Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Magneto
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Roma Eur
    Messaggi
    108
    Taggato in
    3 Post(s)

    dubbi su acquisto primo telescopio

    Un saluto a tutti voi,
    allora come tutti i neofiti, che si affacciano nel mondo dell'astronomia, sono in procinto di acquistare il mio primo telescopio. Le mie osservazioni saranno principalmente rivolte ai pianeti, satelliti e le stelle diciamo "vicine", e successivamente provare a spingermi anche più in la nello spazio profondo. Il mio dubbio principale è capire quale tipo di telescopio (rifrattore oppure riflettore) è quello più adatto alle mie esigenze. Vorrei cercare di avere più qualità possibile nelle osservazioni senza però limitare troppo la luminosità se volessi spingermi nello spazio profondo.

    Per ora non mi interessa l'astrofotografia, preferisco l'osservazione così com'è senza fotocamere webcam ecc. la trovo più piacevole. D'altro canto potrebbe essere utile avere la predisposizione per un sistema di motorizzazione da implementare in futuro.

    Il mio appartamento è in città all'ottavo piano con due balconi (sud e ovest), ma ho la possibilità anche di sfruttare il grande terrazzo sul tetto (visione completa). Dobson è da scartare a priori (mia moglie non ne vuole minimamente sapere di avere un "accrocco simile in casa" così come da lei definito!)

    Di solito le mie osservazioni saranno per lo più casalinghe, anche se tuttavia mi piacerebbe fare anche delle esterne per le osservazioni lontano dalla città.

    Le mie disponibilità oscillano tra i 400-600 euro, ed a tal proposito avrei anche individuato alcuni telescopi che rientrano nel budget però, come ripeto, essendo il mio primo telescopio, non vorrei fare un'acquisto che nel tempo si riveli sbagliato e soprattutto dispendioso. Vi riporto di seguito i telescopi da me individuati così da verificare insieme quale potrebbe essere quello più idoneo oppure se cercare altri tipi e modelli.

    - Bresser Telescopio AC 127/1200 Messier EXOS-2 Messier OTA (oppure 127/635 EXOS-1.0)
    - Bresser Telescopio AC 152/1200 Messier OTA (senza montatura)
    - Bresser Maksutov MC 127/1900 Messier OTA (senza montatura)
    - GSO Telescopio N 200/1000 OTA (senza montatura)
    - Omegon Telescopio N 208/1000 EQ-500
    - Bresser Telescopio N 203/1200 Messier MON-2

    Vi ringrazio fin da ora per i vostri preziosi consigli e la vostra disponibilità (e soprattutto pazienza).

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di Cagnaccio
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Uta (CA)
    Messaggi
    840
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    C8 usato a 500?
    Osservo con: MC 127/1500 su EQ AVX GoTo
    Riprendo con: Canon EOS 350D, Philips Vesta CCD

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,722
    Taggato in
    2053 Post(s)


    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    innanzitutto è un pochino un controsenso prendere per riferimento il prezzo di un telescopio solo ottica senza montatura se il tuo budget è di 600€, anche perché una montatura nuova può costare come l'ottica se non di più....
    gli strumenti che hai adocchiato possono andare bene, ma devi prima dirci che tipo di cielo disponi da casa, perché se abiti in città di deep sky ne farai davvero poco.
    detto questo, di solito, in città si punta su oggetti semplici e luminosi come pianeti, Luna ed il Sole con i dovuti filtri, stelle doppie e qualche raro Messier alla portata del cielo, fatta questa premessa e schiacciando l'occhio a tua moglie che non vuole strumenti ingombranti per casa, io opterei per una configurazione Maksutov cassegrain, leggera da trasportare e soprattutto non invasiva.
    anche i rifrattori sono eccellenti, ma gestire un tubo lungo circa 1mt non è comodo quando poi andrai a puntare oggetti alti allo zenit, nonostante ci sia la diagonale rischi di osservare da sdraiato in terra....

    dicci qualcosa di più della qualità del tuo cielo.....

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    Un newton 200/1000 o peggio ancora 200/1200 su equatoriale secondo me occupa più spazio di un Dobson 10" collassabile, non per spingerti su un dobson ma per farti capire che un telescopio montato (e pure smontato) in casa è un grosso ingombro in qualunque caso

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Magneto
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Roma Eur
    Messaggi
    108
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    Grazie per i consigli avete perfettamente ragione, non avevo pensato che la lunghezza del tubo di un rifrattore portasse a questo inconveniente. Effettivemente se fosse orientato troppo in alto starei davvero per terra... quindi devo pensare a qualcosa di più ridotto perciò via tutti i rifrattori 1000 e 1200. Magari un 650? Tipo questi?
    - Bresser Telescopio AC 127/635 Messier EXOS-2
    - Orion Telescopio AC 120/600 ST AstroView EQ-3

    oppure seguendo il consiglio di etruscastro questi qui protrebbero andare:
    - Bresser Telescopio Maksutov MC 127/1900 Messier OTA
    - GSO Ritchey-Chretien RC 152/1370 OTA (E' il più luminoso ma lo vendono senza montatura)
    - Orion Telescopio Maksutov MC 127/1540 StarSeeker III AZ GoTo

    per i riflettori avrei considerato questi qui sotto, comunque il mio dubbio rimane: quale dei sistemi è da privilegiare, riflettore o rifrattore?
    - Bresser Telescopio N 150/750 Messier EXOS-2
    - Orion Telescopio N 150/750 AstroView EQ-3


    per etruscastro: perdonami, ma che intendi con "che tipo di cielo dispongo da casa?" Abito a Roma non in pieno centro ma quasi. Il deep sky per ora non penso di farlo, magari più in là quando avrò più dimestichezza con il tele e una maggiore esperienza con il cielo...


    Vi pongo inoltre alcune domande forse stupide: prendendo due telescopi stesso tipo (riflettore o rifrattore) e stessa focale è proprio così tanta la differenza di luminosità confrontando un 90 con un 114 oppure un 127 con un 150?
    Inoltre la differenza di prezzo tra i due è giustificata da un sensibile incremento in termini di luminosità?
    Posso immaginare che tra un 90 e un 150 si noti una luminosità maggiore nel 150, ma negli step intermedi come quelli di sopra?
    Grazie a tutti e perdonate la mia ignoranza, ma sono qui per imparare...
    Scusate le domande

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di JohnHardening
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Provincia di Sondrio
    Messaggi
    206
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    Gli RC, come il gso che hai visto, sono strumenti prettamente fotografici.
    Ogni strumento ha un suo settore dove è specializzato. Visto che vivi a Roma città e lo userai da li più di luna, pianeti e stelle doppie difficilmente riuscirai a fare. Detto ciò il MAK è uno strumento che si addice molto a questi tipi di osservazione. Vanno molto bene anche i rifrattori per questo tipo di osservazioni, ma richiedono montature più robuste per via dello sbraccio ed inoltre quelli a basso costo sono acromatici a bassa focale, due cose che non si combinano bene.
    Quindi OK per il MAK 127, ma essendo in città, e visto il tipo di osservazioni fattibili, ti sconsigliò una eq, molto meglio una montatura AZ che non ha bisogno di stazionamenti polari ecc. ecc., meglio con goto.
    OK l'orion, non conosco il modello in particolare, ma solitamente gli Orion sono degli skywatcher rimarchiati, quindi ti consiglio un celestron che ha un software più' evoluto ed è molto più semplice da allineare.
    Tipo questo che rientra nel tuo budget

    http://www.teleskop-express.de/shop/...telescope.html

    Ciao

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,722
    Taggato in
    2053 Post(s)


    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    sono sempre più convinto che un mak (come quello proposto da Jhon) sia il più consono alle tue esigenze...

    Citazione Originariamente Scritto da Magneto Visualizza Messaggio
    per etruscastro: perdonami, ma che intendi con "che tipo di cielo dispongo da casa?" Abito a Roma non in pieno centro ma quasi.
    tranquillo.. ho capito la tua situazione di cielo!

    Vi pongo inoltre alcune domande forse stupide: prendendo due telescopi stesso tipo (riflettore o rifrattore) e stessa focale è proprio così tanta la differenza di luminosità confrontando un 90 con un 114 oppure un 127 con un 150?
    forse troverai utile QUESTO!

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da Magneto Visualizza Messaggio
    Vi pongo inoltre alcune domande forse stupide: prendendo due telescopi stesso tipo (riflettore o rifrattore) e stessa focale è proprio così tanta la differenza di luminosità confrontando un 90 con un 114 oppure un 127 con un 150?
    Inoltre la differenza di prezzo tra i due è giustificata da un sensibile incremento in termini di luminosità?
    Posso immaginare che tra un 90 e un 150 si noti una luminosità maggiore nel 150, ma negli step intermedi come quelli di sopra?

    Scusate le domande
    Guarda io ho un Mak 150 il quale mi permette di osservare anche sotto cieli come quelli romani gli oggetti più luminosi ad alte risoluzioni. Se lo monto sul balcone di casa non ripiango assolutamente di non osservare con un 12". Ma quando mi sposto verso cieli più scuri, dove mi posso cimentare anche in osservazioni in cui il mio tele sicuramente non si distingue (ossia il deep sky), anche se il mio Makketto (Makkino è il 127 giusto?? ) non è mai completamente deludente, il confronto con un 12" non regge minimamente. Un ammasso globulare a caso visto col mio mak è un batuffoletto, visto con l'11" di Etruscastro sembra l'Albero di Natale, visto col 12" di Tukulka ti fa letteralmente uscire la "bava" dalla bocca!!!! Non parliamo poi di galassie e nebulose varie. Sotto un buon cielo il diametro fa la differenza eccome!!!!!!

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di Magneto
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Roma Eur
    Messaggi
    108
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    Vi ringrazio ancora per le dritte, sto cercando di farmi le idee più chiare possibili informandomi il più possibile sulle caratteristiche dei vari telescopi, pregi difetti, campo d'uso ecc. e alla fine credo di essermi convinto sul MAK. Ho visto il Celestron NexStar SLT 127 che ha linkato JohnHardening, ok per il tubo ma per il resto mi sembra un pò troppo automatico (passatemi la parola). Ok l'automazione, forse andrò controtendenza, ma preferisco avere io il "piacere" di indirizzare, trovare, manipolare, azionare piuttosto che lo faccia un computerino e limitarmi solo ad inchinarmi per vedere.
    Comunque, detto ciò, girando sulla rete ho avuto modo di vedere anche alcune img della luna fatte con MAK 127 della skywatcher davvero sorprendenti, almeno secondo me... vi posto il link dell'autore.

    http://donecincineres.blogspot.it/20...dobson-12.html

    purtoppo non avevo grande conoscenza ne esperienza diretta non so quali siano le marche e i modelli che come rapporto qualità/prezzo, rientrano nel mio budget, però a questo punto potrei anche pensare di prendere prima il MAK e successivamente una buona montatura che si possa anche motorizzare in seguito. A tal proposito ho individuato per ora, oltre al celestron di JohnHardening, anche quest'altri:

    - Bresser Telescopio Maksutov MC 127/1900 Messier OTA (però forse un f15 è un pò troppo)
    - Skywatcher Maksutov 127/1500
    - Orion Telescopio Maksutov MC 127/1540 (che però a detta di John potrebbe essere uno skywatcher)

    Sapreste consigliarmi anche altri modelli? Li avete per caso provati? Come si comportano?
    Grazie mille

  10. #10
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: dubbi su acquisto primo telescopio

    Che significa che prendi prima il Mak e poi successivamente la montatura? Come lo usi il Mak come un cannocchiale? Se non ti piace il go-to puoi prendere un'equatoriale non motorizzata (eq 3.2 o meglio ancora eq5) che puoi motorizzare successivamente ma insieme al tubo dovrai necessariamente prendere una montatura per osservare!
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

Discussioni Simili

  1. Primo acquisto - Omegon Telescopio N 150/750 EQ-3
    Di mrude nel forum Primo strumento
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-01-2015, 22:32
  2. Acquisto primo telescopio
    Di Mario1095 nel forum Primo strumento
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 25-04-2014, 16:52
  3. Atroci dubbi sul primo telescopio.
    Di Aurex nel forum Primo strumento
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 25-01-2014, 14:37
  4. consiglio acquisto primo telescopio
    Di Ivan nel forum Primo strumento
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 10-09-2013, 14:58
  5. Acquisto del primo telescopio
    Di decker96 nel forum Primo strumento
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 07-05-2013, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •