Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Sono finalmente riuscito a finire la base dobson per il mio Orion UK VX8L, che comprai usato ormai diversi mesi fa assieme a tutto il materiale per farmi la base dobson. Poi sia per alcune difficoltà tecniche sia per impegni personali ho proceduto con molta lentezza. Però alla fine ci sono riuscito, ed ecco il risultato!

    1.jpg2.jpg

    1 - Base dobson

    Su internet ci sono molti tutorial, per quel che mi riguarda la principale difficoltà è stata quella di tagliare il legno. Per i dischi in altitudine serve un taglio perfettamente circolare, e neanche con un tornio da officina si riesce a farlo senza sbregare troppo i bordi. Il compensato infatti è un materiale pessimo da lavorare, molto peggio del legno lamellare: si rovina appena si prova a tagliarlo col seghetto alternativo. Insomma, alla fine ho fatto fare i tagli al falegname: a meno che non abbiate una sega da banco in casa vi consiglio di fare altrettanto. Per quel che mi riguarda, sono arrivato ad odiarlo quel materiale: ha un comportamento diversissimo rispetto al lamellare al quale sono abituato ma è necessario per uno strumento che opera all'aperto. Una doppia mano di flattning ha poi impermeabilizzato e lisciato il tutto.

    Molto importante anche la scelta del materiale per avere una buona scorrevolezza: io ho comprato dei pattini di teflon da 2x2cm spessi 0.5cm e della formica, da Gert Neumann. La base è un quadrato di 36.5cm mentre i dischi di altitudine sono da 24cm e larghi 2cm. 3.jpg

    Sotto la roker box, la ground box è a forma di "elica", con un pattino per ciascuna estremità più un pattino centrale forato dove passa il perno. Il perno è fissato alla ground box tramite un ragno da legno al quale si avvita ed è bloccato tramite un dado autobloccante. Il perno è un bullone M8 con una testa più larga del normale per permettere l'inserimento dell'alberello dell'encoder in azimuth.

    4.jpg

    Sono importanti due cose: la prima è quella di inserire del grasso nel foro della roker box. La seconda, fondamentale, è che la testa del perno deve stare leggermente sollevata rispetto al pavimento della roker box; questo è necessario se si vuole usare l'encoder, perchè se la testa del perno resta attaccata alla base scivola e quindi l'encoder non misura con precisione l'angolo. Inoltre tenerlo un millimetro sollevato (c'è comunque il grasso a far spessore) migliora la scorrevolezza del tutto.

    Ah, dimenticavo. 8kg il telescopio e 8kg la base come peso.


    (continua)

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Riccardo_1; 01-05-2017 alle 20:24
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  2. #2
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    2 - Gli encoders

    Gli encoders trovati sono della Machine DRO. Rappresentano la soluzione più economica digitale per un sistema push-to, mentre la bellissima soluzione di Carlo (con disco analogico illuminato per l'azimuth e inclinometro digitale per l'altitudine) è una soluzione push-to "ibrida" ancora più economica ma difficilmente applicabile nel mio caso, poichè la mia roker box è quadrata e non rotonda.

    Compresa la spedizione (lentissima! 3 settimane) la coppia di encoders costa sui 70€. Il display e il sensore sono staccati e collegati con un cavo ethernet. Il sensore in azimuth ha il classico alberello da 6mm, mentre quello per l'altitudine è un pendolo, funziona come quello di Carlo per intenderci, salvo il display che è separato.

    Ed ecco come si vedono, i due display più l'encoder di altitudine:

    5.jpg

    I due display sono intercambiabili, quindi il sensore per ALT e per AZ dev'essere lo stesso. E siccome il sensore in ALT è a pendolo, anche quello in AZ dev'essere a pendolo. E questo spiega il costo ridotto: nell'AZ il sensore a pendolo dev'essere ribaltato di 90° e montato su un supporto dentro l'encoder in azimuth collegato all'aberello: e quindi quando l'alberello ruota, tramite un giunto fa ruotare anche il pendolo.

    Entrambi i sensori possono venire azzerati su qualsiasi zero relativo; il sensore in ALT inoltre dispone di una misurazione assoluta. In questo modo trovare la polare per l'allineamento sarà facile.

    Non ho avuto modo di testare la precisione del sensore in ALT (no prima luce ancora): si tratta comunque dell'identico sensore meccanico che vendono negli inclinometri standard, solo con il display separato. Ho però potuto fare un test del sensore in AZ, quello del quale nessuno sa nulla. Ho attaccato un ago alla base del telescopio e un ago su una scatoletta appoggiata sul pavimento.

    6.jpg

    In questo modo ho potuto misurare con una buona precisione una rotazione completa della base dobson. La precisione teorica dell'encoder è di 0.1°, aggiungete anche che il sistema di misurazione è piuttosto artigianale. Tuttavia ecco quello che ho ottenuto al primo tentativo, con rotazione a velocità "differenziata" (lento, veloce, lento):

    7.jpg

    Ho misurato 359.8°; più che sufficiente per me: con un 28mm/68° inquadro circa 1.5° di campo reale, quindi il mio push-to può sbagliare fino a 0.7°. Se il sistema con il quale funziona l'encoder è quello che ho ipotizzato, il problema non è tanto l'imprecisione del sensore, quando il montare l'encoder perpendicolare al perno del telescopio e impedire che il perno "scivoli".

    Bene, ci osserverò qualche notte e vi farò sapere

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  3. #3
    Gigante L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    1,599
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Ottimo lavoro! Ho l' inclinometro identico al tuo ma senza sensore esterno. Mi sembra preciso ma molto lento nel restituire la misurazione. La app inclinometer di android era molto piu veloce. Unico suggerimento. Avrei messo i display rivolti verso l'alto. Cosi da vederli quando sei in piedi. Cosi ti devi chinare credo.. altra cosa..sono retroilluminati?
    Dobson SW 12" truss+binoscopio autocostruito 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  4. #4
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Bella l'idea dei display rivolti verso l'alto! Si tratta solo di svitare due viti, l'attacco del display è magnetico infatti.

    Strano invece sull'inclinometro, da me lo aggiorna quasi istantaneamente. Il ritardo è molto ridotto.

    No, purtroppo non sono retroilluminati i display; dovrò procurarmi un paio di led rossi con pila a bottone. Accetto suggerimenti
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  5. #5
    Gigante L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    1,599
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Si vede che il mio con i sensori interni e' piu lento..buon per te! i display hanno una scarsa visibilita' laterale, per questo ti suggerisco di metterli verso l'alto. Ti sara' piu comodo vederli stando all'oculare..in effetti e' una modifica facile..
    Dobson SW 12" truss+binoscopio autocostruito 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  6. #6
    Gigante L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    1,599
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo_1 Visualizza Messaggio
    Bella l'idea dei display rivolti verso l'alto! Si tratta solo di svitare due viti, l'attacco del display è magnetico infatti.

    Strano invece sull'inclinometro, da me lo aggiorna quasi istantaneamente. Il ritardo è molto ridotto.

    No, purtroppo non sono retroilluminati i display; dovrò procurarmi un paio di led rossi con pila a bottone. Accetto suggerimenti
    I led devono essere minuscoli. Io uso degli smd 1206 per i miei collimatori. Per la pila esistono dei contenitori appositi gia' con l'interruttore. Se ti servono led te li regalo io..

    gradi_spento.jpg

    Ora non ho piu' questo..ma questo..\mu

    https://www.amazon.it/sourcingmap-pe...=cr2032+holder

    Ad ogni modo puoi sbizzarrirti come vuoi. E' un semplice circuito.

    Molto comodi anche questi (non guardare il prezzo si trovano a molto meno ma se te ne servono te li regalo io)

    https://www.amazon.it/CR2032-batteri...=cr2032+holder

    20161228_121618.jpg

    Ti consiglio un led unico che illumina entrambi i display


    Se vuoi potrei farti un mini circuito gia' pronto con tutto il necessario, basetta millefori, supporto pila, interruttore e led
    Ultima modifica di carlodob300; 01-05-2017 alle 21:05
    Dobson SW 12" truss+binoscopio autocostruito 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  7. #7
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Ciao Carlo, grazie se riesci ad inviarmi 3 led, ti scrivo in PM! Posso collegarli tutti e tre (il terzo è per la livella da mettere nella base) ad un singolo scatolotto della batteria?

    Purtroppo i due display non possono stare attaccati (c'è lo spinotto ethernet a lato) per questo servono i due led.
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  8. #8
    Gigante L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    1,599
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Ti consiglio un unico punto luce a una distanza di 15/20 cm dai display. In modo da illuminarli entrambi. Mandami l'indirizzo in pm se non hai troppa fretta ti mando qualcosa
    Dobson SW 12" truss+binoscopio autocostruito 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  9. #9
    Gigante L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    1,599
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    Questa e' la livella di cui ti parlavo

    20161228_121321.jpg
    Dobson SW 12" truss+binoscopio autocostruito 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  10. #10
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,111
    Taggato in
    2143 Post(s)


    Re: Autocostruzione montatura dobson e encoders Machine DRO

    perbacco che bel lavoro Riccardo, i miei complimenti!

Discussioni Simili

  1. problemino montatura dobson
    Di vitof nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-02-2017, 18:19
  2. Autocostruzione montatura eq
    Di primaluce nel forum Autocostruzione
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 20-12-2016, 17:09
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13-05-2015, 13:13
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-12-2014, 20:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •