Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 51
  1. #31
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,979
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Se parliamo di correzione ottica, decisamente il royal astro r61, primo perché ha ottiche Horiguchi e soprattutto perché è un f/20 (con un indice CA, pari a un mostruoso 8,47 ovvero, sostanzialmente apocromatico).
    Però ha un grosso problema, è l'unico tra quelli da te elencati con soli 60 mm.

    Relativamente agli altri che sono più simili tra loro (tra 75 e 80 mm di diametro), metterei in ordine di qualità ottica:
    1. Polarex Unitron
    2. Towa 339
    3. Konus Rigel

    Non conosco il Kenko, quindi non saprei dove posizionarlo.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  2. #32
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Chiarissimo e utile. Adesso vediamo se qualcun'altro esprime la propria opinione, facciamo una specie di sondaggio la scelta non è semplice.

  3. #33
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Secondo voi che roba potrebbe essere questo? Il proprietario non ne sa nulla, né anno di costruzione, nessuna targhetta per la marca, nulla di nulla. L'unica sono le misure 120/1700 circa.

    https://postimg.cc/gallery/s5xV11S

  4. #34
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,715
    Taggato in
    492 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    I tre 1200 penso che cambi solo il marchio - Il Tasco Towa ho dovuto equipaggiarlo con aggancio alla morsa Vixen, su Eq6, roba piu piccola non era stabile. mi pare abbiano tutti focheggiatore da 21.4 -
    Ormai preferisco i rifrattori, i Mak non mi piacciono più, a parte i pianeti per il resto, specie terrestre, sono scialbi. Salvo il 180, in alta risoluzione è quasi imbattibile. Quindi mi stupisco che il Bresser non vada bene, sulla carta mi sarebbe piaciuto. Purtroppo i 1200 sono scomodissimi, bisogna appenderli ad un ramo alto per guardarci dentro (e chissà un 1350..)
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  5. #35
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,979
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Towa e Horiguchi sono due produttori di obiettivi diversi.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  6. #36
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Dopo varie vicissitudini alla fine ho trovato quello che cercavo. Rifrattore Mizar 68/1000 Hino Optics Japan 1979. C'è anche lo scontrino originale della prima vendita in Giappone, del gennaio 1979 55000 yen. Non ho idea di quanti esemplari di questo telescopio ci siano attualmente in Italia.
    Adesso dopo aver ripulito tutto, dato l'olio al cavalletto di legno, rifatto il look con dei ritocchi ai punti dove mancava la vernice, penserò con calma al parco oculari. Già stasera una veloce sbirciata a Giove anche se piuttosto basso sull'orizzonte con seeing non più di 5/6 quindi non ideale, ma mi ha regalato una visione bellissima, pur con i 3 oculari base da 24.5. Già col 20mm le caratteristiche principali sono nette, come i 4 galileiani perfettamente puntiformi, in generale colori di tonalità piuttosto calda, immagini bellissime, direi a livello del C9 che avevo qualche anno fa, se non nei numero di dettagli, certamente nella plasticità tridimensionale delle immagini. Ma il C9 come tutti i riflettori di apertura medio grande soffriva la turbolenza atmosferica in modo assurdo, anche per quello l'ho venduto. Cosa che non capita a questi rifrattori. Ovviamente cromatismo inesistente e immagini intra ed extra perfette. Già pregusto la visione quando userò dei buoni 31.8.

    IMG_20200916_182518.jpg

    IMG_20200916_184425.jpg

    IMG_20200916_184750.jpg

    IMG_20200916_184803.jpg

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di 1Al; 16-09-2020 alle 23:24

  7. #37
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,531
    Taggato in
    2022 Post(s)


    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Citazione Originariamente Scritto da 1Al Visualizza Messaggio
    Ma il C9 come tutti i riflettori di apertura medio grande soffriva la turbolenza atmosferica in modo assurdo
    era soltanto cool down, cosa che si risolveva con relativamente poco.

  8. #38
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Non credo dipendesse solo da quello. È comunque un problema legato anche allo schema ottico a specchi chiuso e alla ritenzione di calore in eccesso, una specie di celle termiche, dei frighi caldi. Infatti mi è capitato stranamente che in alcuni rarissimi casi il cool down non si è verificato. Per questo penso anche ad un problema di apertura/sito osservativo per certe ottiche. Io l'ho risolto in modo definitivo e stanotte ho avuto una visione di Marte spettacolosa col Mizar, che se ne frega altamente di seeing e cool down. Un oggetto Marte, sul quale anche il C9 come tutti gli altri rifrattori acro f8 (una bestialità), C8, Newton 10" ecc mi avevano tutti deluso profondamente, non riuscendo mai a mostrare nulla di che della superficie a differenza del piccolo grande Mizar. La discriminante reale non è l'apertura, dove questa può essere spesso controproducente, ma la qualità dell'ottica.

  9. #39
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,979
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Mi permetto di essere franco (molto franco), premesso che il rifrattorino che hai preso sembra essere molto bello (complimenti), come ha detto @etruscastro è solo questione di acclimatamento, gli SCT (come i newton) si deve sapere come farli rendere e (a meno di strumento difettoso) se non rendono è colpa al 99,9% dell'utilizzatore, il rimanente 0,1% lo lascio per il luogo osservativo, il quale deve essere la quintessenza della sfiga astrofilesca, ovvero un luogo con costanti (sempre e ogni sera per tutto l'anno) cambi di temperatura, di tale entità e tanto repentini, che lo SCT non riesce a starci dietro (a parte appunto scriccioli da 70/80 mm di diametro).

    Per tutti gli altri luoghi osservativi, se si lascia acclimatare lo strumento e si cura bene la collimazione (e la collinearità degli accessori attaccati in culatta), un C9 surclassa in prestazioni, qualsiasi rifrattore (vintage lunghissimo o apo sopraffino) che non superi almeno i 150 mm di diametro.

    Io sui giganti e Marte, approfittando di questo anticiclone, mi sto appunto divertendo a fare osservazioni comparate (aka, fianco a fianco), con vintage 76/1400 (ottiche Horiguchi con correzione del colore c-e), apetto 80/480 (ottiche Lomo) e un normale C8 xlt; devo dirti com'è andata l'osservazione (soprattutto su Marte)?

    Naturalmente, non dico che devi riprenderti uno SCT o un newton, se con questo Mizar sei rimasto soddisfatto, allora hai fatto benissimo, ma (ripeto, a meno di strumenti difettosi) non dare la colpa delle prestazioni deludenti agli strumenti.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 17-09-2020 alle 13:22
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #40
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,531
    Taggato in
    2022 Post(s)


    Re: Rifrattore Orion AstroView 90mm / f10.1

    Come non quotare Angelo!

    p.s. io uso un c11" tanto per dire...

Discussioni Simili

  1. Dobson orion 203 vs Orion Teleskop N 203/1000 SkyViewPro EQ-5
    Di frsici77 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-04-2018, 21:55
  2. M31 (Prova 90mm)
    Di Gianluca97 nel forum Deep Sky
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 03-10-2017, 00:12
  3. Mak meade etx 90mm
    Di robj nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 24-02-2016, 11:28
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 27-11-2013, 19:37
  5. scelta rifrattore 90mm
    Di Lucius nel forum Primo strumento
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 24-09-2012, 19:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •