Il Gioco delle Stelle: il nuovo libro di Enzo Zappalà

Cari amici, come previsto, il nostro Enzo ha colpito ancora. Seguendo alcune richieste esplicite, ha scritto e pubblicato un nuovo libro divulgativo: Il Gioco delle Stelle.

Il Gioco delle Stelle
Il Gioco delle Stelle

Lo scopo finale è quello di analizzare in dettaglio il diagramma di Hertzsprung-Russell, uno dei capisaldi dell’astrofisica, forse proprio l’inizio della moderna Scienza dell’Universo. Enzo ha voluto dividere il libro in tre parti: nella prima ha descritto la formazione delle stelle seguendo i processi fondamentali, legati essenzialmente a quattro grandezze fisiche: massa, raggio, temperatura e luminosità: una continua ricerca dell’equilibrio. Nella seconda, ha spiegato come queste grandezze possono essere misurate dall’uomo. Nella terza, infine, ha analizzato il diagramma, mostrando come esso altro non sia che un geniale riassunto della vita di ogni astro. In particolare, ha evidenziato come lo stretto legame tra le quattro grandezze determini il “viaggio” evolutivo dei singoli corpi celesti. Il diagramma HR acquista così una visione ben più generale e dettagliata di quanto non appaia a prima vista, comprendendo anche le fasi primigenie di proto-stella e di pre-sequenza.

Per cercare di essere rigoroso oltre che divulgativo, Enzo ha introdotto alcune formule essenziali, spiegate però in modo da apparire semplici anche a chi ha una sacra avversione per la matematica. Anzi, spera di averla resa più simpatica e di aver dimostrato come la fisica abbia veramente bisogno di un linguaggio tutto suo per essere apprezzata al meglio.

Come se non bastasse, Enzo ha anche cercato di dare una risposta alla domanda finora irrisolta legata al Cosmo: “Perché?”. Una visione pseudo-filosofica, mista a una buona dose di ironia. Il succo finale, però, è sicuramente più che comprensibile a chi ammira e rispetta profondamente la prodigiosa opera della Natura. Anche perché, come ormai tutti sanno, anche noi siamo Universo…

Su tutto il libro, però, aleggia una visione molto personale di Enzo: le stelle stanno giocando. Per capirle dobbiamo aver voglia di tornare un po’ bambini.

Un nuovo modo di spiegare l’astrofisica, come fosse un romanzo. Chi ha già il libro scritto con Francesca, non può farne a meno!

Che dirvi ancora? Buona lettura!

Acquista il libro

Come al solito, è stato pubblicato sia in forma cartacea (al prezzo di 13 euro) su ilmiolibro.it: QUI

oppure come ebook (al prezzo di 9 euro) su lulu.com: QUI

nota: ricordo che alcuni utenti hanno lamentato problemi in fase di acquisto con Internet Explorer, per cui vi invito ad usare direttamente Firefox o Chrome

Ti ricordiamo che per commentare devi essere registrato. Iscriviti al Forum di Astronomia.com ed entra a far parte della nostra community. Ti aspettiamo! : )

15 Commenti    |    Aggiungi un Commento

  1. Citazione Originariamente Scritto da Vincenzo Zappalà Visualizza Messaggio
    mamma mia..... hai battuto il gelmitrino!!!!
    speriamo che arrivi presto almeno... quando acquisto on-line ritorno ad essere come un bambino, non vedo l'ora che arrivi....!

  2. Enzo, sei più di un vulcano!!!! Come hai fatto a fare così in fretta??
    GRAZIE! Che bellooooooo!
    E grazie a Stefano per la fantastica presentazione che farebbe venir voglia di acquistare il libro perfino....a un astrologo. :-)

  3. Citazione Originariamente Scritto da AlexanderG Visualizza Messaggio
    Dove posso trovare l'elenco totale di tutti i libri pubblicati da Enzo?
    se intendi libri astronomici, sono solo due e li trovi andando su questo nuovo libro (nel sito che trovi nell'articolo di Stefano). Lì troverai anche due libri di fantascienza (circa).
    Altri libri sul vino e un altro di fantascienza li trovi nel sito di ArduinoSacco, scrivendo zappalà nel search...

  4. Eeeeeeeeee leggo solo ora...ma è già uscito?!?! Non avevi detto qualche mese??? Grande Enzo sei una macchina...domani lo prendo!

  5. Citazione Originariamente Scritto da Lampo Visualizza Messaggio
    Eeeeeeeeee leggo solo ora...ma è già uscito?!?! Non avevi detto qualche mese??? Grande Enzo sei una macchina...domani lo prendo!
    HAHA Lo sai che è un vulcano! Anzi vulcano non è sufficiente, non so più che termini utilizzare per definirlo. Sicuramente è un alieno