Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: Telescopio dobson

  1. #1
    Meteora L'avatar di WillyWalter
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    15
    Taggato in
    1 Post(s)

    Telescopio dobson

    Salve a tutti,
    sto incominciando ad interessarmi all'acquisto di un secondo telescopio. Attualmente ho un catadiottrico (Tal 200k) e per compensare le "lacune" di questo strumento sul deep sky mi sto orientando sui Dobson da 300mm, con telrad, cercatore raci, ecc...miro al puntamento manuale degli oggetti.
    Vorrei rientrare entro i 1000 euro (ma se proprio è necessario posso spingermi qualche centinaio di euro oltre).
    Sto valutando Gso, Skywatcher e Meade. Quali tra questi marchi ha il miglior rapporto qualità/prezzo?
    Tra quelli con il tubo "pieno" e quelli con truss la differenza è solo nel peso e nella facilità di trasoporto, o c'è anche qualcosa che cambia in termini di qualità delle ottiche, meccanica, prestazioni, ecc...?
    Grazie

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,752
    Taggato in
    1860 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    le marche citate si equivalgono praticamente, sia otticamente che meccanicamente, i tubi monolitici tengono meglio la collimazione ma sono ovviamente più scomodi, a seguire i truss e i tralicci che, essendo i più semplici nel trasporto, possono avere diverse criticità meccaniche.
    va anche detto che (secondo me) un traliccio dovrebbe essere solo su un grande diametro per compensare il trasporto di un grande specchio e una grande struttura!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Meteora L'avatar di WillyWalter
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    15
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    le marche citate si equivalgono praticamente, sia otticamente che meccanicamente, i tubi monolitici tengono meglio la collimazione ma sono ovviamente più scomodi, seguire i truss e i tralicci che, essendo i più semplici nel trasporto, possono avere diverse criticità meccaniche.
    Quindi fino a un'apertura di 300mm si può considerare un tubo monolitico?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di etruscastro; 06-09-2017 alle 08:02 Motivo: non quotare il messaggio precedente

  4. #4
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,630
    Taggato in
    1037 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    Un 300mm f5 è (secondo me) il punto di transizione, dove truss (struttura a traliccio geodetica) e monolitico si sovrappongono, con il collassabile a fare da terzo incomodo.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,585
    Taggato in
    980 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    Secondo me invece, un 12", se lo si vuole usare regolarmente sotto un cielo buio e non si ha la fortuna di averlo dietro casa, è bene che sia un truss, perchè gli ingombri del tubo sono davvero importanti.

    Il semi-truss, o collassabile, riduce di molto l'ingombro del tubo, ma per contro ha sempre il problema di una base decisamente ingombrante e pesante.

    Il truss è poco ingombrante, ma richiede un controllo della collimazione del secondario a ogni sessione osservativa, oltre a quella del primario, come dovrebbe essere buona regola con tutti i newton.

    In termini di qualità delle ottiche, se si resta sui dobson commerciali, si equivalgono tutti.
    Meccanicamente vanno confrontati per classi omogenee, monolitici con monolitici, truss con truss ecc.
    Se escludi l'usato, tra i truss c'è solo l'ES. @iaco78 lo possiede e te ne può parlare per conoscenza diretta.
    Sui semi-truss, il Meade è quello con la base meno ingombrante.
    Sui monolitici, probabilmente il GSO ha qualcosa in più come meccanica e accessori. Non ricordo chi lo possiede sul forum, speriamo che intervenga.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  6. #6
    Gigante L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    1,593
    Taggato in
    101 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Un 300mm f5 è (secondo me) il punto di transizione, dove truss (struttura a traliccio geodetica) e monolitico si sovrappongono, con il collassabile a fare da terzo incomodo.
    Io direi terzo stracomodo!
    Dobson SW 12" truss+binoscopio autocostruito 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  7. #7
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,025
    Taggato in
    273 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    ciao, io ho il 300mm truss citato da @Gitt.
    Alterno periodi fotografici con altri strumenti e periodi osservativi con il dobson e ora sono in fase osservativa quindi fresco di cosiderazioni...
    Questo dobson mi piace assai, come detto essendo un truss richiede certe cure e attenzioni che magari altre configurazioni non necessitano, ma nel giro di due settimane lo si gestisce alla grande.

    Montaggio e preparazione ti richiedono forse 5 minuti in piu' degli altri, ma per me il fattore ingombro durante il trasporto era determinante...e il truss soddisfa pienamente le mie necessita'.
    Sulla resa sotto il cielo io posso dire di essere davvero rimasto impressionato da come si comporta. Ho avuto modo di avere lo scorso fine settimana vicini il mio dobson e altri due strumenti decisamente di facia superiore e non ho notato nessun svantaggio in ogni tipo di osservazione (piu' planetaria e lunare dato il periodo...) anzi.....amata torretta binoculare...
    Detto cio' se l'idea e' un 300 mm dobson e conti di spostarti parecchie volte caricando il tutto forse un truss e' la scelta giusta..se osservi da una postazione fissa non so se ne valga la pena...sta' a te decidere...
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Christopher
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Vibo Valentia
    Messaggi
    363
    Taggato in
    24 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    @ser nicolas aveva un GSO 300 mm monolitico, che poi ha rivenduto. Vedi i consigli che può darti in merito

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di andreaconsole
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
    Messaggi
    117
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    Ho avuto anche io il GSO 300, ma per poco tempo, perche' l'ho disassemblato per farmici una specie di truss. E' veramente un ingombro importante. Devi essere nerboruto e possedere un'auto decisamente spaziosa per portarlo in giro. Di contro e' pratico averlo gia' pronto all'uso. Insomma, sono scelte personali.

  10. #10
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,630
    Taggato in
    1037 Post(s)

    Re: Telescopio dobson

    Devi essere nerboruto e possedere un'auto decisamente spaziosa per portarlo in giro
    Se nessuno ti aiuta, devi certamente essere nerboruto (e di buona stazza): son 19 chili di tubo, lungo un metro e mezzo e del diametro di 35 centimetri.
    A me entrava in una Clio II serie e caricavo e scaricavo da solo.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. telescopio: Dobson
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 17-07-2019, 10:52
  2. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 22-08-2017, 12:53
  3. Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 30-11-2016, 19:12
  4. Telescopio Dobson, primo?
    Di miki92dm nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 12-08-2014, 13:22
  5. 2° Telescopio: Newton o Dobson??
    Di SludgeWork94 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 16-03-2013, 08:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •