Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 27 di 27
  1. #21
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    474
    Taggato in
    65 Post(s)

    Re: Quale telescopio in tempi di lockdown?

    Amico Huniseth sii leggero, e magari cerchiamo di restare in topic. Il lockdown si avvicina rapidamente e il contributo al thread di Gonariu è apprezzabile - incluso il richiamo sottilmente ironico all'epicureismo.

    Da tempo medito l'acquisto di un buon rifrattore apo da balcone, e credo che il confinamento (e usiamolo questo italiano, anche perché il termine inglese nasconda sempre una fregatura, da Jobs Act ad austerity passando per spending review) mi raggiungerà anche in Germania anche se mai nei termini isterici e draconiani della mia sventurata patria.

    Dato poi che una alt-az è più gestibile negli spazi confinati, per il sicuro confinamento a venire mi doterò di un apo di buona taglia (110-130) nel classico f/7 con alt-az semplice e leggera.

    Si accettano suggerimenti su apo da balcone!

    Ciao!

    PS:

    «Tὸ φρικωδέστατον οὖν τῶν κακῶν ὁ θάνατος οὐθὲν πρὸς ἡμᾶς, ἐπειδήεπερ ὅταν μὲν ἡμεῖς ὦμεν, ὁ θάνατος oὐ πάρεστιν, ὅταν δὲ ὁ θάνατος παρῇ, τόθ' ἡμεῖς οὐκ ἐσμέν.»

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #22
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,722
    Taggato in
    2053 Post(s)


    Re: Quale telescopio in tempi di lockdown?

    @Zoroastro il consiglio di @Red Hanuman di rimanere in tema vale per tutti, anche per te che spesso ami "uscire dal seminato".
    se ti occorre un consiglio per il tuo strumento apri un'altra discussione invece di trasformare questa in infinita.

    p.s. prima che vi lamentate, sapete benissimo che c'è tolleranza 0 verso gli OT e qualcuno di voi ha già una bella ammonizione ufficiale, quindi occhio!

  3. #23
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    474
    Taggato in
    65 Post(s)

    Re: Quale telescopio in tempi di lockdown?

    Non mi lamento ma in effetti non ho visto il post di Hanuman prima di postare la mia risposta. Pensavo onestamente che chiedere per un apo da balcone per i tempi di confinamento fosse in topic ma prendo atto serenamente e apro altro thread.

    Ciao!

  4. #24
    Nana Bruna L'avatar di FMXHONDACR
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Provincia di Torino
    Messaggi
    138
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Quale telescopio in tempi di lockdown?

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    ...
    L'EAA la uso durante le osservazioni pubbliche da quando ho la asi120mc (circa dal 2016), grazie al live stacking, a monitor riesco a far vedere (in diretta) qualche deep facile anche sotto il fetentissimo cielo milanese. Solitamente la monto sull'apetto con riduttore (feq di circa 250 mm), su EQ5 e lascio inseguire, se c'è il classico cielo pulito dal föhn, non si deve neanche "spingere" molto per fare uscire le parti centrali di M42 o il nucleo di M31, si riesce a beccare anche M81 e 82 insieme. Nel frattempo, gli altri si vedono i pianeti all'oculare.
    Ti posso chiedere se ti andrebbe di condividere il tuo setup (non solo di attrezzatura, ma anche di software e settaggi indicativi) ed esperienza in campo livestacking in un topic a parte? Ho cercato ma non ho visto nulla nel forum che sia stato trattato approfonditamente.

  5. #25
    Nana Rossa L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    376
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Quale telescopio in tempi di lockdown?

    Mi è piaciuto molto l'intervento di @Gonariu , e di questi tempi , credo che l'osservazione fatta con accortezza e in 'solitaria' sia assolutamente sicura. Lo sarebbe anche con pochi amici, rispettando le normative vigenti. Mi pare che il problema sicurezza sia tra i primi dubbi posti in questo thread; ma mi astengo dal motivare la mia opinione, dato che rischierei di andare OT.

    Ottima anche la scelta dell'80/400 ( ma che sia un Konus Vista, per gli altri non garantisco...) , Economica e pratica, ancora di più su cavalletto video. Se si vogliono vedere meglio i pianeti, spendendo poco di più si può optare per un mak, l'ideale sarebbe avere entrambe le configurazioni; un utente scriveva di voler modificare la propria montatura video per montarci in contemporanea entrambi gli strumenti. Minima spesa , massima resa. Ad esempio con un rifrattore 100/500 e un mak127 , si ha il meglio dei due mondi ( larghi campi e alta risoluzione), senza spendere una follia. Più la soddisfazione del fai da te.
    Se si vuole spendere qualcosa in più, allora penso sia ottima la soluzione proposta da @Zoroastro , un buon apo su altazimutale, e si fa tutto con uno strumento solo ( nei limiti del diametro , ovviamente).

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Lorenzogibson; 21-10-2020 alle 10:53 Motivo: Correzione

  6. #26
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,048
    Taggato in
    519 Post(s)

    Re: Quale telescopio in tempi di lockdown?

    Mi scuso se qualcuno si risente della mia osservazione, ma sarò all'antica e penso che chi ha una responsabilità pubblica debba dare esempio, se siamo in tempi di emergenza pandemia invitiamo alla prudenza. Infatti il post è per come fare astronomia con spostamenti limitati e senza assembramenti. Se si ha il posto e il sito adatti qualunque configurazione è usabile, senza bisogno di spostarsi o di raggiungere i tetti dei condomini, altrimenti bisognerà adeguarsi o sospendere le osservazioni.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #27
    Nana Rossa L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    376
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Quale telescopio in tempi di lockdown?

    Grazie @Huniseth , io un po' mi sono risentito, quindi credo di poter dire che accetto le tue scuse. Sono d'accordo con te sul dare il buon esempio ( tutti dovremmo farlo) e sulla prudenza. Io, per i suddetti motivi , rispetto in maniera maniacale tutte le disposizioni ministeriali in tema di prevenzione, anche se non le condivido, e le reputo quantomeno eccessive. Mi sembra che l'utente @Gonariu si stia comportando in maniera esemplare, non credo si possa contrarre un virus se non si entra in contatto con una persona infetta, quindi da solo e isolato non rischia. Spero di non essere uscito troppo dal seminato, se così fosse chiedo scusa ai moderatori.

Discussioni Simili

  1. Quale telescopio?
    Di Frenk144 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 15-08-2016, 10:20
  2. Quale telescopio
    Di Carmelos nel forum Primo strumento
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 27-06-2016, 23:44
  3. Quale telescopio usare?
    Di Daniele Varaldo nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 24-02-2016, 21:17
  4. Quale telescopio comprare?
    Di Lawliet nel forum Primo strumento
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 28-08-2014, 08:31
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-02-2014, 12:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •