piace soffrire

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Meteora L'avatar di heathcotegeo
    Data Registrazione
    Jul 2023
    Messaggi
    1
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: autoguider

    Citazione Originariamente Scritto da altazastro Visualizza Messaggio
    Io lo trovo molto interessante, e alla fine 800 euro quando si entra nel contesto dell'astrofotografia non sono poi molti.

    Mi piacerebbe vedere un passo oltre, con una montatura equatoriale la cui base può ruotare su 360 gradi controllata da un simile dispositivo: aggiungendo poi il controllo computerizzato e motorizzato dell'inclinazione dell'asse polare si potrebbe arrivare ad uno stazionamento polare completamente automatizzato, seguito poi da autoguida totalmente automatizzata e con gestione remota via app e wifi: il kit perfetto. mini crossword
    In linea con un'autoguida standard, credo che l'allineamento polare completamente automatizzato non sia "in linea di principio" possibile in quanto le variabili sconosciute rendono il sistema indeterminato; tuttavia, potrei sbagliarmi su questo. Il prezzo di 800 euro in realtà non è poco; su un sito americano leggo che viene commercializzato ad un prezzo addirittura inferiore allo starsense, ovvero meno di 400 Euro.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    28,574
    Taggato in
    2345 Post(s)



    Re: autoguider

    @heathcotegeo prima di interagire col forum è gradita una presentazione che puoi fare qua: https://www.astronomia.com/forum/for...29-Mi-presento

  9. #9
    Sole L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    613
    Taggato in
    63 Post(s)

    Re: autoguider

    Alla fine si tratta poi solo di "centrare" l'asse polare sulla volta celeste e si può fare a tentativi usando come guida un Bigourdan automatizzato, l'unica necessità è che il sistema computerizzato, oltre agli assi di AR e DEC possa anche controllare i movimenti di rotazione della base della montatura ed inclinazione della medesima.

    Certamente è un po' più complicato e costoso rispetto all'allineamento di una montatura altazimutale, quindi è da vedere se e quando raggiungerà il mercato.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Lacerta Fotocamera Stand Alone Autoguider MGEN Version 3
    Di cardosi.roberto nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-06-2020, 13:38
  2. Consiglio Orion Mini Autoguider 50mm
    Di esculapius75 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-04-2015, 10:03
  3. Autoguider: Off-Axis Vs. Scope
    Di 180° nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 09-05-2014, 22:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •